Skip to content

Logitech C270 vs C920: Qual è la webcam giusta per voi?

Logitech è diventato rapidamente un nome familiare nella tecnologia. La società svizzera offre una vasta gamma di prodotti, che vanno dai topi standard e alle tastiere alle ruote da corsa da gioco speciali. Un accessorio specifico che sta trovando più popolarità al giorno d’oggi è la webcam. Se la tua routine include partecipare a molti incontri sulle app di videoconferenza o se sei un aspirante streamer, una buona webcam è indispensabile. Logitech offre un’ampia selezione di webcam tra cui scegliere, a seconda del budget e delle funzionalità specifiche che stai cercando. In questo articolo, esamineremo il logitech C920 estremamente popolare e Logitech C270 a prezzi accessibili ma ancora efficaci.

Qualità dell’immagine

Essendo l’opzione di budget di Logitech, è comprensibile che il C270 non guida il pacchetto quando si tratta di qualità dell’immagine. Detto questo, tuttavia, il C270 non è male. Offre la qualità di 720p a 30 fps, che è sufficiente per l’uso in un’impostazione di videoconferenza aziendale. Le foto sono scattate con la sua lente nitida da 3 megapixel. Ha anche una correzione della luce automatica, quindi non avrai problemi anche se l’area di lavoro è un po ‘debole. È comunque meglio usarlo in impostazioni con una buona illuminazione. Mentre la qualità rimane praticabile in condizioni di scarsa illuminazione, alcune recensioni degli utenti notano che la qualità del colore non è così buona. Il C920 è molto più impressionante al confronto. Fornisce qualità video ad alta definizione a 1080p o 720p a 30 fps. È dotato di correzione automatica della luce come il C270, ma ha altre funzionalità aggiuntive. È in grado di mantenere la messa a fuoco automatica e ha anche una tecnologia di tracciamento del viso, assicurandoti di non sembrare sfocato sullo schermo. Le immagini ferme sono anche più sorprendenti se scattate con la fotocamera da 15 megapixel del C920. Ha anche un campo visivo più ampio (78 gradi rispetto ai 60 del C270), il che significa che puoi adattarsi a più sullo schermo con questo modello.

qualità audio

Il C270 ha un microfono incorporato, che può essere utile in alcune situazioni. Viene automaticamente fornito con una funzione di riduzione del rumore, quindi la tua voce passa ancora alla persona con cui parli anche in un ambiente relativamente occupato. Tuttavia, il microfono è in grado solo di audio monofonico (o mono). Ciò significa che non ci sarà un senso di profondità per l’audio che registri utilizzando il microfono di questo fotocamera. Si lega allo scopo principale della C270 e al punto di marketing, che è che è per “videochiamate HD pure e semplici”. Mono Audio non sarà una grande preoccupazione se lo stai utilizzando solo per le chiamate personali (che sono ancora fortemente interessate dalla tua velocità su Internet) .stereo è disponibile sul C920, che ha due microfoni con capacità stereo su entrambi i lati L’obiettivo della fotocamera. Ciò consente un suono più naturale e realistico piuttosto che la sensazione di radio-tipo che si ottiene dai microfoni mono. Mentre è meglio del C270, i microfoni del C920 non sono nulla di cui scrivere a casa. Alcuni utenti notano che non funziona altrettanto bene durante la registrazione dell’audio ad alto volume. Sebbene ciò potrebbe non essere una preoccupazione per la maggior parte, gli streamer di giochi e altri creatori di contenuti potrebbero ancora voler esaminare un auricolare dedicato invece di fare affidamento esclusivamente su un microfono incorporato.

Progettazione e compatibilità

Entrambe le telecamere sono compatibili con la maggior parte dei sistemi operativi in ​​uso oggi, quindi non è necessario molto necessario per utilizzare nessuno di questi modelli. Il C270 ha un design arrotondato amichevole ed è solo in grigio scuro. Si aggrappa facilmente alla parte superiore di qualsiasi laptop o monitor esterno e il suo design del pannello piatto lo fa sembrare un’estensione naturale dello schermo. L’azienda clip universale fissa la fotocamera sulla superficie di tua scelta, assicurando che non si possa accadere imbarazzo dalla caduta della fotocamera. La fotocamera stessa è altamente flessibile, consentendo eventuali regolazioni che potresti voler apportare all’angolazione della fotocamera. In contrasto, il C920 ha una sensazione più elegante e professionale con la sua elegante plastica nera. L’obiettivo di vetro HD full si aggiunge al look premium complessivo del prodotto. Il C920 offre più opzioni di allegato rispetto al modello precedente. A parte una clip universale che funziona anche come stand, la fotocamera ha un foro di montaggio incluso per un treppiede in fondo. A seconda della situazione e del tipo di angolo di cui hai bisogno, puoi impostare il tuo C920 in uno dei tre modi diversi menzionati. Il C920 ha anche un’iterazione più recente che include una copertura per la privacy fisica (vedi il nostro confronto qui), quindi puoi dire addio alle note appiccicose con quella marca specifica.

Facilità d’uso e assistenza clienti

Il servizio clienti non ti porterà problemi indipendentemente dal modello che acquisti. Logitech ha risposto a domande più importanti sul sito del proprio aiuto per i clienti. Per richieste più specifiche, sono raggiungibili attraverso lo stesso sito Web. Entrambi i modelli includono anche una garanzia di 2 anni, assicurando il miglior aiuto che Logitech può provvedere per eventuali problemi di hardware che la webcam potrebbe avere durante la fascia di tempo impostato. Indipendentemente dallo stesso produttore, il C920 presenta ancora vantaggi nella facilità d’uso dei clienti. L’acquisto di un C920 ha la funzionalità esclusiva di una licenza VCAM XSPlit per tre mesi. È possibile utilizzare questo software per sfocare o sostituire completamente il tuo background senza bisogno di uno schermo verde fisico. Entrambi i modelli sono commercializzati come UVC conformi, sebbene ci siano alcuni reclami online sul driver proprietario utilizzato dal C920. Il driver incluso non consente di utilizzare più di una fotocamera su un computer. Inoltre, alcuni utenti hanno anche notato che è abbastanza affamato di risorse per un driver della fotocamera. Se l’utilizzo della CPU è che devi tenere d’occhio la tua linea di competenza, dovrai tenerne conto.

Verdetto

Sin dalla sua uscita nel 2012, Logitech C920 ha costantemente ricevuto buone recensioni affermando che fornisce un’eccellente qualità a un prezzo equo. Con il suo video ad alta definizione, le catture di immagini ferme e l’audio incorporato adeguato, non c’è da meravigliarsi che sia così popolare. Le scelte di posizionamento aggiuntive sono anche super utili, poiché un treppiede può fornire una stabilità extra che potrebbe essere necessaria in diverse situazioni. Se stai cercando una fotocamera che servirà bene le tue diverse esigenze di gioco e le tue esigenze aziendali senza molto bisogno di aggiustamenti, scegli il C920. Tuttavia, l’accessibilità economica che Logitech C270 porta sul tavolo non può essere ignorata. Ottieni ciò che paghi e di più con questa fotocamera, mostrando ai clienti che Logitech può creare telecamere di grande qualità anche per i suoi modelli di fascia bassa. Fornisce ancora video di alta qualità a 720p e con la sua funzione di cancellazione del rumore, le funzionalità audio relativamente più basilari non saranno un grosso problema. Se scopri che hai davvero bisogno di una fotocamera per videocamere e stai cercando una soluzione che non rompa la tua banca, il C270 è perfetto per te.