Skip to content

Bose 700 vs Bowers & Wilkins PX7: Confronto tra le prime cuffie wireless con cancellazione del rumore

Bose e Bowers & Wilkins sono tra i nomi iconici del settore audio. Nel 2019, entrambi hanno rilasciato le loro cuffie premium wireless di cancellazione del rumore: le cuffie Bose Rumore che cancellano 700 e The Bowers & Wilkins PX7. Ci immergiamo in profondità nelle loro caratteristiche e nella qualità per scoprire come vanno l’uno contro l’altro e ti aiutiamo a scegliere tra i due.

Design

, sia Bose che Bowers e Wilkins sono magnificamente progettati e costruiti con cura usando materiali di alta qualità. Il PX7 ha auricolari più grandi e più profondi, anche se per un migliore comfort, anche se possono sentirsi piuttosto stretti a prima utilità. Per quanto riguarda la loro custodia per cuffie, i Bose 700 sono leggermente più portatili in quanto sono un po ‘più sottili e più piccoli di B&W. The Bower & Wilkins si sentono più premium con le loro braccia composite in fibra rispetto al bose le cui braccia sono fatte in plastica. Tuttavia, le cuffie di cancellazione del rumore Bose 700 sono leggermente più leggere, qualcosa che apprezzerai se usi le cuffie wireless per lunghe ore.

cancellazione del rumore

Le cuffie di cancellazione del rumore Bose 700 hanno meno pressione della cabina e possono bloccare il suono meglio di Bowers & Wilkins PX7. Esistono solo tre impostazioni ANC per il PX7, mentre il Bose 700 può essere regolato in 11 diverse impostazioni ANC per soddisfare le tue esigenze. L’impostazione ANC più alta del Bose 700 funziona perfettamente quando sei sull’aereo e vuoi bloccare il ronzio dei motori. Quando hai ancora bisogno di ascoltare l’ambiente circostante, puoi facilmente regolare gli 11 livelli ANC all’impostazione preferita. Prendi nota, tuttavia, che è necessario utilizzare l’app Bose per utilizzare tutte le 11 impostazioni ANC poiché i controlli fisici sui taglio auricolari ti consentono di regolare solo tra 0, 5 e 10. Infine, i Bowers & Wilkins PX7 hanno solo tre impostazioni ANC: automatico, alto e basso. La sua tecnologia di cancellazione del rumore adattivo rileva automaticamente il suono esterno e regola automaticamente il suono che si sente. Un aspetto negativo del PX7 è il modo in cui la svolta della funzione ANC influisce sulla qualità del suono, a differenza del Bose 700 che fornisce ancora audio nitido con l’ANC.

qualità del suono

. La qualità del suono delle cuffie di cancellazione del rumore 700 offre la classica firma più luminosa di Bose. Puoi aspettarti bassi caldi e medi leggermente raccolti dal Bose, ma se vuoi bassi leggermente più profondi, Bowers & Wilkins PX7 possono offrirlo meglio. Entrambe le cuffie wireless dal cancellazione del rumore non consentono di regolare il loro EQ, ma questo può essere affrontato usando le impostazioni dello smartphone. Per gli utenti che usano spesso le loro cuffie wireless per le chiamate, stai meglio con il Bose 700. Quattro microfoni su ogni auricolare che raccolgono e annullano il suono esterno e isolano la voce quando parli al telefono. Chiunque sia sull’altra linea sarà in grado di ascoltare chiaramente la tua voce. Se effettui molte chiamate in viaggio, il Bose 700 ′ non deluderà. Lo stesso non si può dire per i Bowers & Wilkins PX7 in quanto hanno una scarsa qualità del microfono. Molti utenti riferiscono di non essere ascoltati dal chiamante sull’altra riga, anche in un ambiente tranquillo. Il PX7 raccoglie anche il rumore durante le chiamate. Inoltre, ruotare la modalità ANC del PX7 influisce sulla qualità audio e appiattisce il suono. Se usi spesso l’ANC durante l’ascolto di musica, questo può influire significativamente sulla tua esperienza di ascolto.

Imposta e controlla

con Bluetooth 5.0, che accoppiano queste cuffie per cancellare il rumore al dispositivo è liscio e indolore. Tuttavia, Bowers & Wilkins è un passo più semplice in quanto non è necessario impostare un account nell’app per poter iniziare a usarli. Per quanto riguarda il Bose, non puoi usare le cuffie wireless a meno che tu non lo faccia. Entrambi i Bose e Bowers e Wilkins hanno pulsanti di controllo fisico alloggiati nei loro tagli che ti consentono di gestire le tracce e regolare facilmente l’ANC. Laddove differiscono è che le cuffie a destra di Bose Annullacing 700 hanno un touchpad reattivo per i controlli touch. Un altro vantaggio per il Bose è la sua capacità di utilizzare un assistente intelligente come Siri, Alexa o Google. I Bower & Wilkins PX7 non supportano questo e non sono stati fatti annunci sul fatto che aggiorneranno il loro firmware per supportarlo.

Funzioni aggiuntive

su carta, Bowers & Wilkins PX7 possono durare fino a 30 ore di gioco. Tuttavia, con l’ANC acceso, durano solo da qualche parte circa 20 ore, quasi uguali alla Bose 700. Un’altra differenza tra le due cuffie wireless di cancellazione del rumore è che PX7 hanno sensori di rilevamento moto che possono dire quando si alza un auricolare per Ascolta qualcosa/qualcuno. Mettono automaticamente messo in pausa la musica quando il taglio viene sollevato e lo riproducono quando li rimetti.

Verdetto

Controlla Prezzo
Controlla Prezzo

Sebbene sia una chiamata difficile, dobbiamo dargli al rumore di Bose che annullano le phone 700 mentre stiamo confrontando il rumore emergente. Hanno semplicemente caratteristiche di cancellazione del rumore superiori e l’uso dell’ANC non farà soffrire l’audio. Sebbene alcuni possano preferire i bassi più profondi e la grande separazione dello strumento che i Bowers e Wilkins PX7 offrono, l’uso della funzione ANC compromette la loro qualità audio. Tra le altre ragioni per cui raccomandiamo che Bose 700 sia la loro capacità di supportare assistenti intelligenti, una migliore portabilità e un’eccellente qualità del microfono per le telefonate.

FAQ

📌 Bowers e Wilkins sono migliori di Bose?

Bowers e Wilkins sono migliori di Bose quando si confrontano il loro intero catalogo di prodotti. Tuttavia, in questo confronto, abbiamo scelto le cuffie Bose 700 sul PX7 a causa delle sue migliori caratteristiche di cancellazione del rumore.

📌 Bowers e Wilkins è un buon marchio?

Sì, sono un grande marchio. I loro altoparlanti sono considerati di alto livello nella comunità audiofilo.

📌 Bose 700 vale i soldi?

Sì, la Bose 700 è una grande cuffia per il cancellazione del rumore che vale i soldi. Anche se non è il migliore, è ancora lassù.

📌 Quanto sono bravi il Bose 700?

Il Bose 700 è leggero, facile da usare e ha un’annullamento molto buono del rumore. È anche bello da guardare in modo che possa essere considerato una lattina di moda.