Skip to content

LifeStraw vs Brita: Quale filtro per l’acqua è migliore?

Possedere una brocca filtro ad acqua è uno dei modi più convenienti per assicurarsi di avere acqua potabile sicura a casa. Inoltre, possono sostituire migliaia di bottiglie di plastica monouso in un anno. Qui, Lifestraw e Brita sono eccellenti marchi tra cui scegliere. La formazione domestica di LifeStraw include il lanciatore del filtro dell’acqua a 10 tazze progettato per proteggere da 30 contaminanti. Brita offre un lanciatore con capacità simile che vanta anche la possibilità di filtrare i contaminanti chiave. Quale prodotto è migliore? Di seguito, confrontiamo i due lanciatori di filtri per l’acqua per scoprirlo.

Design

Nonostante la loro capacità, Lifestraw e Brita’s Water Filter Birmer sono compatti e portatili. Il lanciatore da 10 tazze di LifeStraw si trova di oltre 12 pollici ed ha un diametro di circa 6,3 pollici. Nel frattempo, la brocca quotidiana di Brita ha una profondità di altezza e larghezza di oltre 10 pollici e 5,4 pollici. Entrambi i prodotti sono progettati per adattarsi al tuo frigorifero. In termini di stile, LifeStraw sfoggia una forma a cono a cima piatta. Da lontano, sembra un normale lanciatore di vetro. LifeStraw offre una variante di vetro del lanciatore di casa ma solo con il modello a 7 tazze. La variante a 10 tazze è realizzata in plastica senza BPA, rendendola abbastanza leggera a soli 1,8 libbre. Anche il lanciatore quotidiano di Brita è privo di BPA. Il suo design è simile a quello dei lanciatori di Zerowater ma senza spigot. A 2,29 sterline, è più pesante della casa di LifeStraw, che richiede un po ‘più di muscoli da portare in giro, specialmente quando è riempito. Per affrontare questo, Brita ha equipaggiato il suo prodotto con una maniglia ergonomica. Dichiarando sull’unità che ottieni, alcuni lanciatori di Brita quotidiani arriveranno con un indicatore per la sostituzione del filtro. La casa di Lifestraw non ha tali caratteristiche. Puoi ottenere la Brita in due colori – bianco o nero – mentre la brocca di Lifestraw è disponibile in bianco, aqua e grigio a carbone.

Tecnologia di filtrazione

Ma quanto è bello il tuo lanciatore non è la priorità. Se vuoi acqua pulita, dovrai guardare la tecnologia di filtrazione utilizzata. Qui, le acque di vita impiega un sistema a due filtri. Il primo stadio è un microfiltro a membrana che utilizza una tecnologia simile alla dialisi renale. Questa membrana vuota ha una dimensione dei pori di 0,2 micron per filtrare sabbia e limo. È anche utile per rimuovere batteri e parassiti. Per altre impurità, Lifestraw si basa su un filtro a scambio di ioni di carbonio attivo. Questo filtro riduce il piombo, il rame e altri metalli pesanti. Rimuove anche cloro e odore per migliorare il gusto della tua acqua. Infine, il filtro riduce erbicidi, pesticidi e altri prodotti chimici fabbricati. Con Brita, puoi scegliere tra due tipi di filtri. Il filtro standard utilizza filtri a carbone attivati ​​con una resina di scambio. Sulla base del cocco, aiuta a filtrare mercurio, rame, cadmio e cloro mantenendo minerali ed elettroliti sani. Tuttavia, per ridurre il piombo, avrai bisogno del filtro d’élite di Brita. Il materiale brevettato viene fornito con agenti di filtraggio attivo per ridurre i particelle di piombo e di classe I. Il suo design unico garantisce anche un flusso migliorato per una filtrazione più rapida.

Performance

in base ai rispettivi rapporti, il filtro di Lifestraw rimuove oltre 30 contaminanti mentre il lanciatore di Brita protegge da 15. Lifestraw è stato testato per inquinanti microbiologici, metalli pesanti, sostanze chimiche fabbricate e contaminanti industriali. Nel frattempo, Brita è stata testata per metalli pesanti, contaminanti accidentali e sostanze chimiche. È importante notare che i test sono stati eseguiti in condizioni di laboratorio. Di seguito sono riportati i risultati delle impurità comuni filtrate. Aspettando i risultati, Brita offre un tasso di riduzione più elevato in tutte le impurità. A differenza di Lifestraw, il lanciatore di Brita soddisfa anche i requisiti di riduzione della NSF per il piombo. Certo, questo non dipinge l’intero quadro. Come descritto in precedenza, Lifestraw Home filtra più contaminanti. In aggiunta ai metalli, il lanciatore di Lifestraw riduce batteri e parassiti. Il prodotto può anche ridurre il cromo III, il rame e il bario. Quattro tipi di erbicidi e pesticidi sono anche filtrati dal lanciatore di casa di LifeStraw. Oltre a pulire l’acqua per più inquinanti farmaceutici, le prestazioni di Lifestraw contro TCEP e TCPP vengono testate. In tutti questi contaminanti, il prodotto soddisfa i requisiti di riduzione della NSF.

Filtro Life

Mentre questi lanciatori di versanti sono più economici rispetto alle unità installate, c’è la questione della durata del filtro. LifeStraw condivide che il suo filtro a membrana è valutato per un massimo di 264 galloni. Ciò equivale a un anno di utilizzo. Il suo filtro di scambio ionico di carbonio + attivo, d’altra parte, filtra fino a 40 galloni o fino a 2 mesi. Nel frattempo, il filtro Brita standard ha una durata di 2 mesi (40 galloni). Tuttavia, i suoi filtri d’élite durano 3x più lunghi, il che si traduce in una durata del filtro da 120 galloni. Brita condivide che devi solo sostituire il filtro d’élite due volte l’anno. Con la casa di Lifestraw, gli utenti possono ottenere opzioni 2, 3 o 6 pacchetti per il loro filtro a carbone. Il suo filtro a membrana è in genere in bundle con il filtro a carbone. Al contrario, il filtro d’élite di Brita può essere acquistato in una confezione singola o due. Il filtro standard, d’altra parte, è venduto in più varietà. Gli utenti possono ottenere opzioni 1, 3, 4, 5, 6 o 10 pacchetti.

Verdetto

La scelta tra la casa di LifeStraw e Brita quotidiane filtri per il filtro dell’acqua quotidiano si riduce ai dettagli. Dopotutto, entrambi i prodotti hanno la stessa capacità. Tuttavia, guardando le prestazioni, Brita fa un lavoro migliore nel filtrare contaminanti chiave come piombo, mercurio e cloro. Per il piombo, il Brita Everyday soddisfa anche gli standard NSF. Il lanciatore di casa di Lifestraw è conforme ai requisiti di riduzione della NSF. Tuttavia, arriva poco quando si tratta di piombo. Dove emette Brita è il numero di contaminanti che può filtrare. Se sei entusiasta di ridurre i batteri, gli inquinanti farmaceutici e le impurità industriali, LifeStraw dovrebbe essere una scelta migliore. In termini di valore, Lifestraw costa più di Brita. Tuttavia, i filtri di Lifestraw durano più a lungo, il che si traduce in risparmi nelle sostituzioni.

FAQ

📌 Quanto durano i filtri Lifestraw?

Il filtro a carbone di Lifestraw dura 2 mesi. Questo è circa 40 galloni di acqua filtrata. Il suo filtro a membrana, d’altra parte, ha una vita di filtro di un anno.

📌 Come cambiare un filtro Lifestraw?

La modifica di un filtro Lifestraw è facile. Per il filtro a carbone, devi semplicemente rimuovere prima l’alloggiamento del filtro dal lanciatore. Quindi, rimuovere il tappo ed estrarre il filtro a carbone. Una volta fatto con quel passaggio, è possibile installare un nuovo filtro e rimettere il tappo. Infine, restituisci semplicemente l’alloggiamento al lanciatore. Per sostituire il filtro a membrana, dovrai rimuovere l’alloggiamento e il tappo inferiore con il filtro a carbone. In secondo luogo, togli il coperchio e spingi fuori il filtro della membrana. Successivamente, dovrai installare la sostituzione dalla base. Una volta che il nuovo filtro è presente, rimontare semplicemente il cappuccio inferiore e il filtro a carbone. Infine, installare il tappo inferiore e il coperchio nell’alloggiamento, quindi posizionare l’intera unità all’interno del lanciatore.

📌 LifeStraw funziona davvero?

Sì, LifeStraw funziona. I risultati del laboratorio mostrano che soddisfa quasi tutti i requisiti di riduzione della NSF per i contaminanti chiave tranne il lead.

📌 Quanto dura la garanzia per Brita?

Brita di filtri per acqua di Brita sono dotati di una garanzia di un anno.