Skip to content

Bissell CrossWave vs Tineco iFloor: Confronto tra i più diffusi aspirapolvere a umido e a secco

No products found.

Quando si tratta di pulire polvere, detriti e fuoriuscite, un vuoto bagnato e asciutto è utile. Se sei sul mercato per uno, allora Bissell Crosswave e Tineco Ifloor sono due dei modelli più popolari da ottenere. Bissell’s Crosswave è un detergente per impieghi pesanti che funziona con diversi rotoli di pennello. Questo gli dà la possibilità di pulire anche tappeti area e superfici a moquette. L’originale Ifloor di Tineco, d’altra parte, è un aspirapolvere senza filo che è leggero e manovrabile. Quale dovresti ottenere? Leggi il nostro confronto di seguito per scoprirlo.

Design

Sebbene entrambi seguano la forma degli aspirapolvere verticali di oggi, Bissell Crosswave e Tineco Ifloor ancora brandissi estetici distinti. Con Bissell’s Wet and Dry Vac, stai ottenendo un design più in faccia. Le sezioni e i bordi brillanti e verde lime conferiscono alla macchina un aspetto accattivante. Realizzato in gran parte dalla plastica, anche la base e i componenti del serbatoio dell’acqua sono trasparenti. Da lontano, sembra quasi robotico. L’originale Ifloor di Tineco segue la propensione di Bissell Crosswave a combinare compartimenti trasparenti e opachi. Tuttavia, la sua scelta di grigio e bianco fornisce un esterno più silenzioso. La sua maniglia e i bordi sono anche arrotondati rispetto allo stile angolato sulla croce. Un aspirapolvere a cordone, l’ifloor Tineco è più leggero di Bissell anche asciutto bagnato e asciutto. In termini di hardware, la croce e ifloor vantano un paio di funzionalità in comune. Le loro maniglie, ad esempio, sono dotate di pulsanti di controllo rivolti in user. Sotto, è possibile trovare un grilletto facile da raggiungere per lo spray della soluzione. Oltre alle ruote laterali, Bissell e Tineco hanno anche aggiunto un componente girevole ai piedi dei loro aspirapolvere, migliorando la manovrabilità di queste macchine per la pulizia.

Performance di pulizia

Come previsto da un modello a filo, il Bissell Crosswave è più potente dell’Ifloor Tineco. Vanta un motore da 4,4 amp ed è valutato a 528 watt. Al contrario, l’ifloor cordless è classificato a 128 watt e corre su una batteria da 2500 mAh. Per fare un confronto, un iPhone 12 vanta una batteria da 2815 mAh. Data la modesta potenza sull’Ifloor, stai ottenendo solo poco più di 20 minuti di runtime. Sebbene ciò dovrebbe essere sufficiente per ripulire la maggior parte delle fuoriuscite, stai meglio con Bissell Crosswave se stai pianificando una pulizia più accurata. Dove l’Ifloor Excels è nella sua manovrabilità. Dal momento che è wireless, spostarlo in casa è facile. Non devi preoccuparti di quanto sei lontano da una spina. Crosswave di Bissell cerca di rimediare a questa lamentela comune con aspirapolvere con filo attraverso una corda da 25 piedi. Questo è generoso cablaggio per te. Inoltre, si ottiene un percorso di pulizia più ampio da 12 pollici sull’ondata incrociata rispetto ai 10 pollici sull’Ifloor. Mentre due pollici possono sembrare trascurabili, si somma quando stai affrontando le aree di superficie del pavimento più grandi. L’ondata trasversale ha anche più capacità di serbatoio dell’acqua pulita e sporca rispetto all’Ifloor. Insieme al potente motore di Crosswave, questo significa una performance più sostenuta. In termini di aspirapolvere, entrambi gli elettrodomestici non sono all’altezza di aspirapolvere autonomi. Tra i due, Bissell fa un lavoro migliore raccogliendo sporcizia e detriti. Per una casa senza allergeni, tuttavia, l’Ifloor di Tineco ha il bordo grazie al suo filtro HEPA incorporato.

Benunni e formule

Uno dei forti abiti della croce di Bissell sono i suoi tiri di pennello. Sullo standard CrossWave All-in-One, ottieni un pennello multisurface a doppia azione come impostazione predefinita. Tuttavia, puoi sostituirlo a seconda della superficie su cui stai lavorando. Il rotolo di pennello per tappeti, ad esempio, presenta setole scrubby e ampiamente spazzate per allentare lo sporco e i detriti su tappeti e tappeti. Per delicati pavimenti in legno, c’è un dolce rotolo di pennello pulito con setole più morbide. Puoi persino optare per un rotolo di pennello senza groviglio per raccogliere pelliccia per animali domestici. Sebbene per le case con amici pelosi, il Bissell Crosswave Pet Pro è un’opzione migliore. Con Tineco Ifloor, sei bloccato con un tipo di rullo a pennello. La testa a rullo morbido funziona sia per il vuoto che per le funzioni di lavaggio ed è anche staccabile e lavabile. Tuttavia, è adatto solo ai pavimenti duri. Se vuoi pulire i tappeti, invece prendi il bissell. Ora entrambi gli aspirapolvere funzionano meglio con le rispettive formule di pulizia. Come con i pennelli, ottieni più varietà da Bissell. Le formule di pulizia della Crosswave in genere completano anche il tipo di rulli utilizzati. Gli utenti, ad esempio, possono scegliere soluzioni specifiche per le superfici in legno, dure o moquette. Tineco, d’altra parte, offre solo un tipo di formula, che chiama una soluzione di deodorazione e pulizia.

Altre caratteristiche

Crosswave di Bissell potrebbe avere il bordo quando si tratta di varietà di rollio di potenza e spazzole. Tuttavia, l’Ifloor Tineco è più facile da mantenere. Questo perché l’Ifloor può pulire da solo, tutto con una pressione di un pulsante. Ogni acquisto del aspirapolvere bagnato e asciutto originale di Tineco include una docking stazione autopulente. Gli utenti ottengono anche uno strumento di pulizia 3 in 1 per una buona misura. A parte il vuoto, Tineco aggiunge un filtro HEPA, un rotolo di sostituzione e una soluzione di pulizia nella scatola. Per la sua parte, l’wawave di Bissell è dotato di un parcheggio, una formula di pulizia e un rotolo di spazzole multisurface. Non ci sono filtri o componenti extra qui. Ti perdi anche una modalità autopulente. Al massimo, l’unica funzionalità di convenienza che ottieni è una maniglia integrata vicino ai serbatoi d’acqua per un facile trasporto.

Verdetto

Gli aspirapolvere bagnati e asciutti hanno cambiato il modo in cui ripuliamo le fuoriuscite e i casini. Ma con così tante opzioni là fuori, può confondere quale modello ottenere. Abbiamo ridotto due dei più popolari in questa recensione. Date le specifiche e le caratteristiche, Bissell Crosswave è l’aspirapolvere più completo e capace. Mentre perde una modalità autopulente, racchiude la potenza e la capacità di aspirazione e mopping. L’ifloor tineco, d’altra parte, è un vuoto umido e asciutto meno costoso. È anche più leggero, il che è promettente per coloro che non vogliono trascinare i loro elettrodomestici. Tuttavia, la capacità della batteria è mediocre, si traduce in un runtime deludente. Per la maggior parte dei pasticci, l’Ifloor potrebbe essere sufficiente. Ma se vuoi pulire la tua casa per la giornata, il asciutto bagnato e asciutto di Tineco non è all’altezza.

FAQ

📌 La Bissell Crosswave vale i soldi?

Crosswave di Bissell vale i soldi. A meno di $ 250, stai ricevendo un aspirapolvere bagnato e asciutto affidabile. Come aspirapolvere, non è il modello più potente. Ma per pulire e aspirare allo stesso tempo, l’wawave incrociata fa un forte caso per se stesso.

📌 Qual è la differenza tra Tineco Ifloor e Ifloor 3?

L’IFLOOR 3 TINECO è dotato di una capacità di batteria aggiornata e di runtime rispetto all’IFLOOR originale. L’ultimo aspirapolvere bagnato e asciutto di Tineco vanta anche funzionalità intelligenti come le notifiche a LED e gli avvisi funzionali

📌 Qual è il Bissell Crosswave è il migliore?

Il Bissell Crosswave All-in-One è ancora il miglior camicino da ottenere. Mentre la variante cordless e il modello PET Pro sono anche acquisti solidi, il modello standard è ideale per la maggior parte delle persone. Dal momento che è cordiale, può essere usato per molto più tempo del cordless Crosswave. È anche compatibile con il pennello senza groviglio predefinito utilizzato da Crosswave Pet Pro.

📌 Come si carica l’ifloor Tineco?

Ifloor di Tineco viene fornito con una docking stazione, che viene quindi collegata a un singolo adattatore di ricarica.