Skip to content

Insta360 X2 vs GoPro Max: Quale videocamera 360 comprare?

Se hai bisogno di una fotocamera versatile in grado di dare vita a tutte le tue idee creative, vale la pena aggiungere una fotocamera a 360 al tuo arsenale. Non c’è niente di così unico e interattivo come immagini e video a 360 gradi che puoi anche scegliere di tagliare nel tradizionale formato piatto se ne hai voglia. Due telecamere a 360 a cui puoi esaminare sono Insta360 One X2 e GoPro Max . Mentre hanno molte cose in comune, sono anche con differenze chiave, quindi è importante scegliere saggiamente. Per aiutarti, ecco un confronto approfondito che copre il loro software di progettazione, prestazioni e editing.

Design

Come la maggior parte delle fotocamere d’azione sul mercato, sia Insta360 One X2 che GoPro Max hanno corpi robusti che possono affrontare tutti i tipi di condizioni meteorologiche. Puoi persino schiacciarli fino a dieci metri di acqua e dovrebbero uscire completamente bene. Tuttavia, hanno un aspetto contrastante. L’Ista360 One X2 sfoggia una forma della barra di caramelle con i suoi due obiettivi trovati in alto su entrambi i lati e il suo display rotondo nel mezzo. Sebbene piccolo, la posizione del touchscreen è sul punto, consentendo una facile inquadratura e accesso a tutti i controlli e le impostazioni. Per quanto riguarda la costruzione, il suo corpo di plastica grosso è solido, inoltre è bello che abbia gomma strutturata sui lati per una presa extra. Come per la GoPro Max, sfoggia una silhouette quadrata con lenti su entrambi i lati. Il suo touchscreen è significativamente più grande, quindi dovresti avere un momento molto più facile usarlo. Inoltre, la sua fotocamera ha protezioni per lenti, una funzione che manca su Insta360 One X2. In termini di costruzione, la GoPro Max si sente come se possa sopravvivere a qualsiasi cosa, grazie al suo corpo di plastica indurito e allo spesso strato di protezione della gomma. Un’altra differenza di cui prendere nota sono i loro supporti. Su Insta360 One X2, troverai un supporto da 1/4 di pollice mentre la GoPro Max utilizza un supporto proprietario compatibile con un mucchio di accessori diversi. La GoPro Max ha sicuramente il sopravvento se stiamo parlando di versatilità.

Qualità fotografica e video

su carta, Insta360 One X2 e GoPro Max sembrano essere dello stesso calibro. Entrambi sono in grado di girare con una risoluzione video massima di 5,7K che si trasforma in 1080p se convertiti in formato piatto. Insta360 One X2 è in grado di sparare alla risoluzione massima a 24, 25 e 30 fps e 4K a 50 fps. Puoi anche registrare in 3K a 100 fps per video a rallentatore. Per quanto riguarda la GoPro Max, può sparare a 5,7K a 30 fps e 4K a 60 fps, rinunciando all’opzione 25fps. Mentre l’insta360 One X2 e la GoPro Max non sono troppo diversi in termini di specifiche, lo stesso non si può dire per la loro produzione. È abbastanza ovvio che GoPro Max è dotato di una tecnologia di colore e lente più avanzata che si traduce in una migliore qualità dell’immagine. Detto questo, l’insta360 One X2 non è troppo indietro. I suoi video sembrano più luminosi di quelli di GoPro Max, ma tendono anche ad essere più rumorosi. Tuttavia, l’insta360 One X2 esce in cima se stiamo parlando di modalità di tiro. La modalità PureShot è particolarmente utile quando si spara a 360 contenuti, in grado di mettere insieme diverse esposizioni per aumentare la qualità delle immagini. È anche encomiabile che abbia modalità RAW, Log e HDR. Nota, tuttavia, che l’ultimo funziona solo quando non si sposta la fotocamera. Sfortunatamente, la GoPro Max non spara né in RAW né HDR. Quando si sta stabilizzando, entrambe queste 360 ​​telecamere sono in grado di offrire scatti di azione fluida burrosa. Il software di stabilizzazione di Insta360 si chiama FlowState mentre la GoPro Max è Hypersmooth 2.0 ma a parte la differenza di nome, essenzialmente fanno la stessa cosa.

Software di editing

Poiché 360 foto e video contengono così tante possibilità di modifica creativa, è importante considerare le app di modifica con cui vengono. Mentre sia le app di editing di Insta360 One X2 che di GoPro Max sono facili da navigare, hanno alcune differenze chiave. La cosa migliore sull’app di modifica di Insta360 One X2 è che non devi preoccuparti di trasferire i tuoi file. Basta agganciare la fotocamera al tuo telefono e puoi quindi iniziare la modifica. L’app ha anche diverse funzionalità utili come un editor di intelligenza artificiale che migliorerà automaticamente i tuoi scatti e un laboratorio di tiro che ti consente di aggiungere effetti interessanti alle tue foto e video a 360. Altre funzionalità che puoi trarre vantaggio da includere un tracker di oggetti, filtri, un regolatore di velocità e un editor di colori. L’unico aspetto negativo di questa app è che il tuo telefono deve avere un processore capace, altrimenti tende a crash. Come per l’app di modifica della GoPro Max, non è così pieno di funzionalità, ma questo significa anche che è meno probabile che ti lascio a pezzi. Con esso, puoi facilmente regolare il colore delle tue foto e dei tuoi video, aggiungere transizioni e musica e riformulare i tuoi scatti. Tuttavia, non aspettarti niente di straordinario monitoraggio degli oggetti. Inoltre, dovrai trasferire le tue foto sul tuo telefono prima di poterle modificare.

Verdetto

Sia Insta360 One X2 che GoPro Max sono 360 telecamere impressionanti ma per motivi diversi. Se vuoi essere in grado di ottenere il più creativo possibile con i tuoi scatti, Insta360 One X2 è il modello migliore per te. È dotato di più modalità di tiro, tra cui lenti singoli, PureShot, HDR, RAW e Log, che ti danno infinite possibilità in termini di editing. Inoltre, la sua app di editing è molto più robusta, dotata di funzionalità avanzate come un tracker di oggetti e un regolatore di velocità. Come per GoPro Max, non è in grado di sparare in HDR o RAW, inoltre la sua app di editing è piuttosto semplice. Ma anche se è più limitato in termini di montaggio, ottieni foto e video migliori subito. Le immagini sono più nitide e i colori sono più accurati, quindi in realtà non devi passare molto tempo a aggiustarle. Questo lo rende una fotocamera 360 ideale per coloro che non amano armeggiare con strumenti di editing.

FAQS

📌 È la pena Insta360 One X2?

Sì. Insta360 One X2 vale la pena acquistare per le sue immagini e video di alta qualità e una vasta gamma di modalità di tiro. Per non parlare della sua app di editing non ha eguali. È pieno di funzionalità avanzate come l’editing a colori, il tracciamento degli oggetti e la regolazione della velocità.

📌 Puoi scattare foto con Insta360 One X2?

Sì. Insta360 One X2 ha una singola modalità lente che consente di scattare foto ordinarie e non 360.

📌 Adotta la GoPro Max Shoot 4K?

Sì. La GoPro Max può sparare a 5,7K a 30 fps e 4K a 60 fps.

📌 È solo Gopro Max solo 360?

No. La GoPro Max può anche scattare foto normali e non 360 grazie alla sua modalità lente singola.