Skip to content

ASTRO A40 vs HyperX Cloud 2: Quale cuffia cablata è migliore?

Sebbene le cuffie wireless siano convenienti, le cuffie cablate sono meno a rischio di interferenze che potrebbero influire sulla qualità del suono. Quindi, a meno che tu non sia disposto a spendere un sacco di soldi per un modello wireless premium, allora trarrai vantaggio di più dalle opzioni cablate. Se non ti dispiace i cavi, probabilmente ti piacerà l’Astro A40 e il Hyperx Cloud 2. Queste cuffie da gioco cablate sono opzioni abbastanza convenienti che offrono una solida qualità audio. L’Astro A40 vanta il mixamp di accompagnamento per ulteriori ingressi e controlli audio. Tuttavia, Hyperx Cloud 2 è più popolare semplicemente perché viene venduto a meno di $ 100. Ma quale è davvero meglio? Ecco il nostro confronto per guidarti nel tuo acquisto.

Design and Comfort

L’ultima generazione dell’Astro A40 – meglio conosciuta in questi giorni come A40 TR – segue lo stesso design dei modelli precedenti. È ancora un auricolare voluminoso e appariscente tipico dell’estetica dei giocatori. Tuttavia, ora ottieni nuovi schemi di colore che sono ancora raddoppiati come indicatore della console o della compatibilità della piattaforma. L’A40 di quarta generazione ha anche eliminato la variante bianca, quindi ti rimane solo un’opzione nera o blu. L’iperx Cloud 2 è anche un cuffia grosso. Ma evita l’angolare forma l’Astro A40 brandish per bordi arrotondati che danno un appello più a tutto tondo. Questo approccio al design è più evidente nel suo uso di cerniere curve che collegano la fascia ai tappeti auricolari. E anche se entrambe le cuffie sono dotate di microfoni staccabili per l’uso non di gioco, Hyperx Cloud 2 è destinato a attirare meno attenzione in una metropolitana affollata o un caffè rumoroso. Quando si tratta di conforto, queste cuffie cablate non deludono. L’Astro A4O e l’Hyperx Cloud 2 sfoggiano taglieri grandi e ben imbottiti che dovrebbero adattarsi alla maggior parte delle dimensioni e delle forme dell’orecchio. Le cuffie di Astro utilizza una schiuma morbida in tessuto per i suoi cuscini per le orecchie, ottimo per lunghe sessioni di gioco. A differenza del Cloud 2, tuttavia, la fascia della fascia A40 non è imbottita. Infine, l’auricolare cablato di Hyperx impiega un materiale in pelle e schiuma fuori dalla scatola. È morbido ma tende a sentirsi più caldo dopo una lunga giornata di utilizzo. Se hai bisogno di qualcosa di più traspirante, puoi sostituire il pettinatura con un’opzione in rete in tessuto fornita con il pacchetto Hyperx Cloud 2.

Performance audio

Il design aperto dell’Astro A40 gli conferisce una diversa firma del suono dalla Hyperx Cloud 2. Qui, ottieni una migliore imaging spaziale che presta realismo sia alla musica che ai giochi. I medi e gli alti sono anche leggermente più enfatizzati sull’Astro A40. Anche il basso è eccellente, catturando tonfo, ringhi e grugniti nei giochi abbastanza pienamente. Ma dal momento che non si avventura abbastanza in basso, il basso basso può sembrare un po ‘schiacciato. Giochi di Video con un sacco di crash, rumble ed esplosioni ti impressioneranno se stai usando l’A40. Così sarà la maggior parte delle tracce pesanti. Tutto sembra chiaro, potente e risonante. Tuttavia, il design aperto significa che l’isolamento del rumore passivo è quasi inesistente, quindi aspettati qui molte perdite sonore. È un altro motivo per cui non vorresti ascoltare la musica con esso in transito pubblico. L’iperx Cloud 2, d’altra parte, fa molto meglio nell’isolazione del rumore. Il design chiuso gli dà un buon sigillo che impedisce all’azione e alla musica di essere a portata di mano di tutti gli altri. Proprio come l’Astro A40, l’output di Hyperx Cloud 2 è impressionante, data la sua fascia di prezzo. Tuttavia, non è sempre un suono ben bilanciato. L’enfasi dell’auricolare sul basso offre un suono boomica ma perde un po ‘di forza sulle frequenze di fascia bassa. È la stessa esibizione quando si tratta di ascoltare la musica. A volte, il basso sembra mancare quando si alza il volume. È ancora divertente ma se vuoi un suono più pieno, guarda altrove.

microfono

Sia microfoni staccabili ASTRO A40 e Hyperx Cloud 2 Sport. Quest’ultimo, tuttavia, offre una migliore qualità di registrazione vocale fuori dalla scatola. Il microfono boom dell’A40 viene fornito con una funzione di cancellazione del rumore che funziona incredibilmente bene anche in ambienti impegnativi. Di conseguenza, le chat vocali e le comunicazioni in-game suonano chiare e dettagliate. In contrasto, l’Astro A40 viene fornito con un normale microfono di boom unidirezionale. È in grado di ridurre al minimo anche il rumore di fondo, ma non con precisione come Hyperx Cloud 2. Se sei davvero entusiasta di isolare la tua voce dalle chiacchiere, puoi sostituire il microfono boom standard con un microfono a isolamento vocale dedicato. Tuttavia, questo componente aggiuntivo è disponibile solo come parte del kit MOD ASTRO A40 TR.

Compatibilità e altre caratteristiche

A differenza di altre cuffie Astro wireless, l’Astro A40 è compatibile con quasi tutti i dispositivi che hanno una porta da 3,5 mm. Quindi da solo, puoi utilizzare qualsiasi variante per una piattaforma o una console di tuo gradimento. Tuttavia, se stai ottenendo l’auricolare in bundle con Mixamp Pro TR, dovrai ottenere la variante giusta. Il mixamp a blu funziona solo con PlayStation 4, mentre la variante accentata in rosso è specificamente per Xbox. Uno dei due è compatibile con un PC o Mac. The Mixamp Pro stesso è cambiato dal design originale nei modelli precedenti. Con l’auricolare A40 di quarta generazione, il pannello ora segue un orientamento orizzontale. Ma l’input e i controlli sono in gran parte gli stessi. Tieni presente che avrai bisogno del mixamp per goderti il ​​suono surround quando suoni su console. Semplicemente come l’Astro A40, Hyperx Cloud 2 funzionerà su qualsiasi dispositivo o console da solo, indipendentemente dalla variante di colore che ottieni. Dovrebbe funzionare altrettanto bene su dispositivi mobili come tablet e smartphone. Puoi anche personalizzare la qualità del suono surround virtuale tramite la scheda audio USB AMP Hyperx. Il dispositivo plug-and-play migliora anche le funzionalità di cancellazione del rumore del tuo auricolare, ma deve essere acquistato separatamente.

Verdetto

Quando si tratta di una qualità del suono per i giochi, l’Astro A40 TR ha un vantaggio rispetto alla Hyperx Cloud più economica 2. L’A40 è un auricolare robusto e quasi premium che offre una forte prestazione sonora per un gioco più immersivo. Non è perfetto, tuttavia, e l’isolazione del rumore è piuttosto debole a causa del design aperto. Ma se vuoi anche un suono ben bilanciato che è personalizzabile, allora l’Astro A40 è. L’Hyperx Cloud 2, d’altra parte, è un auricolare più versatile. È un dispositivo sopra la media per i giochi, ma per altri usi-come ascoltare la musica o prendere chiamate-andrà molto meglio dell’Astro A40. Il design sofisticato della Cloud 2 e la forte funzionalità di isolamento del rumore significano anche che attirerà meno attenzione in pubblico. Quindi, se sei qualcuno a cui piace usare un auricolare cablato per il tuo tragitto giornaliero, il cloud 2 sarà l’opzione migliore.

FAQS

📌 Posso acquistare il mixamp Astro A40 separatamente e fuori da un fascio?

È possibile ottenere il mixamp Pro TR separatamente se possiedi già l’Astro A40 TR come unità autonoma.

📌 I microfoni boom su Astro A40 e Hyperx Cloud II staccabili?

Sì, i microfoni su Astro A40 TR e Hyperx Cloud II sono ridotti.

📌 L’Astro A40 viene fornito con il supporto del suono surround?

Sì L’Astro A40 TR (GEN 4) viene fornito con il suono surround Virtual Dolby 7.1.

📌 Esiste una variante wireless di Hyperx Cloud 2?

Il Hyperx Cloud 2 viene fornito anche con una variante wireless. Semplicemente chiamato Cloud II Wireless, l’auricolare sfoggia lo stesso design della sua parte cablata e può consegnare fino a 30 ore di runtime.