Skip to content

Logitech MX Master vs G900: Quale mouse wireless scegliere?

Logitech MX Master e Logitech G900 Chaos Spectrum sono due dei topi wireless più valutati del marchio. Entrambi sono periferiche ad alta precisione di livello professionale, ma come dovrebbero suggerire i loro progetti, hanno rispettivi punti di forza e caratteristiche distintive. Se stai decidendo tra MX Master e G900, vale la pena capire esattamente come differiscono e cosa offre ogni mouse wireless. Ecco la nostra rottura dettagliata di questi topi wireless logitech di seguito di seguito.

Design

I progetti contrastanti del Master MX Logitech e dello spettro del caos G900 illustrano quanto siano diversi questi due topi wireless. La costruzione elegante ed ergonomica del Master MX è piuttosto minimalista rispetto alla forma sottile e sagomata del G900. Ciò mostra anche gli utenti previsti di entrambi i dispositivi: il master MX è pensato per l’uso di Office e Multimedia, mentre lo spettro del caos G900 dovrebbe fare appello maggiormente ai giocatori. In aggiunta alla sua forma più ampia e più fluida, il Master MX Logitech è anche molto più pesante. Questo lo fa sentire più solido nella tua mano mentre lo scivola lungo la scrivania. Una generosa area di riposo del pollice e la parte superiore delicatamente inclinata consente alla tua mano di rilassarsi e sedersi comodamente. In confronto, Logitech G900 è una periferica leggera che è più facile spostarsi rapidamente e in raffiche rapide. È anche ambidestro, a differenza del Master MX per la mano destra intenzionalmente, quindi i giocatori per mancini dovrebbero trovare questo confronto piuttosto unilaterale. Lo spettro del caos G900 Logitech presenta anche 11 pulsanti programmabili in totale, insieme a un layout di pulsanti fisici personalizzabile. Inoltre, ha un’illuminazione RGB che può essere regolata alle tue preferenze, forse per abbinare quella della tastiera. Al contrario, il master MX è più semplice, con solo 5 pulsanti personalizzabili e nessuna illuminazione. Ciò che ha che il G900 non è una ruota del pollice che può essere utilizzata per lo scorrimento orizzontale.

Caratteristiche

Le differenze più facili da individuare tra le caratteristiche tra Logitech MX Master e G900 Chaos Spectrum sono la semplice commutazione, lo scorrimento iper-veloce e la commutazione DPI. Innanzitutto, il master MX può essere abbinato a un massimo di tre diversi computer e dispositivi. Ha un pulsante sotto che ti consente di passare all’istante tra questi dispositivi, permettendoti di lavorare su più PC con lo stesso mouse. Inoltre, il pulsante accanto alla ruota del mouse abilita e disabilita lo scorrimento iper-veloce, in modo da poter volare rapidamente attraverso lunghi documenti. Nel frattempo, lo spettro del caos Logitech G900 può passare rapidamente da una impostazione di sensibilità DPI. Puoi impostare fino a 5 preset e scorrere attraverso i pulsanti – e + nel mezzo del mouse. Ciò è utile se preferisci diverse impostazioni DPI per arma nei giochi FPS competitivi o desideri un DPI più basso con determinate modalità o app. Anche se non lo trovi utile, puoi comunque assegnare altre funzioni a quei pulsanti utilizzando il software di Logitech. Il software di gioco Logitech è gratuito da scaricare e ti consente di personalizzare il tuo spettro di caos G900 in numerosi modi. Puoi riassegnare ciò che fa ogni pulsante, in modo da poter avere scorciatoie utili per controlli multimediali, macro di gioco e altro ancora. Ciò ti consente anche di personalizzare la sua illuminazione RGB su qualsiasi modello preimpostato o sincronizzarla con eventi di gioco. Per MX Master, ti consigliamo di scaricare il software Opzioni Logitech per personalizzare i suoi pulsanti. Fornisce molte delle stesse funzioni dell’altra app meno le opzioni di illuminazione RGB.

Performance

Evidenziando l’impressionante prestazione del Master MX Logitech è il suo tracciamento laser scuro ad alta precisione che può funzionare su quasi tutte le superficie, incluso il vetro. È ottimo per i professionisti impegnati e mobili che potrebbero trovarsi senza un topo quando lavorano in luoghi diversi. Inoltre, funziona con il ricevitore unificante Logitech incluso o tramite Bluetooth, quindi puoi usarlo con più tipi di dispositivi o salvare le porte USB per altre periferiche. Nota che il Master MX Logitech ha solo un massimo di 1.600 dpi, che è adeguato per uso quotidiano. Se si desidera una maggiore sensibilità, Logitech G900 può raggiungere fino a 12.000 DPI e, come accennato, è possibile passare da un preset sulla pressione di un pulsante. Utilizza il sensore di gioco ottico PMW3366 che offre una precisione eccezionale con un livellamento o accelerazione zero. È fantastico per i giochi competitivi che richiedono un controllo costante e reattività. Overall, puoi sicuramente apprezzare il design ergonomico del Master MX Logitech quando lavori. Anche se è un po ‘più pesante, i contorni di grandi dimensioni e lisci supportano abbastanza bene la tua mano, mentre la finitura opaca si sente bene al tatto. Nel frattempo, Logitech G900 Chaos Spectrum fornisce la flessibilità di una forma ambidestrica e la sua forma sottile e la costruzione leggera rendono facile muoversi se si dispone di un artiglio o una presa di palma. Inoltre, tutti i pulsanti extra sono facilmente accessibili per reazioni rapide. Dove il master MX logitech supera completo, il G900 è nella durata della batteria. Il maestro MX può durare fino a 40 giorni straordinari con una singola carica, il che significa che non dovrai preoccuparti della carica della batteria per molto tempo. In confronto, ti consigliamo di ricaricare il G900 a giorni alterni, poiché la batteria dura solo fino a 32 ore di utilizzo.

Verdetto

A causa di quanto siano eccellenti questi topi wireless, è difficile dichiararne uno meglio dell’altro. È molto più facile raccomandare la nostra scelta a seconda di come utilizzerai il mouse la maggior parte delle volte. Pertanto, se giochi sul tuo desktop o laptop per molte ore al giorno, sarai meglio servito dallo spettro del caos Logitech G900. I suoi numerosi pulsanti, il monitoraggio ad alta precisione e la build leggeri sono altamente vantaggiosi per i controlli di gioco accurati, pur continuando bene per l’uso multimediale. Tuttavia, se stai cercando un mouse wireless principalmente per il lavoro o l’uso multimediale, Logitech MX Il master è l’opzione migliore e più ergonomica, anche se si suonano videogiochi occasionalmente. Il design è molto comodo da tenere, permettendoti di rilassare la mano mentre la tua mente rimane impegnata sul compito da svolgere. Inoltre, la sua vasta durata della batteria significa un sacco di utilizzo senza la seccatura della costante ricarica.

FAQS

📌 Il Master MX Logitech è buono per i giochi?

Il Master MX Logitech si comporta bene per la maggior parte dei videogiochi, sebbene il suo peso e la sua massa potrebbero non essere ottimali per alcuni generi che richiedono reazioni rapide, come i giochi di tipo FPS e l’arena di battaglia.

📌 Qual è la differenza tra MX Master e MX Master 2S?

Logitech MX Master 2S ha una durata della batteria più lunga e una sensibilità massima più alta rispetto al MX Master, nonché la nuova funzione di flusso Logitech.

📌 Il G900 è buono per i giochi?

Sì, lo spettro del caos Logitech G900 ha quasi tutto ciò di cui hai bisogno in un mouse da gioco wireless: eccellente precisione di monitoraggio, molti pulsanti e personalizzazione.

📌 Qual è la differenza tra Logitech G900 e G903?

Il Logitech G903 è un leggero aggiornamento del G900, essenzialmente aggiungendo pesi extra opzionali e supporto di ricarica wireless tramite il tappetino di ricarica powerplay Logitech.