Skip to content

PS5 Pulse 3D Headset vs Turtle Beach Stealth 600: Quale cuffia da gioco scegliere?

Quando si tratta di cuffie da gioco console, i prodotti Sony e Turtlebeach sono tra i primi a venire in mente. La console di gioco PlayStation di Sony è ora vecchia di diverse generazioni, e con ognuna nuova, un nuovo auricolare arriva con esso. Nuove versioni delle console di gioco sono sempre seguite da produttori di cuffie di terze parti e tra le migliori c’è Turtle Beach. Con il rilascio della PS5 di Sony, viene introdotto l’auricolare Wireless 3D Sony Pulse. In risposta, Turtle Beach ha rilasciato l’auricolare di gioco con console Gen 2 di prossima generazione in stealth 600 realizzati appositamente per PS4 e PS5. Faremo un confronto fianco a fianco tra l’auricolare Companion di Sony per la PS5 e vedere se la versione di Turtle Beach soddisfa le aspettative.

PS5 Pulse 3D Auricolare 3D e Turtle Beach Stealth 600 Grafico a confronto

qualità costruttiva

. I due cuffie sono fatti principalmente di plastica, ma nessuno dei due si sente grasso o in modo economico. Non ci sono suoni scricchili a disagio mentre li mettono o li toglie. Tutte le linee e i bordi sono allineati e perfettamente lavorati senza finiture in eccesso di plastica. In termini di dimensioni del conducente, la TurtleBeach ha un enorme driver da 50 mm mentre Sony ha optato per il driver più piccolo da 40 mm. Ciò non significa che quello più grande suona meglio di quelli più piccoli, ma importa quando si tratta di racchiudere l’orecchio. I conducenti di diametro più grande tendono ad avere auricolari più grandi e, nel caso di questi due, i cocche invisibili 600 comodamente l’orecchio, senza pizzicare o spremere i lobi dell’orecchio. Un altro dettaglio che differisce tra questi due è i loro fattori di forma del microfono. Sony ha optato per avere un microfono a foro stenopeico mentre la Turtlebeach ha un boom microfonico che puoi capovolgere o giù. A questo proposito, essere più vicini alla sorgente sonora rende il microfono di Stealth 600 punteggi punti aggiuntivi sulla precisione del microfono.

Aesthetics

. Essere un equipaggiamento da compagnia a PlayStation 5, il Pulse 3D prende i suoi segnali di colore e design dalla stessa PS5. Il bianco e nero per Pulse 3D, insieme alle sue graziose curve rende questa cuffia facile sugli occhi. Al contrario, Stealth 600 è tutti angoli, sebbene ammorbiditi da curve sui bordi. Il nero con i bordi blu dà alla furtività un aspetto più cattivo e più aggressivo, e il boom del microfono esteso sottolinea il suo patrimonio di gioco. Tra i due, la Sony è più a casa in una metropolitana e per la città walkabout mentre i conducenti di 50 mm di Turtle Beach li rendono troppo grandi essere mai indossato fuori dal soggiorno. L’impulso 3D ha anche un microfono a foro stenopeico e, senza un boom, assomiglia più a cuffie normali utilizzate per ascoltare i media.

Performance

. La Turtle Beach Stealth 600 pesa praticamente uguale a Pulse 3D, ma hanno un enorme divario in termini di forza di serraggio. La forza di serraggio di Sony orologi a soli 0,9 libbre, mentre la furtività ha una vestibilità considerevolmente più stretta di 1,3 libbre. In termini di affaticamento dell’orecchio, il Pulse 3D vince, poiché la spiaggia di Turtle inizia a essere a disagio dopo circa un paio d’ore di una sessione di gioco intensa. Tuttavia, non è stata una chiara vittoria per la Sony, perché le cuffie wireless hanno bisogno di un più forte che Nuove forza di serraggio per rimanere nella tua testa. Essendo liberi dai fili, i giocatori tendono a muoversi più del solito, quindi mantenere quella presa sulla testa è cruciale. Avere una presa troppo debole può rivelarsi una responsabilità quando il gioco diventa intenso.

Connettività e durata della batteria

. Nelle condizioni di compatibilità, Sony ottiene il sopravvento includendo una porta stereo da 3,5 mm che la rende compatibile con qualsiasi dispositivo che la supporta. Stealth 300 è completamente un dispositivo wireless con solo una porta USB per scopi di ricarica. Turtle Beach lo compensa mettendo in Bluetooth 4.0 e un’app per modificare le impostazioni per le cuffie. Entrambe le cuffie sono dotate di un dongle wireless non BT per le rispettive console per cui sono costruite. Entrambe le cuffie superano facilmente 10 ore con una singola carica, con la Sony valutata a 12 ore e la tartaruga a 15 ore. I tester hanno tuttavia scoperto che entrambe le cuffie durano considerevolmente più a lungo di quelle per cui sono valutate. Entrambi hanno una durata della batteria eccezionale, ma non eccezionale.

Verdetto

. Predito a quantità quasi identiche, l’auricolare Wireless 3D Sony Pulse e la stealth 600 di Turtle Beach compensa bene qualsiasi vantaggio dell’altro. Ciò cancella efficacemente eventuali contro gli affari per entrambi. Ciò significa che qualunque cosa tu scelga, ottieni un enorme valore per i tuoi soldi. La capacità di peso massimo e la consegna audio spaziale sono le caratteristiche che contano qui e queste cuffie lo uccidono entrambe. Il Pulse 3D di Sony è ottimizzato per la sua tecnologia audio 3D Tempest proprietaria, mentre Turtle Beach ha la sua udienza sovrumana equivalente nella manica. Entrambi si concentrano sulla consegna di suoni ambientali dalla direzione da cui provengono, come il fruscio delle foglie e dei passi sulla ghiaia. Se stai cercando quel bordo di gioco, ma non vuoi rompere la banca, una di queste due cuffie per la console da gioco botto per buck fornirà.

FAQS

📌

Non è sempre così, mentre è vero che un accessorio ufficiale sarà il percorso più sicuro, potrebbe non darti sempre le migliori prestazioni. Quello che dovresti fare invece è essere alla ricerca di produttori di terze parti che spesso aumentano tutto ciò che manca all’attrezzatura ufficiale.

📌

Questo non è assolutamente vero, le cuffie di questo marchio hanno spesso un prezzo ragionevole e offrono molto più di quanto ci si prevede nella loro gamma.

📌

La compatibilità è qualcosa che tutte le cuffie da gioco si sforzano di consegnare. La maggior parte delle cuffie da gioco possono essere utilizzate su dispositivi mobili, tramite Bluetooth o una connessione cablata.

📌

Il Pulse 3D ne vale sicuramente la pena, soprattutto se sei entusiasta di preservare un tema di gioco. Come accessorio ufficiale della PS5, ha la stessa combinazione di colori della console. Tuttavia, mantieni aperte le opzioni perché questo prezzo è pieno di altre cuffie per console di gioco che possono offrire di più in termini di funzionalità.