Skip to content

Galaxy Z Fold 3 vs Z Fold 2: Gli aggiornamenti valgono la pena?

La Galaxy Z Fold 2 è stata uno shock per tutti quando è stato lanciato per la prima volta perché non è ogni giorno che si vede uno smartphone che può piegare proprio nel mezzo. Mentre la sua novità meritava elogi, purtroppo è arrivato con alcuni problemi di durata. La buona notizia è che Samsung ha appena lanciato la nuova Galaxy Z Fold 3, che è presumibilmente la risposta a questi problemi. Se vuoi sapere quali miglioramenti puoi aspettarti con Z Fold 3, ecco un confronto approfondito dei vecchi e nuovi modelli, che coprono il loro design, display, hardware e funzionalità.

Design e display

Mentre i nuovi e vecchi modelli sembrano molto simili a prima vista, la Galaxy Z Fold 3 in realtà ha molti miglioramenti invisibili. Per cominciare, si vanta di una valutazione IPX8, qualcosa che manca sulla Galaxy Z Fold 2. Ciò significa che la Z Fold 3 può sopravvivere a essere immerso fino a 3 metri d’acqua. L’esterno della Z Fold 3 è anche molto più duro in quanto è realizzato con un corpo in alluminio dell’armatura. I suoi schermi hanno anche una migliore protezione, lo schermo principale dotato di uno strato di animali domestici e il display di copertura con Gorilla Glass Victus. Ma anche se Z Fold 3 è molto più resistente del suo predecessore, riesce a essere più sottile e più elegante. Come per i display, sono le stesse dimensioni su entrambi i modelli, il display esterno che misura a 6,2 pollici e il display interno a 7,6 pollici. Tuttavia, il display esterno di Z Fold 3 ha un conteggio pixel migliorato di 2268 x 832 rispetto a 2 2260 x 816 pixel di Z Fold 2. Inoltre, la sua frequenza di aggiornamento è molto più impressionante a 120Hz mentre la Z Fold 2 è bloccata al 60Hz di base. Quando si tratta dei loro display interni, la Z Fold 3 riesce a essere più luminosa grazie alla sua tecnologia ECO Display.

hardware e specifiche

In termini di hardware della fotocamera, Galaxy Z Fold 3 e Galaxy Z Fold 2 sono quasi identici. Entrambi hanno una fotocamera principale da 12 MP, una fotocamera ultra larga a 12 MP e una teleobiettiva da 12 MP, tutte che si trovano sul retro. Per quanto riguarda le loro telecamere anteriori, entrambi hanno una risoluzione dell’immagine di 10 MP. Le cose iniziano a diventare interessanti anche se una volta che le aprite e controllano le loro telecamere interne. Nella Z Fold 2, troverai un foro per la fotocamera mentre su Z Fold 3, vedrai una fotocamera sottovalutata. Ciò che è strano è che la nuova fotocamera selfie della nuova Z Fold 3 ha una risoluzione inferiore di 4 MP rispetto a Z Fold 2 che è a 10 MP.A per le specifiche, entrambi i modelli vengono eseguiti su 12 GB di RAM anche se hai la possibilità di ottenere la Z Fold 3 con 512 GB di archiviazione mentre Z Fold 2 è bloccato a 256 GB. Un altro vantaggio che Z Fold 3 ha sul suo predecessore è il suo processore più avanzato. Funziona su Snapdragon 888 che è circa il 15% migliore di Snapdragon 865+ di Z Fold 2. È abbastanza strano, tuttavia, che Samsung abbia deciso di ridurre la capacità della batteria della Z Fold 3 a 4.400 mAh considerando che la Z Fold 2 è a 4.500 mAh. Ma questo passo indietro, sia Z Fold 2 che 3 hanno una ricarica rapida, la ricarica wireless e la ricarica wireless inversa.

Software e caratteristiche

Mentre entrambi i modelli di piega Z hanno l’interfaccia utente Samsung, la Galaxy Z Fold 2 viene fornita con Android 10 mentre Galaxy Z Fold 3 ha già installato Android 11. Questa versione è una corrispondenza molto migliore per il formato pieghevole, fornendo versioni speciali di app in modo che abbiano una funzionalità aggiunta e siano in grado di riempire l’intero schermo. Un’altra cosa interessante che puoi goderti con Z Fold 3 è la barra delle applicazioni statica che È possibile accedere tramite le impostazioni. Quando hai acceso questa funzione, tutte le tue app più utilizzate saranno annesse per te. Queste differenze a parte, entrambi i modelli hanno la modalità Flex che consente di sostenere il telefono sulla sua cerniera e utilizzarlo in modalità paesaggio. Come per gli accessori, ottieni un’esperienza S a Pen Date due diverse opzioni, vale a dire S Pen Pro e S Pen Fold Edition, entrambe hanno suggerimenti retrattili in modo da non graffiare lo schermo delicato. Con la S Pen Pro, ottieni Bluetooth integrato e l’accesso ai comandi aerei. Per quanto riguarda la S Pen Fold Edition, è più conveniente, è molto leggero e non è necessario caricarla grazie al suo chip Bluetooth integrato.

Verdetto

I miglioramenti della Galaxy Z Fold 3 potrebbero non essere drastici ma sono sicuramente significativi e possono migliorare notevolmente l’esperienza dell’utente. Per uno, non devi più preoccuparti così tanto di rompere il telefono a causa della costruzione più durevole di Z Fold 3. Inoltre, puoi goderti un processore migliore per le prestazioni, migliori display sullo schermo, una frequenza di aggiornamento più rapida, nonché funzionalità che ti aiutano a ottenere il massimo dall’esperienza di piega Z. Per questi motivi, la Z Fold 3 è un acquisto utile. Ma per coloro che preferirebbero risparmiare piuttosto che una pazzia, la Galaxy Z Fold 2 non è affatto un cattivo telefono. In effetti, è meglio della nuova versione in alcuni aspetti. Poiché ha una capacità di batteria maggiore e ha una frequenza di aggiornamento inferiore, è probabile che godrai di una durata della batteria più lunga. Inoltre, la fotocamera selfie su Z Fold 2 vanta una risoluzione dell’immagine più alta. Se ti è piaciuta questa recensione Galaxy Z Fold 3, potresti anche voler controllare il nostro confronto Galaxy Z Flip 3 vs Z Flip 5G.

FAQ

📌 Quando è la data di rilascio di Samsung Galaxy Z Fold 3?

Il Samsung Galaxy Z Fold 3 è disponibile dal 27 agosto 2021.

📌 Qual è il prezzo di TheSamsung Galaxy Z Fold 3?

La Samsung Galaxy Z Fold 3 ha un prezzo di partenza di $ 1.799.

📌 Il Samsung Galaxy Z Fold 3 5G?

Sì, la Galaxy Z Fold 3 è capacità 5G.

📌 Vale la pena Samsung Galaxy Z Fold 3?

I miglioramenti della Galaxy Z Fold 3 potrebbero non essere drastici ma sono sicuramente significativi e possono migliorare notevolmente l’esperienza dell’utente. Vale la pena ottenere per la sua durata, i display migliorati e le funzionalità ottimizzate.