Skip to content

JBL Tour One vs Club One: Quali cuffie wireless a cancellazione di rumore comprare?

JBL è senza dubbio uno dei nomi più affidabili quando si tratta di attrezzatura e attrezzatura audio. Hanno una vasta gamma di cuffie molto buone e affidabili, ma sceglierne una dalla loro formazione può essere un calvario confuso, poiché alcuni di essi sono molto simili. Il JBL Tour One e il JBL Club One sono due cuffie simili che condividono molte funzionalità. Entrambi hanno l’annullamento del rumore adattivo, la funzione di Talkthru di JBL, l’assistente vocale integrato e molte altre somiglianze. Oggi guarderemo le due cuffie menzionate per scoprire come differiscono esattamente. Entro la fine di questo tour JBL Una recensione e un confronto con il JBL Club One, avrai un tempo molto più facile a decidere tra i due.

Design

Sia il JBL Tour One che il club uno sembrano le tipiche cuffie per over-ear. Non hanno davvero alcuna funzionalità di design straordinaria, ma non è necessariamente una cosa negativa. Sono entrambi ben costruiti, con un leggero vantaggio per quello del club, poiché hanno più parti metalliche. Le due cuffie sono realizzate in plastica, ma hanno una cornice metallica per la durata. Il JBL Club One ha yokes di metallo e cerniere, e questi contribuiscono alla loro qualità di costruzione leggermente migliore. Quando si tratta di comfort, entrambe le cuffie sono sufficientemente imbottite. Il JBL Tour One ha un’imbottitura in pelle finta sulla fascia e i tappi auricolari, mentre il JBL Club One ha in petrolio. Sono entrambi abbastanza comodi da poter essere indossati per lunghi periodi senza causare affaticamento. Il JBL Club One ha un’imbottitura più spessa, ma il JBL Tour è più leggero. Il tour JBL è dotato di un cavo Aux, una custodia rigida, un adattatore di volo e un cavo di ricarica USB-C. Nel frattempo, inclusi con il JBL Club sono i seguenti: un cavo Aux arrotolato, un cavo AUX con microfono in linea e telecomando, un adattatore di volo, un adattatore da 6,3 mm, una custodia e il loro cavo di ricarica USB-C.

Caratteristiche

In termini di funzionalità, le due cuffie hanno molto in comune. Entrambi dispongono di una funzione di cancellazione del rumore adattivo che si regola a seconda di quanto sia rumoroso il tuo ambiente. Le due cuffie si esibiscono in modo simile in questo dipartimento. Possono bloccare il rumore a bassa frequenza, ma non del tutto. Sono più efficaci nel bloccare la fascia media e alcuni suoni ad alta frequenza. Sia il JBL Tour One che il Club One hanno anche un ambiente consapevole e una modalità talk-thru. Una caratteristica che è esclusiva di JBL Club è la loro SilentNow. Con questa funzione, è possibile mantenere la cancellazione del rumore adattivo abilitato anche quando non si ascolta musica. Entrambe le cuffie usano l’app per le cuffie JBL e hanno accesso alle stesse impostazioni e opzioni. L’app per le cuffie JBL è compatibile con iOS e Android e questa app ti consente di giocare con le impostazioni EQ delle cuffie e giocherellare con i controlli ANC. Puoi anche rimappare i pulsanti in JBL Tour One, che è un bel bonus. I controlli di JBL Club, sfortunatamente, non possono essere rimappati. Le due cuffie possono essere utilizzate con un cavo o in modalità wireless tramite Bluetooth.

Performance

Il JBL Tour One ha un profilo audio più pesante in cui il basso è un po ‘troppo enfatizzato per quel tonfo e boom extra. I medi sono abbastanza accurati e non vengono spinti sul retro, quindi puoi ascoltarli chiaramente. Gli alti sono leggermente sottovalutati per prevenire la durezza e sono abbastanza accurati, chiari e dettagliati. D’altra parte, il JBL Club One ha un suono più neutrale. Il basso è leggermente troppo enfatizzato, ma non ai livelli di JBL Tour One. Il basso non è schiacciante, ma è stretto e accurato. I medi sono bilanciati e accurati e gli alti sono leggermente più luminosi per maggiori dettagli. Il suono delle cuffie può essere ottimizzato tramite l’app per le cuffie JBL. Se non ti piace il modo in cui suonano, puoi sempre giocare con le impostazioni EQ sull’app di cuffie JBL per ottenere il tuo suono preferito.

durata della batteria

su carta, il tour JBL si può durare circa 50 ore quando l’ANC è disabilitato e 25 ore quando lo si accende. Il JBL Club One, d’altra parte, ha una durata della batteria di 45 ore con ANC disabili e 25 ore quando l’ANC è abilitato. Hanno la stessa durata della batteria se non si utilizza la loro funzione di cancellazione del rumore attivo. Tuttavia, quando l’ANC è abilitato, il tour JBL si può durare 5 ore in più, il che non è poi così grande. La ricarica di entrambe le cuffie richiede solo circa 2 ore, il che è molto buono. Entrambi hanno una porta USB-C e sono dotati di un cavo di ricarica USB-C. Puoi utilizzare qualsiasi cavo USB-C che hai se perdi o danneggi i cavi USB-C inclusi.

Verdetto

La scelta tra i due può essere difficile, ma dobbiamo dare il vantaggio a quello del club JBL. Sono costruiti meglio e la loro funzione SilentNow può essere molto utile. Inoltre, preferiamo il loro suono più neutrale. JBL Tour One sono ottime cuffie e vale la pena considerare se preferisci il loro profilo sonoro pesante.

FAQS

📌 Che cos’è la vera cancellazione del rumore adattivo?

La vera cancellazione del rumore adattivo di JBL consente alle loro cuffie di rispondere e regolare la loro funzione di cancellazione del rumore in tempo reale, a seconda dell’ambiente.

📌 Le cuffie JBL Club sono buone?

Sì, offrono una vera cancellazione del rumore adattivo e suonano molto bene.

📌 Il tour JBL un rumore è annullato?

Sì, JBL Tour One sono cuffie wireless con una vera cancellazione del rumore adattivo.

📌 Il JBL Club One ha controlli vocali?

Sì, hanno il supporto di Google Assistant e Alexa.