Skip to content

AirPods 2 vs 3: Quali sono le differenze?

L’ultima iterazione di Apple AirPods (3a Gen) è dotata di una serie di nuove funzionalità e aggiornamenti, tra cui una migliore qualità del suono e durata della batteria, audio spaziale e molti altri. Sfoggiano anche un design più nuovo, simile a quello di AirPods Pro. Se possiedi già AirPods 2, dovresti abbandonare e aggiornare? E se sei sul mercato per una nuova coppia di AirPods, ti accontenterai di AirPods 2 più economici o vai con gli AirPod più costosi 3? Ecco i nostri Apple AirPods 3 vs 2 confronto per aiutarti a decidere.

Design

In termini di progettazione, la nuova 3a generazione di Apple AirPods è più simile a AirPods Pro rispetto alla 2a generazione AirPods, meno i suggerimenti in-ear poiché questi non sono auricolari che annullano il rumore. Gli steli vengono accorciati e presentano nuovi controlli di sensore di forza. Anche l’auricolare di AirPods 3 è più grande per ottenere una vestibilità molto migliore. Detto questo, mantengono ancora la finitura bianca lucida per cui Apple AirPods è noto. Anche il caso di ricarica incluso è abbastanza diverso. Il caso di AirPods 3 è più corto ma più ampio. Ha lo stesso spessore, quindi si adatta comunque alle tasche abbastanza facilmente. A parte il cambio di progettazione, il nuovo caso di ricarica supporta anche la ricarica wireless Qi e Magsafe, oltre alla carica utilizzando il cavo Lightning incluso. I nuovi AirPods 3, simili a AirPods Pro, sono anche classificati IPX4, il che significa che sono acqua e resistente al sudore. Con questo, puoi usarli mentre ti alleni, correndo e altre attività fisicamente impegnative senza doversi preoccupare di danneggiarli.

Disposizioni

Gli AirPods 3 mantengono tutte le caratteristiche che hanno reso AirPods 2 un successo. Sono facili e senza soluzione di continuità da usare e abbinare dispositivi Apple facendolo manualmente o tramite controlli vocali. Ma Apple ha aggiunto una serie di nuove funzionalità che sicuramente rendono gli AirPods 3 molto attraenti. Una nuova funzionalità che ottieni con AirPods 3 è audio spaziale con Dolby Atmos. Se non hai familiarità con questa funzione, ti consente di sperimentare un livello completamente nuovo di immersione quando ascolti le tracce che lo supportano. Il suono che sentirai verrà da diverse direzioni invece di una sola. Inutile dire che questa può essere un’esperienza estremamente coinvolgente quando si guardano film e programmi TV. Un’altra nuova funzionalità è il loro tracking dinamico. Con questa funzione, gli auricolari regolano le frequenze che l’utente ascolta in modo che il suono provenga da più direzioni anziché da sinistra e a destra. Questa funzione, insieme all’audio spaziale, è supportata su app Apple Music e Apple TV, nonché alcune app di terze parti, e puoi ottenere questa funzione solo con AirPods 3 e AirPods Pro.

qualità del suono e durata della batteria

Quando si tratta di qualità audio, gli AirPods 3 vedono un notevole miglioramento. Gli AirPods 2 hanno un suono neutro che produce musica chiara e pulita senza alcuna spinta di basso artificiale. Questo va bene per la maggior parte delle persone, ma è vero che ci sono auricolari dal suono migliore. Apple ha apportato alcuni miglioramenti in quest’area per migliorare il suono dei nuovi AirPods 3. Hanno aggiunto un driver Apple ad alta ricerca personalizzato e un amplificatore di gamma dinamica ad alta dinamica personalizzata per AirPods 3. Questi driver si trovano anche su AirPods Pro. Aggiungendoli, gli AirPods 3 hanno ancora quel suono neutro, ma hanno un suono più chiaro e più pulito, insieme a una fascia bassa più definita. Come per la durata della batteria, i nuovi AirPods 3 hanno un’ulteriore ora di 1 ora di durata della batteria, che può Sembra piccolo, ma ancora un miglioramento. Gli AirPods 2 hanno un tempo di ascolto musicale di 5 ore, mentre gli AirPods 3 possono suonare musica fino a 6 ore. Come menzionato sopra, questi due hanno diverse custodie di ricarica. Gli AirPods 3 spediscono con una custodia di ricarica simile a quella con cui si presenta l’AirPods Pro. Questa custodia di ricarica presenta la ricarica wireless Wireless e Magsafe insieme alla carica tramite un cavo lampo.

Verdetto

Se possiedi già Apple AirPods 2, dipende davvero da te se vuoi passare agli AirPods 3. Se hai i soldi per questo, allora vai avanti, tuttavia, se non lo fai, allora non lo fai Ti suggeriamo di aspettare che una delle tante vendite importanti ne prendano una coppia. Per coloro che cercano di ottenere una nuova coppia, gli AirPods 3 sono dotati di molti importanti aggiornamenti che migliorano il loro suono, il loro suono, l’aspetto e la funzionalità e questi aggiornamenti li rendono degni di un acquisto.

FAQ

📌 Qual è la differenza tra AirPods 2 e 3?

Ci sono molte differenze tra i due: dal design e sembrano suonare la qualità e le caratteristiche. La differenza più ovvia, tuttavia, è con il loro design, con gli AirPods 3 più simili a AirPods Pro rispetto agli AirPod 3.

📌 Gli AirPod sono 3 più grandi di AirPods 2?

NO, sono più piccoli avendo steli più corti.

📌 AirPods 3 sono impermeabili?

Non sono del tutto impermeabili, ma sono resistenti al sudore e all’acqua.

📌 Gli AirPods 3 hanno l’annullamento del rumore?

NO, solo AirPods Pro e AirPods Max hanno il rumore che annulla le cuffie e gli auricolari a marchio delle mele.