Skip to content

HidrateSpark 3 vs STEEL: Confronto tra bottiglie d’acqua intelligenti

The Hidratespark 3 e Hidratespark Steel sono due delle bottiglie d’acqua più intelligenti in circolazione. Tengono sotto controllo quanto hai bevuto in un giorno, ti ricordano se non stai bevendo abbastanza e si connettono persino al tuo smartphone per fornirti alcune informazioni in più sulle tue abitu Esperienza, ma ci sono alcune differenze importanti qua e là. Il più ovvio sono i loro corpi, in cui il Hidratespark 3 è realizzato in gomma aderente e l’acciaio Hidratespark è costruito in acciaio inossidabile. Ma c’è di più di così.

Design e caratteristiche

FINTRO DELLA BAT, Hidratespark 3 e Hidratespark Steel hanno sensori all’interno per monitorare la quantità di acqua che stai bevendo. Quindi sincronizzeranno tutte queste informazioni al tuo smartphone e all’app Companion tramite Bluetooth e aggiorneranno i tuoi progressi. Ognuno si illumina per ricordarti che devi prendere un drink, ed è qui che sta la prima distinzione: l’intero corpo di Hidratespark 3 si illumina, mentre l’acciaio Hidratespark si illumina solo sul fondo. Oltre a illuminarti per ricordarti di bere, puoi anche ricevere notifiche sul tuo smartphone o smartwatch, per il record. Il HidratesPark 3 viene fornito solo con un cofano e una capacità di 20 once per impostazione predefinita. Utilizza anche una batteria CR2477 sostituibile che dura in media da tre a sei mesi e un corpo in gomma che non rende facile da trattenere, ma impedisce anche la condensa. Nel frattempo, l’acciaio Hidratespark può utilizzare un cofano ago o di paglia ed è disponibile in 17 o 21 once. Invece di una cella di moneta, ha una batteria ricaricabile che si stima tra 10 e 14 giorni con una singola carica. È una bottiglia d’acqua in acciaio inossidabile isolato in grado di mantenere l’acqua fredda fino a 24 ore, il che è molto più lungo di quello che può fare il HidratesPark 3. Non c’è nemmeno condensa, e ha anche un blocco pulsante da avviare. Da dove, i due sono più o meno gli stessi, dall’app a come vengono utilizzati in generale. I loro palpebre sono anche entrambi in lavastoviglie, quindi c’è.

APP HIDRATESPARK

Sull’app di Hidratespark 3 e Hidratespark Steel, è possibile configurare le impostazioni come cambiare la frequenza con cui brillano e metterlo in millilitri o once, cose del genere. A parte questo, puoi controllare i tuoi progressi sul tuo obiettivo quotidiano per bere. Questo obiettivo è misurato in base a una serie di fattori, tra cui peso, altezza, sesso, età e attività di attività. C’è anche un bancone a strisce e una tonnellata di trofei da guadagnare per aiutarti a rimanere motivato e ti consente di aggiungere acqua manualmente quando bevi acqua che non era in bottiglia. Inoltre, puoi condividere i dati con i tuoi amici per vedere come stanno tutti e puoi vedere metriche mensili dei tuoi progressi. Per quanto riguarda la papattibilità, l’app si integra con molte app di fitness popolari, tra cui Fitbit, Google Fit, Garmin Connect e Salute della mela. A proposito, funziona con piattaforme Android e iOS.

HidratesPark Quick Review

In parole povere, le bottiglie d’acqua intelligenti Hidratespark funzionano come pubblicizzate. Oltre a Hidratespark 3 e Hidratespark Steel, c’è anche Hidratespark 2.0, ma con i due nuovi modelli in circolazione, non c’è motivo per ottenerlo a meno che non sia in vendita. La qualità dei prodotti è premio come premium per il prezzo «paga per. L’app è abbastanza semplice e intuitiva che è facile personalizzare il bagliore della tua bottiglia e controllare i tuoi dati. Ma la parte più importante è una connessione stabile e affidabile in modo che la quantità di acqua che bevi aggiornamenti in tempo reale sul tuo dispositivo intelligente. E questo è ciò che Hidratespark riesce a consegnare.ComPred ad altri marchi sul mercato, Hidratespark si sente più raffinato e sviluppato. Fitbit include ufficialmente nel proprio mercato ne è la prova. Inoltre, sono disponibili anche nel negozio online di Apple, che dice molto. Detto diversamente, non è un tratto dire che è uno dei migliori produttori di bottiglie d’acqua intelligenti nel settore. Per le bottiglie stesse, sono un modo elegante per rimanere sempre idratati. Andare così lontano per dire che stanno cambiando la vita è un po ‘troppo, ma hanno così tanto potenziale per migliorare la tua salute. Questo è il doppio per coloro che non riescono a bere abbastanza acqua ogni giorno.

Verdetto

I vantaggi di Hidratespark 3 sono la sua presa di gomma e il suo corpo luminoso, quest’ultimo dei quali è davvero una questione di preferenza. Al contrario, l’acciaio Hidratespark ha il sopravvento in termini di funzionalità e convenienza. Dopotutto, ha una batteria ricaricabile e due opzioni di coperchio e può andare fino a 21 once e mantenere l’acqua fredda molto più a lungo. In breve, il HidratesPark 3 è la soluzione migliore se ti piace una presa migliore sulla tua bottiglia d’acqua intelligente , mentre l’acciaio Hidratespark è meglio se preferisci bere acqua fredda e preferisci non acquistare batterie di sostituzione di volta in volta.

FAQ

📌 Puoi usare liquidi caldi in bottiglie d’acqua intelligenti Hidratespark?

No. I liquidi caldi potrebbero danneggiare i sensori di bottiglie d’acqua Hidratespark.

📌 Puoi usare altri liquidi nelle bottiglie d’acqua Hidratespark?

Liquidi diversi dall’acqua possono danneggiare il sensore sul Hidratespark 3. D’altra parte, sono sicuri da mettere in acciaio Hidratespark, ma potrebbe non essere in grado di tracciare accuratamente l’assunzione.

📌 Puoi mettere il ghiaccio in bottiglie d’acqua Hidratespark?

Non è consigliabile mettere ICE in Hidratespark 3. Ma nell’acciaio Hidratespark, è sicuro perché è isolato e non ostacolerà l’accuratezza di registrazione o danneggerà il sensore.

📌 Puoi mettere l’acciaio Hidratespark in frigorifero?

Sì, ma dovrai prima rimuovere il disco del sensore. Altrimenti, rischi di danneggiarlo.