Skip to content

Bose 700 vs AirPods Pro: Quali sono le cuffie a cancellazione del rumore migliori?

Lacerato tra due delle cuffie più popolari di cancellazione del rumore wireless oggi? Le cuffie Over-Ear Bose Rumore che cancellano 700 e Apple AirPods Pro Wireless Earbuds hanno progetti e prezzi significativamente diversi, con il Bose 150 USD più costoso al momento della scrittura. Con queste ovvie differenze a parte, come si accumulano l’uno contro l’altro quando si tratta di qualità del suono e altre funzionalità? Continua a leggere per scoprirlo.

Design

Mentre i Bose sono cuffie per le orecchie over-auricolari e gli auricolari AirPods sono auricolari, entrambi sono costruiti con attenzione usando materiali di alta qualità e magnificamente progettati. Dato che le Bose sono cuffie per le orecchie over-ear, l’isolamento fisico che i loro auricolari forniscono è difficile da battere dai minuscoli auricolari di AirPods Pro, tuttavia, è incredibile come Apple ha impacchettato il rumore attivo di cancellazione (ANC) in quei piccoli auricolari, una caratteristica che utilizzava essere generalmente disponibile con le cuffie over-ear. Quando si tratta di comfort e facilità d’uso, le tappeti auricolari del Bose 700 sono morbide e confortevoli. Tuttavia, le cuffie possono accumulare sudore, lasciare segni sul viso o incasinare i capelli a differenza degli auricolari. Se viaggi per lunghe ore, è più facile dormire con gli auricolari wireless di AirPods Pro che con le cuffie. Se si intende usare le cuffie wireless al cancellazione del rumore mentre ti alleni, l’AirPods Pro rimarrà più sicuro nelle orecchie rispetto alle orecchie 700 sulla tua testa. Le cuffie Bose 700 non sono sudore e resistenti all’acqua, quindi non è una buona idea usarle se fai allenamenti rigorosi.

Cancellazione del rumore

I suoi undici livelli di ANC e l’isolamento fisico che i taglio aurico forniscono rendono le cuffie Bose 700 superiori a AirPods Pro. Puoi regolare i diversi livelli a seconda del tuo desiderio e devi sentire l’ambiente circostante. I livelli più alti funzionano perfettamente quando sei sull’aereo e vuoi bloccare il ronzio dei motori. Quando hai ancora bisogno di ascoltare l’ambiente circostante, puoi facilmente regolare i livelli ANC all’ambientazione necessaria. Mentre l’AirPod Pro ha solo tre livelli ANC (ANC, trasparenza, spento), ciò non significa che non ottengano il lavoro fatto. Questi auricolari leggeri e piccoli offrono ancora una superba cancellazione del rumore, grazie ai microfoni esterni e rivolti verso l’interno che si trovano in ciascun auricolare. La tecnologia EQ adattiva di Apple regola la cancellazione del rumore attivo per un’esperienza di ascolto più coinvolgente. Se accendi l’ANC mentre ascolti la musica, non sentirai il rumore esterno a meno che non ti concentri sull’ascolto di ciò che ti circonda. Attraversando le strade o camminando in aree congestionate.

Qualità del suono

Le cuffie Bose 700 vantano una qualità del suono premium attraverso la sua risposta attiva e bassi di prim’ordine, ma potresti notare che hanno lasciato passare le frequenze medie. Un’altra vittoria per Bose è il suo sistema di microfono adattivo. Anche in un luogo affollato e rumoroso, le capacità di cancellazione del rumore del microfono di queste cuffie permetteranno alla persona sull’altra linea di sentirti chiaramente. Se sei un volantino frequente che fa tonnellate di chiamate mentre sei in viaggio, il Bose 700s non deluderà. Sebbene il Bose fornisca una qualità del suono straordinaria che è difficile da battere, AirPods Pro è ancora in corso bene in questa categoria. Hanno ancora il lavoro e funzionano bene meglio della maggior parte delle cuffie wireless quando si tratta di chiamate.

Imposta e controlla

Abbinamento del tuo AirPods Pro sul tuo dispositivo Apple è un gioco da ragazzi. Basta aprire la custodia di ricarica vicino al tuo dispositivo e basta. Se sei un utente Android, connetterti tramite Bluetooth è anche rapido e senza sforzo. Entrambi i Bose 700 e AirPods Pro hanno Bluetooth 5.0 e abbina abbastanza rapidamente. Tuttavia, gli auricolari Wireless Apple sono più intuitivi e intuitivi del Bose. L’uso del controllo vocale con il tuo Bose può essere un successo quando accedi al tuo assistente intelligente. La stessa cosa può accadere quando si utilizza il pulsante trovato sul taglio per accedere a Google Assistant o Amazon Alexa. Il taglio auricolare giusto del Bose 700 ha controlli touch per effettuare chiamate, riprodurre tracce o regolare il volume. Sul taglio a sinistra è presente un pulsante che puoi premere per regolare i livelli ANC o attivare la modalità di conversazione. Al contrario, gli AirPods Pro non hanno controlli fisici. Invece, tutti i controlli possono essere eseguiti tramite toccando o tenendo i sensori di forza situati sugli steli. Un’altra cosa da notare quando si imposta l’AirPods Pro è il test di adattamento della punta dell’orecchio. Puoi usarlo sul telefono per identificare quale tra le tre consigli per le orecchie inclusi si adatta perfettamente alle orecchie.

Caratteristiche aggiuntive

Mentre AirPods Pro può essere utilizzato solo per un massimo di cinque ore, il Bose 700 può essere utilizzato per un massimo di 20 ore con una carica completa. Se viaggi per lunghe ore, questa lunga durata della batteria tornerà utile. Entrambi sono dotati di ricarica rapida, anche se la ricaricarli per un paio di minuti consente fino a un’ora di ascolto. Un lato positivo di AirPods Pro è che puoi utilizzare comodamente la sua custodia per una durata di 19 ore in più. Un’altra grande differenza tra i due è AirPods Pro sono classificati con IPX4. Dato che sono sudore e resistenti all’acqua, puoi usare questi auricolari wireless per esercizi e sport non di acqua.

Verdetto

otterrai semplicemente il valore del tuo denaro con Apple AirPods Pro. Questi auricolari piccoli, portatili, che cancellano il rumore confezionano impressionanti capacità ANC e ottima qualità del suono quando si effettuano chiamate. A un prezzo molto più basso, gli auricolari resistenti all’acqua di Apple offrono più versatilità e connettività senza soluzione di continuità. Puoi anche usare i professionisti comodamente mentre ti alleni. Con il Bose, potresti aver bisogno di un’altra coppia di cuffie per fare sport perché non sono resistenti al sudore. Forse per alcuni, la leggera differenza nella qualità del suono e nella cancellazione del rumore ne vale la pena. Innegabilmente, le cuffie di cancellazione del rumore Bose 700 offrono eccellenti cuffie wireless per cancellare il rumore con qualità del suono che è difficile da battere. È più probabile che massimizzare questa qualità se sei un volantino frequente che ha bisogno di effettuare chiamate sempre durante il viaggio (e non ti dispiace usare le cuffie over-ear).

FAQ

📌 Gli AirPods sono migliori delle cuffie Bose Rumore che cancellano 700?

La qualità audio che cancella il rumore e la straordinaria qualità audio della Bose NC 700 sono difficili da battere. Tuttavia, se stai cercando un paio di auricolari economici che puoi utilizzare per gli allenamenti un pozzo, AirPods Pro rimane una scelta solida.

📌 Le cuffie Bose Annullatura del rumore 700 sono impermeabili?

NO, il Bose NC 700 non è resistente all’acqua e al sudore.

📌 Gli AirPod sono impermeabili?

NO, gli AirPod Pro sono sudore e resistenti all’acqua, ma non sono raccomandati per l’uso per il nuoto o qualsiasi attività che li immergerà in acqua.

📌 Che è meglio per viaggiare, Bose NC 700 o AirPods Pro?

In termini di portabilità, gli AirPod Pro vincono in quanto sono più compatti. Tuttavia, il Bose 700 e i loro comodi taglio di orecchi e livelli ANC li rendono grandi anche per i voli a lungo raggio.