Skip to content

Logitech K380 vs K480: Quale tastiera wireless multi-dispositivo è migliore?

Sei stanco di fili e cavi ingombranti? Logitech K380 e K480 fanno facilmente un caso forte per uno spazio più organizzato, sia al lavoro che a casa. Queste tastiere wireless dispongono di un layout compatto, mentre sfoggiano progetti moderni e abbastanza portatili. Dimoreover, Logitech K380 e K480 supportano una gamma di piattaforme, che consente di connetterti a PC, Mac o smartphone per comodità di digitazione istantanea. Ma con molte funzionalità condivise tra queste tastiere wireless, quale è effettivamente migliore? Leggi di seguito per vedere il nostro verdetto e la nostra raccomandazione.

Design

A differenza della maggior parte delle tastiere wireless nel catalogo di Logitech, il K380 e il K480 sono facili da distinguere anche a prima vista. Ad esempio, Logitech K480 è notevolmente più grande, a causa dell’inclusione di una culla incorporata per smartphone e tablet. La sua forma quadrata è più tipica di una pad di scrittura digitale rispetto a quella di una tastiera. D’altra parte, Logitech K380 è il dispositivo più sottile e più elegante, con un telaio rettangolare che è metà del peso della sua compagna tastiera a più dispositivi. E mentre non viene fornito con uno slot integrato per dispositivi mobili, il profilo più sottile gli presta un’estetica moderna che dovrebbe apparire eccezionale in qualsiasi spazio di lavoro. Indedio, le chiavi circolari del K380 completano gli angoli arrotondati che entrambe le tastiere sfoggiano meglio. Sul K480, si ottiene invece i tipici pulsanti rettangolari. Entrambe le tastiere sono realizzate in plastica, ma la sensazione generale è ancora robusta. Sotto i dispositivi ci sono anche paraurti di gomma che offrono una presa solida su qualsiasi scrivania. Tieni presente, tuttavia, che K380 e K480 non sono shock, polvere o impermeabile. È ancora importante gestirli con cura ed evitare fuoriuscite e cadute.

Colori

dall’aspetto, Logitech continua con la sua passione per i colori di accento. Ad esempio, puoi ottenere il K380 in quattro diversi colori, incluso la rosa malinconica – con le sue chiavi speciali in una tonalità a contrasto, come il giallo sulle varianti nere o il grigio sui modelli bianchi. Il k480, d’altra parte, usa Colori accenti per enfatizzare le sue caratteristiche speciali: la culla integrata e il suo quadrante di trasporto facile. La tastiera è disponibile solo in due colori, bianchi e neri, ma è quest’ultima variante, con i suoi sorprendenti pop di giallo, che lo rende più interessante.

tastiera

Le chiavi sul Logitech K380 sono disposte abbastanza bene. Ma a causa delle dimensioni compatte della tastiera, si ottiene un tempo di viaggio più breve che può portare a più errori di battitura per gli utenti per la prima volta. Inoltre, l’enfasi del K380 sulla portabilità significa che si perde alcune chiavi spesso utilizzate e si ottiene un pulsante di eliminazione più piccolo del preferito. È lo stesso problema con il più grande Logitech K480. Ma poiché c’è più spazio tra le chiavi, il K480 offre un po ‘più di tempo di viaggio. Questo aiuta a tagliare la curva di apprendimento corto se provi da una tastiera a grandezza naturale. Ora sia Logitech K380 che K480 includono una fila completa di chiavi di funzione che raddoppiano come tasti di hot di controllo multimediale. Nell’angolo in basso a sinistra, troverai anche le scorciatoie familiari che funzionano per le piattaforme Windows o Mac. Tuttavia, il trasporto tra i dispositivi è molto più intuitivo con il K380 ‚che utilizza pulsanti fisici (da F1 a F3) anziché un quadrante come sul K480. Il tiro è anche più comodo sul K380. Le chiavi a basso profilo della tastiera, switch a forbice sembrano luce e offre un feedback tattile piuttosto buono. Al contrario, le chiavi del K480 sembrano traballante e meno reattive. Se stai mettendo ore al lavoro, il K380 offrirà una migliore esperienza di battitura.

Compatibilità

Sia Logitech K380 che K480 vantano un’eccellente compatibilità. Il K480, ad esempio, può essere utilizzato praticamente con qualsiasi dispositivo, tra cui un computer Windows, MAC, iPad o persino telefono Android o tablet. D’altra parte, con il K380, si ottiene anche supporto aggiuntivo per Apple TVS.take di 2a o terza generazione, tuttavia, che alcune personalizzazioni funzionano solo su macOS o Windows. Naturalmente, le chiavi alfanumeriche funzionano come previsto nella maggior parte dei sistemi operativi. Ma se stai cercando la piena compatibilità per un iPad, ad esempio, un dispositivo come la tastiera Bluetooth Wireless di Arteck offrirà un migliore supporto. Nonostante, collegando un dispositivo a K380 e K480 è senza problemi. In effetti, questa è probabilmente la principale proposta di valore di queste tastiere Logitech. Il passaggio tra le connessioni Bluetooth è incredibilmente senza soluzione di continuità e raramente sono le loro occasioni in cui gli utenti dovrebbero ricordare un dispositivo a K380 o K480.

Batteria e garanzia

Nonostante la loro differenza di dimensioni, Logitech K380 e K480 funzionano allo stesso modo su 2 batterie AAA (preinstallate) e sono dotati di indicatori LED a bassa batteria. Per entrambi i dispositivi, ottieni circa 24 mesi di durata della batteria. Le tastiere condividono inoltre la stessa politica di garanzia limitata di un anno, con richieste valide elaborate entro 30 giorni dall’acquisto attraverso i rivenditori di punti di acquisto.

Verdetto

.Se stai cercando una tastiera multi-dispositiva solida e wireless, quindi Logitech K380 offre un grande equilibrio di design e funzionalità a un prezzo accessibile. E rinunciando alla culla integrata presente sul Logitech K480, ottieni anche un dispositivo più portatile. In effetti, nonostante le sue dimensioni compatte, le chiavi di basso profilo del K380 offrono un’esperienza di battitura più confortevole. Tuttavia, il Logitech K480 presenta una culla integrata per dispositivi mobili. Questo lo rende un ottimo acquisto per coloro che possiedono smartphone o tablet senza custodie o copertine che raddoppiano come stand. Inoltre, il K480 gode anche dello stesso eccellente accoppiamento multi-dispositivo del K380 sebbene con un quadrante a switch facile meno intuitivo per alternare tra le connessioni Bluetooth.

FAQS

📌 Il retroilluminazione della tastiera wireless Logitech K380 è logitech?

La tastiera di Logitech K380 non è retroilluminata. Se questa funzione è qualcosa di cui hai bisogno, Logitech K800 sarà un’opzione migliore.

📌 Logitech K480 viene fornito con un numpad o un touchpad?

Poiché Logitech K480 è piuttosto compatto, non viene fornito con un Numpad simile alle tastiere a grandezza naturale o un touchpad integrato disponibile in altre tastiere wireless Logitech.

📌 Logitech K480 è disponibile in blu?

Logitech K480 è attualmente disponibile solo in bianco e nero.

📌 Le tastiere Logitech K380 e K480 sono impermeabili?

Sebbene realizzati in plastica, le tastiere Logitech K380 e K480 non sono impermeabili. Tuttavia, puoi proteggere i tuoi dispositivi da sversamenti e polveri con una protezione di copertura della tastiera compatibile.