Skip to content

LG UltraGear vs Samsung Odyssey: Quale monitor da gioco comprare?

Se stai cercando di ottenere un monitor di gioco, LG e Samsung offrono alcuni dei display più performanti che puoi acquistare. LG Ultragear 27GL850-B e Samsung Odyssey G7 sono due dei monitor di gioco più venduti in questo momento. Entrambi sono monitor 1440p con una frequenza di aggiornamento elevata: le caratteristiche che desideri se vuoi un buon equilibrio tra caramelle e prestazioni. Quindi quale di questi monitor dovresti acquistare? Di seguito è la nostra revisione Ultragear di Samsung Odyssey e LG Ultragear per aiutarti a decidere.

LG Ultragear Monitor Review

Design

Uno sguardo all’LG 27GL850-B e saprai che si tratta di un monitor di gioco poiché ha la combinazione di colori nera e rossa universale che è comune con qualsiasi prodotto di “gioco”. Detto questo, non è così male come altri monitor di gioco con esagerata estetica di gioco. Questo monitor può ancora passare come un monitor di ufficio o workstation, soprattutto perché non ha alcun RGB. Non esiste una funzione girevole e la sua funzione di inclinazione è un po ‘limitata. Nel complesso, il monitor offre un’ergonomia decente. Alle schiena, ci sono due porte HDMI 2.0, una porta DP 1.4, due porte USB 3.0 e un jack da 3,5 mm per le cuffie o se si desidera collegarlo a un altoparlante.

Caratteristiche e prestazioni

con una dimensione dello schermo di 27 pollici e una risoluzione di 2560 x 1440 pixel, questo monitor si trova in quel punto dolce in cui i giocatori possono godere di immagini ad alta risoluzione senza dover sacrificare le prestazioni. Le sue caratteristiche di gioco includono una frequenza di aggiornamento a 144Hz, il supporto G-Sync e FreeSync e un tempo di risposta rapido. Preparando un pannello IPS Nano, le immagini sull’LG 27GL850-B sono vibranti e i colori scoppiano. Avere un pannello IPS significa anche che ha eccellenti angoli di visione, quindi anche se si tratta di un monitor del pannello piatto, i bordi sono ancora molto precisi. Detto questo, i neri possono apparire come grigi, specialmente se visti in una stanza scarsamente illuminata o al buio. È un problema comune con i pannelli IPS, quindi se questo non ti dà fastidio, questo monitor è ancora una buona scelta. Un’altra caratteristica dell’LG 27GL850-B è il suo supporto HDR10, quindi puoi goderti i contenuti HDR con esso. Tuttavia, il monitor non raggiunge il livello di luminosità ideale per sfruttare appieno il suo supporto HDR.

Samsung Odyssey Monitor Review

Design

Simile alla LG 27GL850-B, Samsung Odyssey G7 ha un aspetto da monitor di gioco. Ci sono zone RGB nella cornice inferiore e nella parte posteriore che puoi controllare. Ci sono 52 colori in totale che puoi scegliere. Se stai cercando un monitor con un look discreto, non è così. Il Samsung Odyssey G7 offre un’eccellente ergonomia. Lo stand incluso ti consente di ruotare, inclinarsi, girare e regolare la sua altezza in base alle tue preferenze. C’è anche uno scompartimento per la gestione dei cavi in ​​modo da poter avere una configurazione pulita. Nella parte posteriore del monitor sono due porte DisplayPort 1.4, una porta HDMI 2.0, due porte USB 3.0 e un connettore analogico da 3,5 mm.

Caratteristiche e prestazioni

È possibile ottenere Samsung Odyssey G7 con un pannello da 27 pollici o da 32 pollici. Entrambi i pannelli offrono la stessa risoluzione di 2560 x 1440, quindi l’unica differenza tra i due è il loro PPI. Il Samsung Odyssey G7 da 27 pollici avrà immagini più nitide e più dettagliate, ma i più grandi pollici possono essere più coinvolgenti. Una delle migliori caratteristiche della Samsung Odyssey G7 è la sua eccellente frequenza di aggiornamento a 240Hz. Se hai il rig per questo, questo è uno dei monitor 1440p più veloci in circolazione. Offre un gameplay extra fluido e offre anche supporto freesync e compatibilità G-sync. Con il suo pannello QLED (VA), il Samsung Odyssey G7 ha un ottimo rapporto di contrasto e può visualizzare neri più profondi rispetto ai monitor con i pannelli IPS. È noto che i pannelli VA hanno cattivi angoli di visione se visti da un lato, tuttavia, questo monitor ha una curvatura 1000R che mitiga questo problema. Il suo pannello curvo consente anche un’esperienza più coinvolgente poiché tutto sullo schermo si trova nel tuo campo visivo. Simile al LG 27GL850-B sopra, il Samsung Odyssey G7 ha anche il supporto HDR10 e uno stabilizzatore nero. Oltre a quelli, ha anche funzionalità PIP e PBP. Il monitor può produrre immagini da due fonti contemporaneamente.

Differenze

con “solo” una frequenza di aggiornamento di 144Hz, la LG Ultragear 27GL850-B è più lenta della Samsung Odyssey G7 che ha una frequenza di aggiornamento a 240Hz. Per sfruttare la frequenza di aggiornamento a 240Hz della Samsung Odyssey G7, avrai bisogno di una piattaforma di gioco piuttosto potente. D’altra parte, è possibile sfruttare appieno la frequenza di aggiornamento a 144Hz della LG Ultragear 27GL850-B con un PC a medio raggio superiore equipaggiato con un Nvidia 3060 Ti o 3070 o il suo equivalente AMD. Per la maggior parte delle persone, un monitor a 144Hz è più che sufficiente, specialmente quando i giochi a 1440p. Progettano, il Samsung Odyssey G7 offre una migliore ergonomia poiché il suo stand offre più opzioni per la regolabilità. È possibile inclinare, perno, girare e regolare l’altezza dell’Odissea G7 Samsung, mentre l’LG Ultragear 27GL850-B offre solo pivot, inclinazione e regolazione in altezza. Come per i loro pannelli, sia IPS che VA (QLED) hanno i loro professionisti e i loro professionisti e contro. Un pannello IPS offre colori più vibranti e un angolo di visualizzazione migliore, mentre un pannello VA offre un migliore rapporto di contrasto e neri più profondi. Scegliere uno dipenderà interamente dalle tue preferenze. Un’altra differenza che vale la pena notare è che LG Ultragear 27GL850-B è un monitor a pannello piatto mentre il Samsung Odyssey G7 ha una curvatura 1000R. Il pannello curvo del Samsung Odyssey G7 offre una migliore immersione mentre il pannello piatto dell’LG Ultragear 27GL850-B può essere utile se si esegue anche un po ‘di progettazione grafica o altri lavori professionali che richiedono colori e geometria accurati.

Verdetto

Per riassumere le cose, il Samsung Odyssey G7 è migliore di LG Ultragear 27GL850-B poiché offre più funzionalità, ha due opzioni di dimensioni ed è più veloce. Tuttavia, è anche più costoso, con un margine significativo. Se si dispone di un impianto in grado di produrre i fotogrammi necessari per sfruttare la risoluzione 1440p e la frequenza di aggiornamento a 240Hz della Samsung Odyssey G7, dovresti provarci poiché darà Sei un’esperienza di gioco molto migliore. Tuttavia, se hai solo un PC da gioco di fascia media e non hai intenzione di aggiornare presto la tua GPU, LG Ultragear 27GL850-B è la scelta più intelligente. Un monitor da 144Hz è ancora molto buono e può comunque darti un’esperienza di gioco molto fluida.

FAQ

📌 Qual è il miglior monitor 4K Ultragear LG Ultragear?

Il miglior monitor Ultragear 4K LG è il 27gn950-B. È un monitor 4K da 27 pollici con una frequenza di aggiornamento a 144Hz, tempo di risposta 1ms e ha supporto per FreeSync e G-Sync.

📌 I monitor LG sono migliori di Samsung?

Dipende dai modelli confrontati. Tuttavia, se preferisci i monitor del pannello IPS sui monitor VA, ti piacerà i monitor LG più dei monitor Samsung.

📌 Il Samsung Odyssey G7 IPS?

NO, Samsung Odyssey G7 ha un pannello QLED (VA).

📌 LG Ultragear Monitor sono buoni?

Sì, i monitor Ultragear LG sono tra i migliori quando si tratta di qualità dell’immagine e prestazioni di gioco.