Skip to content

Galaxy Buds Pro vs Plus: Confronto tra gli auricolari True Wireless di Samsung

Il successo del Samsung Galaxy Buds Plus non è un colpo di fortuna. Dalla sua qualità del suono alla sua progettazione di casi, questi veri e propri auricolari wireless sono tecnologici a valore di denaro. Tuttavia, manca di una caratteristica che è un punto fermo in molte cuffie di oggi: la cancellazione attiva del rumore. Questo è ciò che Galaxy Buds Pro mira a affrontare. Dotato di ANC, gli ultimi auricolari wireless di Samsung sono fatturati per essere un dispositivo più completo (e competitivo). Ma significa che i Buds Plus non vale più la pena ricevere? Di seguito, confrontiamo i due auricolari wireless per scoprirlo.

Design

The Galaxy Buds Pro abbandona la silhouette a forma di fagiolo imbarazzante delle galassie in diretta. Invece, segue in gran parte il progetto di design come Galaxy Buds Plus. Entrambi Buds Pro e Plus sono auricolari senza stelo, sfoggiando una forma arrotondata che è snella e, che si annida comodamente nell’orecchio. Con le gemme più, le ali di silicone rimovibili aiutano a agganciare gli auricolari saldamente all’orecchio. D’altra parte, il Buds Pro ha incorporato queste ale direttamente nell’alloggiamento degli auricolari. Non solo sono meno evidenti, ma rendono anche il professionista più comodo da usare. Per sigillare il canale dell’orecchio, il Samsung Galaxy Buds Pro e Plus sono dotati di punte rimovibili disponibili in tre diverse dimensioni fuori dalla scatola. Tuttavia, uno sguardo più attento a entrambi gli auricolari mostra ulteriori cambiamenti nella forma di Buds Pro. Il suo touchpad, ad esempio, ha una superficie più ampia rispetto ai Buds Plus. Mentre rende più conveniente il controllo del controllo degli auricolari, è anche più facile attivarli per caso. Sul Buds Pro, anche le punte per le orecchie sono più basso, rispetto all’aspetto svasato sulle gemme più. Semplicemente come le gemme dal vivo, il caso Galaxy Buds Pro è a forma di viscere. I Buds Plus, d’altra parte, sono dotati di una custodia a forma di pillola. Entrambi sono compatibili con la ricarica wireless. Tuttavia, grazie alla sua valutazione IPX7, il professionista è più allenamento e a bordo piscina rispetto al vantaggio. I colori Galaxy Buds Pro sono anche più lucidi e più raffinati, anche se ottieni più varianti di colore con i Buds Plus.

qualità del suono

All’interno del Galaxy Buds Pro, troverai lo stesso set-up a doppio conduttore di Galaxy Buds Plus. C’è un woofer a due vie da 11 mm e un tweeter da 6,55 mm su ogni auricolare. Entrambi sono sintonizzati anche da AKG. Con i Buds Pro, tuttavia, scoprirai che il basso è più profondo e meglio definito rispetto ai Buds Plus. Gli acuti sul professionista sono più ricchi e hanno anche un po ‘più scintillio. Ora, i Buds Plus offrono una leggera elevazione della risposta dei bassi e offre un grande isolamento, a condizione che tu abbia raggiunto un buon sigillo sull’orecchio. Tuttavia, le canzoni più affollate non mancheranno i dettagli che otterrai su Buds Pro. Per l’uso quotidiano, Plus è un’opzione capace e competente. Ma coloro che sono più esigenti graviteranno verso i Buds Pro. La più grande differenza tra i due è la cancellazione del rumore. I Buds Plus si basano su un sigillo sicuro per l’isolamento passivo. È abbastanza buono nella maggior parte delle situazioni, ma negli spazi pubblici in cui il rumore di fondo è difficile da controllare, è un approccio limitato. Con il Buds Pro, stai ottenendo l’ANC che le affermazioni di Samsung possono annegare il 99% di rumore indesiderato. Anche la funzione di cancellazione del rumore è regolabile. Grazie all’ANC, Buds Pro è migliore per le chiamate. A parte la configurazione a tre microfoni, si ottiene anche una piccola sezione di mesh su ciascun auricolare progettato per ridurre al minimo il rumore del vento o della raffica. Tuttavia, se è necessario ascoltare il mondo esterno, è disponibile una modalità ambientale sia per Buds Pro che per più.

Controlli e compatibilità

. L’uso degli auricolari wireless di Samsung è abbastanza semplice. Sia i Galaxy Buds Pro e Buds Plus sono dotati di controlli intuitivi che rendono facile mettere in pausa musica, bloccare le tracce o alternare tra le modalità. Inoltre, è possibile personalizzare i gesti per funzioni specifiche tramite l’app Galaxy Wear. Puoi anche controllare i tuoi auricolari tramite assistenti vocali o dispositivi Galaxy compatibili. Buds Pro offre un po ‘più di comodità. Laddove i Buds Plus richiedono l’app o un gesto Touch per attivare la modalità ambientale, il PRO viene fornito con una conversazione per rilevare. La funzione abbassa automaticamente il volume degli auricolari quando parli. Ciò significa meno pause manuali e sconvolgendo i tuoi boccioli quando sei in una conversazione. Galaxy Buds Pro e Buds di Samsung Plus entrambi si collegano tramite Bluetooth 5.0. Abbinare gli auricolari a un dispositivo mobile è anche facile e veloce. Per gli utenti Android, è possibile regolare le impostazioni o aggiornare il firmware tramite l’app Galaxy Wear. D’altra parte, se hai un iPhone, puoi fare lo stesso con l’app Galaxy Buds di Samsung. Tuttavia, l’app Galaxy Buds funziona solo per Buds Plus e Buds Live. Per ora, Galaxy Buds Pro si collegherà al tuo iPhone solo tramite Bluetooth. A meno che tu non sia su uno smartphone Samsung, non sarai in grado di accedere ad alcune funzionalità chiave, inclusa la conversazione per rilevare.

batteria e carica

come menzionato nel design, sia Galaxy Buds Pro e Plus sono dotati di custodie compatibili con la carica wireless. Se non stai utilizzando la ricarica wireless Qi, è incluso un cavo USB-C. In termini di durata della batteria, tuttavia, i Buds Plus hanno il vantaggio. Viene fornito con una batteria da 85 mAh rispetto ai 61 mAh di Buds Pro. Anche gli auricolari wireless più venduti di Samsung durano 11 ore con una singola carica, con la custodia di ricarica che detiene altre 22 ore di carica. Quando si tratta di Buds Pro, dipende davvero dal fatto che tu stia usando l’ANC o no. Se la cancellazione del rumore attivo è accesa, si ottiene circa 5 ore di gioco e 4 ore di conversazione dai germogli. In entrambi i casi, il caso avrà circa 18 ore e 14,5 ore di carica, rispettivamente. Con l’ANC Off, otterrai invece circa 8 ore di gioco e 5 ore di conversazione – ancora più basso di quello che i Galaxy Buds Plus offrono. Tuttavia, ottieni un enorme 28 ore di carica dal caso Buds Pro se il caso ANC è spento. Naturalmente, l’utilizzo effettivo varierà, così come la durata della batteria. Ma con una batteria più grande e senza un ANC affamato di potenza, scoprirai che i Buds Plus ti terranno compagnia per molto più tempo.

Verdetto

Il Galaxy Buds Pro trova un equilibrio quando si tratta di design, qualità del suono e qualità delle chiamate. Sembra anche un auricolare più completo grazie all’ANC, anche se questa funzione compromette un po ‘la durata della batteria. Tuttavia, Buds Pro non è più supportato dall’app Galaxy Buds per iOS, quindi alcune funzionalità sono inaccessibili se sei su iPhone. Non è un grosso problema considerando che la maggior parte degli utenti di iPhone probabilmente andrà comunque con Apple AirPods, ma se la compatibilità del dispositivo e una migliore durata della batteria sono importanti per te, quindi considera invece Galaxy Buds Plus. Mentre la qualità del suono di Buds Plus non è rivoluzionaria, è comunque un ottimo auricolare per ottenere l’uso quotidiano. Non c’è anche ANC qui, ma gli auricolari wireless si adatteranno alla maggior parte delle orecchie comodamente, consentendo un sigillo sicuro e un isolamento passivo.

FAQ

📌 Qual è la differenza chiave tra Galaxy Buds Pro e Plus?

La principale differenza tra Galaxy Buds Pro e Buds Plus è che il primo viene fornito con la cancellazione del rumore attivo.

📌 Galaxy Buds Pro è impermeabile?

Il Galaxy Buds Pro è classificato IPX7. Mentre gli auricolari sono resistenti al sudore e agli schizzi, Samsung condivide non devono essere indossati durante il nuoto, fare la doccia o fare sport acquatici.

📌 Ci sono coperture disponibili per il caso Galaxy Buds Pro?

Sì, il caso Galaxy Buds Pro è compatibile con coperture protettive, comprese le opzioni di terze parti.

📌 Galaxy Buds Plus supporta la ricarica rapida?

Sì. La carica di Galaxy Buds Plus per 10 minuti ti darà già 3 ore di durata della batteria.