Skip to content

Garmin HRM Pro vs Polar H10: Quale cardiofrequenzimetro con fascia toracica è migliore?

Mentre i monitor cardiaci a base di polso sono convenienti, non c’è dubbio che le cinghie toraciche offrano letture più accurate. Garmin HRM-Pro e Polar H10 sono solo due modelli di cinturini toracici che vale la pena considerare. Il monitor della frequenza cardiaca di garmin di garmin offre funzionalità avanzate, tra cui le dinamiche in esecuzione e il monitoraggio delle attività quotidiane. La cinghia H10 di Polar, d’altra parte, vanta sensori extra, letture accurate e ampia compatibilità. Di seguito, confrontiamo i due dispositivi per vedere quale è una migliore aggiunta alla tua attrezzatura per il fitness e la tua formazione.

Design

The Garmin HRM-PRO e Polar H10 Sport Un design che ti aspetti dai monitor per la frequenza cardiaca della fascia toracica. Entrambi i dispositivi dispongono di un modulo ellittico attaccato al centro delle cinghie. Queste cinghie in genere usano un tessile comodo, che è regolabile per una vestibilità migliore. Con Garmin, si ottiene una gamma di dimensioni fuori dalla scatola, mentre con Polar hai due opzioni-e il monitor H10 di Polar, tuttavia, si sente molto più sicuro attorno al petto grazie ai punti in silicone sul lato della pelle cinghia. Viene inoltre fornito con elettrodi aggiuntivi per una migliore precisione. Il Garmin HRM-Pro, d’altra parte, sfoggia un modulo più elegante e più leggero. È anche resistente all’acqua per un massimo di 50 metri rispetto alla valutazione di 30 metri di Polar. Se sei particolare sull’estetica, probabilmente ti piacerà di più l’H10. Il dispositivo di monitoraggio di Polar è disponibile in cinghie di colore diverso, tra cui arancione e turchese. Il cinturino Garmin H10 è disponibile solo in nero, mentre il cinturino estensore opzionale è disponibile in grigio. Il modulo del cinturino, tuttavia, è disponibile in una cornice gialla brillante. Questi colori sono in genere usati per distinguere tra i modelli. Puoi leggere di più su questo nel nostro confronto Garmin HRM-PRO vs HRM-TRI.

Caratteristiche e prestazioni

Garmin e i monitor della frequenza cardiaca di Polar sono tra i migliori sul mercato oggi. Entrambi sono altamente raccomandati per l’accuratezza delle loro letture, soprattutto se confrontate con le controparti a base di polso. Il Garmin HRM-Pro, ad esempio, è un compagno popolare per correre, nuotare e andare in bicicletta. Ciò rende il dispositivo ideale per la formazione e la concorrenza del triathlon. Tuttavia, il PRO viene fornito anche con dinamiche di corsa avanzate, monitorando tutte le metriche chiave ad eccezione dell’esecuzione dell’energia. La parte migliore è che l’HRM-Pro può anche tracciare attività quotidiane come passi, calorie e frequenza cardiaca per tutto il giorno. Polare ha sviluppato anche l’H10 per una serie di attività. Come menzionato nel design, il monitor della frequenza cardiaca impermeabile è adatto per il nuoto. Dal momento che è più grippato del HRM-Pro, non è necessario un dispositivo specializzato come Garmin HRM-SWIM. Ma la cinghia del torace di Polar funziona meglio con l’app polare di accompagnamento. Gli utenti possono registrare le loro sessioni di formazione e ottenere approfondimenti come le calorie bruciate, la durata e la frequenza cardiaca media attraverso l’app. Polar Beat supporta anche oltre 100 profili sportivi. Garmin HRM-Pro e Polar H10 sono entrambi con memoria integrata. Ciò significa che puoi registrare sessioni di allenamento anche senza il telefono nelle vicinanze. Tutti i dati registrati vengono trasferiti automaticamente su Garmin Connect o Polar Beat una volta che le cinghie sono ri-collegate.

Connettività e compatibilità

Sia Garmin HRM-PRO che Polar H10 sono dotati di ANT+ e connettività Bluetooth. Su Bluetooth, questi monitor possono connettersi fino a 2 dispositivi contemporaneamente. Con l’ant+, non ci sono limiti in termini di connessioni simultanee. Gli utenti possono accedere alle dinamiche di esecuzione di Garmin e dati registrati tramite Garmin Connect. Tuttavia, il PRO trasmetterà i dati delle risorse umane a dispositivi compatibili, incluso Apple Watch.polar, d’altra parte, vanta un’ampia compatibilità. Oltre ai propri dispositivi di fitness, Polar H10 funzionerà con smartwatch di terze parti, attrezzature da palestra e app di fitness. Il monitor della frequenza cardiaca si collega anche a dispositivi mobili iOS e Android tramite l’app per battito polare o flusso polare. Inoltre, gli utenti che possiedono già un orologio polare possono collegare la cinghia per eseguire un test ortostatico. Ciò è particolarmente utile se si desidera ottenere approfondimenti sulla formazione e il recupero.

batteria e garanzia

Il più grande aspetto negativo di Garmin e i monitor della frequenza cardiaca di Polar è che non sono ricaricabili. Invece, i dispositivi utilizzano batterie monete di litio sostituibili. HRM-Pro di Garmin dura circa 12 mesi per un addestramento per un giorno al giorno. Nel frattempo, la durata della batteria del Polar H10 è buona per circa 400 ore o poco più di due settimane. Le azioni di Garmin che il cinturino HRM-Pro è coperta da una garanzia limitata di un anno. Il polare H10, d’altra parte, gode di una garanzia limitata di due anni.

Verdetto

Garmin è un nome di spicco quando si tratta di dispositivi di fitness. In effetti, il Garmin HRM-Pro rappresenta tutto il meglio dalla gamma di monitor della frequenza cardiaca dell’azienda. La cinghia è resistente e funzionale offrendo agli utenti di formazione e approfondimenti significativi. Tuttavia, l’HRM-Pro sembra funzionare meglio se hai altri dispositivi compatibili con l’ecosistema di Garmin. Questo è il punto in cui il polare H10 ha un vantaggio. Il monitor della frequenza cardiaca premium di Polar gode di una vasta compatibilità con una vasta gamma di dispositivi. Ciò include la gamma di orologi e tracker del marchio, nonché dispositivi, app e attrezzature di terze parti. Il Polar H10 gode anche di riconoscimento come uno dei monitor più accurati del mercato oggi. Per gli atleti che mettono un premio sui dati, questo vantaggio ha senso quando si sceglie tra i dispositivi.

FAQS

📌 Che tipo di cinghia utilizza il polare H10?

Il polare H10 utilizza un cinturino Pro Polar fatto in tessuto morbido. Presenta anche punti in silicone non slip e una fibbia sicura.

📌 Qual è l’intervallo di dimensioni del Garmin HRM-PRO quando viene utilizzato il cinturino all’estensione?

La cinghia di estensione di Garmin espande l’intervallo di dimensioni di HRM-Pro da 60 cm a 106 cm a 60 cm a 142 cm.

📌 Polare aggiorna il suo cinturino H10 polare regolare?

Sì, il Polar H10 gode di regolari aggiornamenti software esagerati.

📌 Il Garmin HRM-PRO può trasmettere dati HR a dispositivi compatibili usando Bluetooth?

Sì, il Garmin HRM-Pro può trasmettere la frequenza cardiaca in tempo reale e la variabilità della frequenza cardiaca utilizzando Bluetooth 5.0.