Skip to content

Beats Solo Pro vs Studio 3: Quali cuffie Beats comprare?

Se ti piace ascoltare la musica incentrata sul basso, i Beats Solo Pro e gli Beats Studio3 sono sicuramente due delle migliori cuffie che puoi ottenere. Oltre a offrirti un’eccellente esperienza di ascolto quando si tratta di hip-hop, EDM e altre musica focalizzata sui bassi, queste due cuffie offrono anche funzionalità come la cancellazione del rumore attivo e la connettività wireless. Quindi, qual è la differenza tra i due e quale dovresti acquistare? Confrontiamo i due per scoprirlo.

Design

Queste cuffie sono simili in molti modi, ma il design non è uno di questi. The Beats Solo Pro ha uno stile on-ear, in cui i bocconcini premeranno sulle orecchie mentre sono indossati. Al contrario, lo stile over-ear dello Studio3 Beats coprirà completamente le orecchie con i suoi tagli. Con il suo stile over-ear, più persone troveranno i Beats Studio3 come più comodi. Entrambe le cuffie sono dotate di imbottitura sufficiente sui loro tappi auricolari e fasce. Sono anche leggeri, con i Beats Solo Pro del peso di 267G e The Beats Studio3 a 261 g. Puoi indossarli per lunghi periodi, ma come detto, lo stile over-ear dello Studio3 Beats sarà più facile per gli orecchie. Per qualità costruttiva, le due cuffie sono solide e robuste. Anche se hanno parti di plastica, hanno cornici metalliche che contribuiscono alle loro eccellenti build. Tuttavia, i loro rivestimenti in plastica possono essere inclini a graffi, quindi è meglio che tu li tenga nelle loro casi quando non sono in uso. In aggiunta ad avere build eccellenti, anche queste cuffie sembrano buone. The Beats Solo Pro è disponibile in nero, grigio, avorio, rosso, blu scuro e azzurro. D’altra parte, lo Studio3 Beats è disponibile in rosso, blu, nero opaco, bianco, rosso nero, nero di mezzanotte e grigio ombra. Avrai molti colori tra cui scegliere con entrambe le cuffie.

presenta

A parte il loro design, un’altra differenza con queste cuffie è che il Beats Solo Pro sfoggia il nuovo chip Apple H1 mentre lo Studio3 Beats ha un chip W1 più vecchio. Il chip H1 è un miglioramento rispetto al chip W1 quando si tratta di affidabilità di connessione Bluetooth e quanto velocemente è possibile cambiare dispositivi Apple. Se hai intenzione di utilizzare le cuffie con principalmente dispositivi Apple, la differenza nei chip sarà sicuramente sentita. Come per altre funzionalità, sono simili. Entrambe le cuffie sono dotate di cancellazione attiva del rumore e modalità di trasparenza. Sebbene non siano i migliori sul mercato, offrono comunque un’ottima cancellazione del rumore attivo. Principalmente bloccano il rumore ambientale, le chiacchiere di persone e principalmente suoni di fascia media. Quando si tratta di rumori a bassa frequenza come i rmolle del motore, A/C Hum e simili, li sentirai ancora debolmente. Se sei interessato alle cuffie ANC che bloccano efficacemente il rumore a bassa frequenza, dovresti considerare la Sony WH-1000XM4. Dai un’occhiata o batte Sollo Pro vs Sony WH-1000XM4 Confronto. Queste cuffie hanno anche modalità di trasparenza che ti consentono di ascoltare l’ambiente circostante se necessario. Sulle Beats Solo Pro, c’è un pulsante ANC/trasparenza dedicato sul tappeto auricolare destro e su Beats Studio3, è necessario toccare raddoppiare il pulsante di accensione per cambiare la sua funzione di annullamento del rumore. Altre funzioni come la riproduzione musicale, il controllo del volume e le chiamate di gestione sono controllate utilizzando il pulsante “B” su entrambe le cuffie.

Sound

Come con la maggior parte delle cuffie Beats, il basso può essere opprimente, soprattutto se preferisci una firma del suono che è più verso la neutra. Per i bassi, i Beats Solo Pro e Studio3 sono fantastici. The Beats Solo Pro ha enfatizzato i bassi e gli alti con medi incassati. Anche se la bassa frequenza è un po ‘esagerata, suona comunque bene. Gli alti, tuttavia, possono essere un po ‘duri, specialmente quando si tratta di voci femminili ad alto campo. The Beats Studio3 è simile in quanto ha un basso esagerato, ma differisce da quanto gli alti sono leggermente incassati. Un problema con i Beats Studio3 quando si tratta della sua produzione di bassi è che può essere boomica poiché i tappi per le orecchie costituiranno un sigillo sopra le orecchie. Per le persone a cui piace il bassista, questo è un non-problema, tuttavia, per gli altri, questo può essere opprimente e faticoso. Gli alti su The Beats Studio3 sono leggermente incassati rispetto ai Beats Solo Pro. È chiaro e dettagliato, ma non sembra duro.

Life della batteria

Entrambe le cuffie possono durare fino a 40 ore quando la funzione ANC è spenta e possono fornire fino a 22 ore di ascolto quando l’ANC è acceso. La durata della batteria per queste cuffie è considerata buona. Entrambi hanno un tempo di ricarica di 1 ora 45 minuti per caricare completamente le batterie e offrono anche funzioni di carica rapida. Una carica rapida di 10 minuti ti darà 3 ore di ascolto. Quando si tratta di durata della batteria, le due cuffie sono simili. L’unica differenza tra i due in quest’area è che Beats Solo Pro ha una porta Lightning mentre lo Studio3 Beats ha una porta micro USB.

Verdetto

La scelta tra queste due cuffie scenderà al tuo stile di usura preferito. Se è on-ear, allora Beats Solo Pro è la scelta giusta per te. Se preferisci uno stile over-ear, dovresti andare con i Beats Studio3. Entrambe le cuffie offrono ANC molto ottime, producono molto basso e hanno un ottimo tempo eccellente. Non rimarrai deluso da entrambe le cuffie se ti piace ascoltare un sacco di EDM, hip-hop e altra musica guidata dai bassi.

FAQS

📌 Lo Studio3 Beats è migliore del Solo Pro?

Nessuno dei due è necessariamente migliore dell’altro. L’unico vantaggio di Beats Solo Pro su Beats Studio3 è che ha il nuovo chip Apple H1. Se stai scegliendo tra queste due cuffie, il fattore più importante da considerare dovrebbe essere il loro design, sia che tu preferisca un design on-ear o over-ear.

📌 I BEATS Solo Pro sono annullati?

Sì, ha una funzione di annullamento del rumore attivo.

📌 Beats Il rumore sta annullando bene?

Offrono una buona cancellazione del rumore. Tuttavia, la Sony WH-1000XM4 è ancora le migliori cuffie per la cancellazione del rumore in questo momento.

📌 Beats di proprietà di Apple?

Sì, Apple ha acquistato battiti nel 2014.