Skip to content

DJI Mini 2 vs Air 2: Quale drone è migliore per voi?

Il DJI Mini 2 è finalmente arrivato, l’ultima aggiunta alla popolare linea di droni quadrucopter pieghevoli compatti. È un po ‘più costoso della Mini Mavic di prima generazione, ma è giustificato dalla sua fotocamera più impressionante, da motori più capaci e connessione a telecomando più affidabile. Tuttavia, ciò significa che è la scelta migliore rispetto al potente e amato DJI Mavic Air 2? Per aiutarti a rispondere a questa domanda, ecco un confronto approfondito dei due modelli che copre il loro design, prestazioni e funzionalità aggiuntive.

Design

Il DJI Mini 2 è il drone più piccolo dell’azienda fino ad oggi, con un peso di soli 249 g. Ciò significa che se voli negli Stati Uniti, non è necessario registrarlo in quanto si adatta al limite di peso di 250 g. Questo lo rende il modello perfetto per coloro che sono nuovi nel mondo dei droni e vogliono qualcosa di facile e senza problemi con cui iniziare a volare. Quando si tratta di portabilità, non avrai problemi a portare con te il Mini 2. Si trasforma nelle dimensioni di un palmo una volta piegato in modo da poterlo riempire facilmente nella tua borsa da viaggio. Come per il DJI Air 2, è più del doppio del peso del Mini 2, con un blocco di 570 g. Per quanto riguarda le dimensioni, questo lo mette nel mezzo del Mini 2 e lo zoom Mavic 2. Grazie al suo design più grande e più robusto, DJI è stato in grado di equipaggiarlo con funzionalità più avanzate senza dover presentare troppo il prezzo. Anche se non ha un punteggio elevato come il Mini 2 in termini di portabilità, non dovresti avere troppi problemi a imballarlo insieme alle altre cose. Una volta piegato, diventa le dimensioni di un grande smartphone. Peso e dimensioni a parte, Mini 2 e Air 2 sembrano in realtà abbastanza simili, entrambi sportivi Matte, finitura a grigio chiaro di DJI.

fotocamera e gimbal

Come menzionato, il DJI Mini 2 ha ottenuto una versione migliorata della fotocamera Mini Mavic originale. Con questo aggiornamento, il Mini 2 è in grado di girare video 4K a 30 fps e acquisire immagini da 12 MP sia in formato DNG RAW che in JPEG. Oltre alla sua capacità di sparare in 4K, il Mini 2 ha anche 4x zoom digitale, una funzione a cui puoi accedere se si registra in 1080p. Queste specifiche sono più che sufficienti per i principianti e i dilettanti che vogliono rimanere nel budget ma godono di risultati di alta qualità. I professionisti, tuttavia, troveranno probabilmente il Mini 2 troppo limitante e probabilmente dovrebbero guardare a modelli di fascia alta. Come per il DJI Air 2, non solo può sparare in 4K ma può farlo a 60 fps. Inoltre, vanta un sensore CMOS 1/2 che gli consente di catturare immagini da 48 MP. Questo è un passo significativo da ciò che il Mini 2 può fare. Inoltre, ottieni anche più opzioni di formattazione con Air 2, in grado di sparare in formato DNG RAW, JPEG, MOV e MP4. Queste specifiche rendono l’AIR 2 ideale per gli utenti semi-professionisti che sono disposti a sborsare più soldi per foto e video di migliore qualità. Quando si tratta di Gimbals, Mini 2 e Air 2 sfoggia lo stesso sistema stabilizzato a 3 assi che aiuta Ottieni filmati lisci senza tremori.

Capacità di volo

come modo per compensare le carenze originali di Mavic Mini, il DJI Mini 2 ha ricevuto un sacco di aggiornamenti per migliorare le sue prestazioni di volo. Per cominciare, ha un intervallo di 10 km aumentato e un tempo di volo totale di 31 minuti. Ciò significa che non devi preoccuparti di perdere il succo a metà volo o di andare oltre la gamma di trasmissione video e puoi invece concentrarsi sulla cattura dei colpi che desideri. Inoltre, non lasciarti ingannare dalle sue dimensioni perché il Mini 2 può richiedere fino a 37,8 km/h di vento e può volare velocemente di 57,6 km/h. To top things off, it’s equipped with the new and improved OcuSync 2.0 which is able to manage interference well and ensure a stable connection at all times.The DJI Air 2 has the same range, transmission system, and wind resistance as the Mini 2 but Ecco dove finiscono le loro somiglianze. Con l’Air 2, puoi goderti una velocità di volo più veloce di 64 km/h e un tempo di volo totale più lungo di 34 minuti. Il bordo più grande che l’Air 2 ha oltre il Mini 2, tuttavia, dovrebbe essere la sua capacità di volare per un tempo più lungo in ambienti freddi a una velocità molto più veloce. Inoltre, l’Air 2 è in grado di volare in un tempo di -10 ° mentre il Mini 2 non è in grado di gestire nulla al di sotto di 0 °. Quindi, se ti piacciono i snowscapes, Air 2 è il compagno di droni molto migliore per te.

Modalità di volo intelligenti

Se non sei nuovo a volare, il DJI Mini 2 ha un paio di modalità di volo intelligenti per aiutarti a gestire il tuo drone in sicurezza. La modalità Smart Return to Home, ad esempio, avvia il decollo e il ritorno al suo punto di partenza. Anche le modalità Quickshot sono utili, permettendoti di girare un filmato entusiasmante con una sola pressione di un pulsante. Ciò include modalità come Dronie, Boomerang, Rocket e Circle, che sono tutti utili per creare contenuti per i social media. Come per il DJI Air 2, le sue modalità di volo intelligenti sono più avanzate e sono più orientate verso il monitoraggio e le riprese. Il punto di interesse e le modalità ActiveTrack 3.0, ad esempio, sono lì per aiutarti a tenere d’occhio il soggetto durante un volo mentre la modalità Spotlight 2.0 mantiene sempre il soggetto a fuoco. Hyperlapse è un’altra modalità utile che puoi goderti con Air 2, in grado di catturare scatti creativi senza la necessità di qualsiasi editing dopo.

Verdetto

È abbastanza chiaro che DJI Mavic Air 2 è il drone più capace in questo confronto. Ha specifiche della fotocamera più impressionanti, è un volantino molto più potente e adattabile ed è dotato di modalità molto più avanzate che si rivelano molto utili per catturare filmati. Questo rende Air 2 una buona corrispondenza per fotografi e videografi semi-professionisti che sono disposti a spendere di più per il loro mestiere. Mentre il DJI Mini 2 non è così impressionante sulla carta, questo non significa che sia un cattivo drone. Significa solo che si rivolge a un diverso gruppo di persone. Se sei nuovo nel mondo dei droni e stai cercando di attenersi a un budget, allora il Mini 2 ti servirà molto bene.

FAQ

📌 Qual è il peso del DJI Mini 2?

Il DJI Mini 2 è il più piccolo e leggero tra tutti i droni di DJI, con un peso di soli 249 g. Questo significa che se voli negli Stati Uniti, non è necessario registrarlo mentre si adatta ai 250 g Limite di peso.

📌 Qual è la resistenza al vento del DJI Mini 2?

Il DJI Mini 2 può essere piccolo ma può richiedere fino a 37,8 km/h di vento e può volare velocemente di 57,6 km/h.

📌 Come funziona l’hub di ricarica a due vie del DJI Mini 2?

L’hub di ricarica a due vie del DJI Mini 2 può caricare fino a tre batterie contemporaneamente. Può anche essere usato come powerbank per addebitare altri dispositivi.

📌 Quale dovresti acquistare, DJI Mini 2 o DJI Air 2?

Se sei un semi-professionista che è disposto a spendere di più per il tuo mestiere, scegli il DJI Air 2. Ma se sei un principiante che vuole un modo economico per iniziare a volare, stai meglio con il DJI Mini 2.