Skip to content

Garmin vivoactive 3 vs Venu Sq: Quale orologio multisport è migliore?

Garmin ha la reputazione di offrire dispositivi indossabili premium, che si trovino orologi, orologi all’aperto o persino tracker di fitness. Il tipico corso di azione per gli acquirenti attenti ai prezzi è quello di ottenere un modello più vecchio come il Garmin Vivoactive 3. Con il rilascio del Venu SQ, Garmin’s Back per offrire orologi multisport tascabili. In effetti, è ancora più economico del vivo 3. Nonostante il suo prezzo, il Venu SQ è funzionalmente paragonabile al vivo 3. Quest’ultimo, tuttavia, vanta una migliore qualità costruttiva. Mentre tengono il loro contro altri dispositivi indossabili Garmin, quanto bene si trovano l’uno contro l’altro?

Design

È abbastanza ovvio in cui questi due dispositivi indossabili differiscono. Il Garmin Vivoactive 3 sfoggia un display circolare mentre si ottiene uno schermo rettangolare sul Venu Sq. Sebbene il volto rotondo del vivo lo presta la sensazione di un orologio tradizionale, l’approccio di Venu SQ offre più immobili sullo schermo. Come la gamma di dispositivi indossabili di Apple e Fitbit, il design rettangolare visualizza più informazioni a causa senza la necessità di scorrere le lenti del dispositivo sono protette da Corning Gorilla Glass 3 e intarsiate all’interno di casi di polimero rinforzato con fibre. Tuttavia, il modello più vecchio di Garmin è fornito con una cornice in acciaio inossidabile che è più resistente dell’alluminio anodizzato sul Venu Sq. Vivoactive 3 utilizza anche un display di memoria a transflesso più efficiente dal punto di vista energetico (MIP). Al contrario, la sede SQ è dotata di uno schermo LCD con una modalità sempre attiva opzionale. Le varianti standard di questi dispositivi indossabili sono disponibili in diversi colori. Se stai andando per Vivoctive 3, i modelli normali sono neri con ardesia o nero con hardware d’argento. Venu Sq di Garmin, d’altra parte, ha finiture più interessanti. Puoi ottenere l’orologio multisport in ombra grigio, bianco e orchidea. Se questi non suscitano il tuo interesse, la Venu SQ Music Edition espande i modelli a altri sei finiture a colori. Come la maggior parte degli smartwatch, le bande su Vivoactive 3 e Venu SQ sono intercambiabili. Garmin condivide le due bande di rilascio rapido da 20 mm standard del settore. Queste cinghie sono realizzate in silicone, rendendoli comodi sulla pelle. Anche Garmin Vivoactive 3 e Venu SQ sono impermeabili fino a 50 metri.

Tracciamento sportivo e fitness

Considerando il suo prezzo, il Garmin Venu SQ gode di caratteristiche di monitoraggio delle attività e modalità sportive paragonabili al vivaattivo 3. Entrambi i dispositivi registrano metriche standard come passi effettuati, calorie bruciate e percorsa a distanza. Condividono anche il supporto per il goal automatico di Garmin, il QI di spostamento e le funzionalità delle sfide di collegamento. Vivoactive 3, tuttavia, è dotato di un altimetro per tracciare i pavimenti scalata, una caratteristica tagliata dal Venu Sq.Garmin ha anche precaricato entrambi gli orologi con diverse modalità di sport e attività. Qui, nessuno dei due orologi ha un notevole vantaggio rispetto all’altro. Vivoactive 3 e Venu SQ sono entrambi forniti con profili di ricreazione da golf dedicati, nuoto, corsa e ricreativi all’aperto. Grazie al suo altimetro, le binari Vivoctive 3 tracce come un profilo di attività in palestra. Venu SQ di Garmin compensa questa funzione mancante aggiungendo Pilates e Breathwork. Quando si tratta di allenamento e analisi, questi orologi sportivi offrono anche set di funzionalità simili. Gli utenti possono ottenere approfondimenti nelle zone di frequenza cardiaca e accedere ad allenamenti avanzati. I piani di formazione sono anche scaricabili per entrambi. Per i corridori, anche VO2 Max è monitorato. Ma il Venu SQ fa un piccolo passo avanti con la sua capacità di misurare il tasso di respirazione, un segno vitale fondamentale che dovrebbe rivelarsi utile per gli atleti.

Salute e sicurezza

Oltre ad essere un compagno di fitness, Vivoctive 3 e Venu SQ offrono anche strumenti di monitoraggio della salute. Entrambi i dispositivi sono dotati di monitoraggio della frequenza cardiaca a base di polso chiamato Garmin Elevate. Alcune delle intuizioni chiave di questo sensore includono la frequenza cardiaca a riposo giornaliere e gli avvisi di frequenza cardiaca anormali. Gli utenti possono anche tenere sotto controllo i loro livelli di stress ed essere spinti da un timer di respirazione del rilassamento. Con Venu SQ, tuttavia, si ottengono alcune funzionalità più avanzate. L’orologio budget viene fornito con un monitor a livello di saturazione di ossigeno nel sangue, una caratteristica di base in altri dispositivi come Apple Watch 6 e Fitbit Sense. Come menzionato nel monitoraggio dello sport e del fitness, Venu SQ misura anche il tasso di respirazione. È inoltre dotato del monitor Energy Battery Body per “”, condivide Garmin. Anche quando si tratta di funzioni di sicurezza, il Venu SQ offre più del Vivoctive 3. L’orologio multisport di livello entry-level viene fornito con LiveTrack, rilevamento di incidenti e assistenza. Con Vivoactive 3, sei limitato a Just Livetrack.

Caratteristiche intelligenti e durata della batteria

Mentre il Vivoactive 3 e Venu SQ sono commercializzati come orologi multisport, hanno anche diverse funzionalità di smartwatch. Naturalmente, le app calendari e meteorologiche sono presenti anche su entrambi i dispositivi. Le notifiche per smartphone sono anche un punto fermo. Ma non ricevi solo messaggi semplici o chiamate. Gli utenti possono anche rispondere a un messaggio o rifiutare una telefonata tramite un messaggio con gli orologi – purché tu sia abbinato a un telefono Android. Per coloro che ascoltano una playlist durante l’esecuzione o l’allenamento, Vivoctive 3 e Venu SQ consentono utenti per controllare la musica del proprio smartphone. Tuttavia, non è possibile salvare le tracce sul dispositivo stesso. Per goderti il ​​supporto musicale offline, avrai bisogno della Venu SQ Music Edition, un orologio che viene fornito con un ulteriore $ 50 sul prezzo. Oltre al controllo della musica e al supporto, questi dispositivi indossabili presentano anche un pagamento senza contatto tramite Garmin Pay. Accettando a Garmin, il Venu SQ ha una durata della batteria di 6 giorni in modalità smartwatch. Accendi il GPS e l’orologio durerà 14 ore più modeste. Svuoterai anche la potenza più velocemente con un uso frequente di funzionalità come il bue di impulsi. Nel frattempo, Vivoctive 3 vanta una durata della batteria di 7 giorni in modalità smartwatch e 13 ore in modalità GPS.

Verdetto

Se non sei troppo appassionato di spendere oltre $ 300 in uno smartwatch, allora Garmin Vivoactive 3 e Venu Sq sono prospettive interessanti. Vivoactive 3 è un modello più vecchio dell’orologio multisport di Garmin. Mentre perde le nuove funzionalità di salute come Pulse Ox, è ancora le proprie contro modelli più recenti grazie alla sua costruzione di qualità e alle funzionalità di monitoraggio affidabili. E con il suo schermo rotondo, ottieni un’estetica familiare non troppo lontana dagli orologi tradizionali. Sullo, il Garmin Venu SQ entry-level sembra un acquisto più avvincente. Un orologio GPS a tutto tondo con funzionalità di salute avanzata, è a prova di futuro come le sue controparti più costose. Essendo un modello di budget, tuttavia, il suo design non è all’altezza di altri dispositivi Garmin. Ma è difficile lamentarsi quando ottieni tutto il resto: un touchscreen indossabile con molte modalità di attività e monitoraggio e abbastanza funzionalità intelligenti.

FAQS

📌 Qual è la differenza chiave tra Garmin Vivoactive 3 e Venu Sq?

Il Garmin Vivoactive 3 sfoggia uno schermo circolare mentre Venu SQ presenta un display rettangolare. Venu SQ può anche misurare la velocità respiratoria e viene fornito con impulsi, una caratteristica mancante sul vivo 3.

📌 Il Garmin Venu Sq è dotato di un’app ECG?

NO, il Garmin Venu SQ non ha la capacità di misurare l’ECG.

📌 Il Garmin Venu SQ è impermeabile?

Sì, il Garmin Venu Sq è impermeabile fino a 50 metri. L’orologio può essere utilizzato nelle piscine per il monitoraggio e il monitoraggio delle attività di nuoto.

📌 La riproduzione musicale offline di supporto Garmin Vivoactive 3?

Lo standard Garmin Vivoactive 3 non supporta la riproduzione musicale offline. La Vivoactive 3 Music Edition, d’altra parte, è stata sospesa.