Skip to content

Logitech Brio vs C930e: Quale webcam aziendale è migliore?

Le webcam stanno vedendo molto utilizzo al giorno d’oggi, visto che le videocamere sono diventate un evento quasi quotidiano per molti di noi che lavorano a casa. Ha senso, quindi, investire in una buona webcam orientata al business che servirà bene il tuo lavoro e rende tutto il più agevole possibile. mercato in questo momento. In questo confronto, daremo un’occhiata alla Logitech C930E e alla sua controparte più premium, al Brio di Logitech e vedremo come si accumulano l’uno contro l’altro in termini di qualità dell’immagine, qualità audio e altro ancora.

Qualità dell’immagine

Sebbene siano entrambi orientati al business, il brio e il C930E sono costruiti in vendita a diversi prezzi. Il C930E può consegnare il video Full HD 1080p a 30 fotogrammi al secondo, il che è abbastanza rispettabile per una webcam aziendale. Il brio aumenta l’ante, però: può produrre un video di risoluzione 4K Ultra HD a 30 fps, garantendo che la qualità dell’immagine non soffrirà dall’altra parte anche se le persone con cui parli usano risoluzioni più in alto di 1920 × 1080. I monitor 4K sono anche in aumento sul mercato, quindi potrebbe essere una scelta saggia investire in una webcam in grado di fornire video alla stessa risoluzione del tuo schermo 4K. Il brio può anche ingrandire il C930E, con un massimo di 5x zoom a 1080p (rispetto al 4x del C930E). Assido di risoluzione, le due telecamere sono abbastanza simili. Entrambi hanno un campo visivo di 90 gradi, rendendoli adatti alle presentazioni aziendali (soprattutto se hai aiuti visivi, come una lavagna). Entrambi hanno anche una tecnologia di correzione leggera che sarà utile in situazioni in condizioni di scarsa illuminazione (anche se il Brio è più avanzato). Anche il video sfocato non sarà un problema, poiché entrambe le webcam hanno funzionalità di autofocus. Oltre allo zoom, puoi anche panoramica e inclinare il video utilizzando le impostazioni della fotocamera opzionale di Logitech.

qualità audio

Logitech non ha risparmiato spese quando si tratta di fornire qualità audio di prim’ordine per entrambi i modelli. Il brio e il C930E sono dotati di due microfoni omnidirezionali ciascuno. I microfoni omnidirezionali sono particolarmente utili se mai ti trovi in ​​una riunione senza un microfono di conferenza dedicato. Il microfono incorporato in entrambi i modelli può ricevere suoni da tutte le direzioni, assicurandosi che tutti in chiamata possano far sentire la loro voce. Abbinalo al campo visivo di 90 gradi e hai la webcam per perfetta. Eventuali rumori ambientali verranno filtrati, lasciando solo la tua voce. Questo potrebbe essere utile se mai gli spazi di incontro della tua azienda sono aperti, poiché può filtrare suoni non correlati.

Progettazione e compatibilità

Il C930E e il brio sono abbastanza semplici quando si tratta di opzioni di allegato. Entrambi hanno clip integrate, rendendo possibile montare direttamente sopra lo schermo sul monitor. La clip è abbastanza sicura da non doverti preoccupare improvvisamente che cade o si disconnette nel mezzo di una chiamata. Se mai non vuoi attaccarlo al tuo monitor, entrambe le webcam possono anche essere utilizzate con un treppiede. Non avrai difficoltà a regolare un brio o una webcam C930E fino a quando non ottieni l’angolazione che funziona meglio per te. Entrambe le webcam enfatizzano anche la privacy, con copertine di privacy rimovibili disponibili per i due modelli. Ciò significa che non dovrai scollegarlo ogni volta che una riunione termina per avere un po ‘di privacy: basta far scoppiare il coperchio e continuare a lavorare. Una cosa che potrebbe essere stata migliorata, tuttavia, è la scelta del vetro per l’obiettivo. A differenza del C922 orientato allo streamer di Logitech, né il brio né il C930E usano il vetro HD full. Questa potrebbe essere stata un’aggiunta particolarmente grande al brio, data la sua capacità di video 4K.

Facilità di utilizzo

Entrambi i modelli sono facili da usare se si possiede un PC Windows: sono plug & play se il tuo PC esegue Windows 7, 8, 10 e successivo. Per i computer non Windows, funzionano ancora alla grande, anche se devono essere in modalità UVC (USB Video Device Device). Lavorano specificamente con computer MacOS (v. 10.10 o successiva) e computer OS Chrome (solo il C930E può funzionare con dispositivi Android su v. 5.0 o successiva). Poiché queste webcam sono orientate al business, deve essere un sollievo che siano entrambi coperti dalla garanzia limitata di 3 anni di Logitech, dal momento che è inevitabile che entrambi vedranno molto utilizzo. Funziona molto meglio del suo concorrente. Gli streamer di giochi possono sfruttare la sua cattura di video 4K, poiché Logitech ha specificato che funziona molto bene sia con la suite di software Premium XSPLIT che con la sua controparte aperta aperta e la controparte open source Open Broadcaster (o OBS in Short). In particolare, non viene fornito con un abbonamento a tre mesi gratuito a Xsplit a differenza del C922, il che è comprensibile poiché è principalmente una webcam orientata al business. Dovrai solo valutare le differenze tra i due e scegliere quale è meglio per te se stai cercando di trasmettere in streaming.

Verdetto

Il Logitech C930E è già un’ottima scelta da solo. Può fornire video HD full, ha due microfoni omnidirezionali e ha un ampio campo visivo. Funziona alla grande in qualsiasi situazione aziendale, soprattutto se stai lavorando molto da casa. È anche abbastanza conveniente per le funzionalità che offre. Tuttavia, Logitech Brio ha ancora alcuni vantaggi che rendono i soldi extra su cui si svuoterai per la pena. Per uno, può produrre video 4K. Se hai assolutamente bisogno che il tuo video sia il più chiaro possibile, non scendere a compromessi e semplicemente un brio. È anche l’unico modello tra questi due che funziona alla grande con i servizi di streaming. È esplicitamente dichiarato compatibile con XSPLIT e OBS.

FAQ

📌 Logitech Brio ha un microfono?

Sì! In effetti, Logitech Brio ha due microfoni omnidirezionali. Funzionano bene indipendentemente da dove provenga il suono e possono filtrare suona ambientale per assicurarsi che la tua voce non sembri rumorosa.

📌 Logitech Brio funziona con Mac?

Sì, Logitech Brio funziona con Mac con MacOS versione 10.10 o successiva.

📌 Vale la pena una webcam 4K?

Dipende dall’uso previsto. Se hai intenzione di registrare video 4K in linea, ha senso investire in una webcam 4K ora e abituarsi a come funziona.

📌 Dove sono le impostazioni della webcam Logitech?

Le impostazioni della fotocamera Logitech sono disponibili selezionandolo sul desktop o utilizzando la funzione di ricerca del computer e digitando le impostazioni della fotocamera Logitech “.