Skip to content

Logitech MX Master vs MX Master 3: Confronto tra mouse wireless per la produttività

La formazione principale di Topi wireless di Logitech è eccellente per la produttività e le attività quotidiane. Alcuni usano addirittura questi topi per i giochi e sono contenti delle loro prestazioni. Logitech MX Master e Logitech MX Master 3 sono simili in molti modi poiché appartengono alla stessa formazione. Detto questo, Logitech MX Master 3 è sicuramente un miglioramento rispetto all’originale in più di un modo. Quanto è più migliorato rispetto all’originale? Confrontiamo i due per scoprirlo.

Design

Sia Logitech MX Master che MX Master 3 sono topi con la mano destra con un grande riposo del pollice. Sembrano abbastanza simili, ad eccezione dei bordi più arrotondati del Master MX 3. Sembrano professionali e si adatteranno perfettamente a un ambiente di lavoro o ufficio. Una differenza è che Logitech MX Master 3 è più stretto dell’originale MX Master. Questo design più stretto rende più facile afferrare, anche per quelli con mani più piccole. La qualità costruttiva di questi topi è eccellente. Si sentono durevoli e i pulsanti si sentono belli quando sono cliccati. Tuttavia, Logitech MX Master 3 ha il vantaggio nella qualità costruttiva generale poiché le sue ruote a scorrimento sono meno traballanti. Quando si tratta di comfort, scoprirai che entrambi i topi sono facili da usare e comodi da tenere. Tuttavia, se hai mani più piccole, probabilmente preferisci Logitech MX Master 3 poiché ha una forma più stretta che è più facile da afferrare. Entrambi hanno una finitura opaca che contribuisce anche al loro comfort generale.

Performance

Sporting the Darkfield Sensor, entrambi i topi funzioneranno sulla maggior parte delle superfici, incluso il vetro, anche senza un topo. Questo è particolarmente utile se sei un professionista in movimento e non hai sempre un mouse con te. Sebbene entrambi abbiano il sensore Darkfield, la versione che si trova sul MX Master 3 è molto migliorata, con un intervallo di sensibilità di 200 – 4000 dpi. L’intervallo di sensibilità sul master MX originale è limitato a 400-1600 dpi, in confronto. Con una gamma di sensibilità più ampia, è possibile personalizzare il movimento di MX Master 3 meglio per adattarsi al tuo livello di comfort. È possibile eseguire tutte le regolazioni disponibili per entrambi i topi utilizzando il software Opzioni Logitech. I due topi non hanno memoria a bordo, quindi non hai la possibilità di cambiare profili in viaggio. Ma puoi salvare le impostazioni sul software stesso. I due hanno lo stesso numero di pulsanti che includono il clic sinistro/destro, una ruota a scorrimento, una ruota del pollice, due pulsanti laterali e un pulsante per il commutazione dei dispositivi nella parte inferiore. Sotto la ruota a scorrimento è presente un pulsante che consente/disabilita la loro funzione di iper-scorrimento. È possibile collegare questi topi a un massimo di tre dispositivi e passare da una pressione sul pulsante sul loro lato inferiore. Mentre hanno lo stesso numero di pulsanti, il posizionamento è molto meglio sul Master MX Logitech 3. I pulsanti laterali sono posizionati Proprio sotto la ruota del pollice e questa semplice regolazione rende il pulsante più facile da raggiungere, specialmente per quelli con mani più piccole.

Batteria e connettività

Uno dei maggiori miglioramenti con Logitech MX Master 3 si presenta sotto forma di durata della batteria. L’originale MX Master ha una durata della batteria fino a 40 giorni, il che è impressionante in sé, ma il nuovo MX Master 3 ha una durata della batteria fino a 70 giorni, il che è eccellente, per non dire altro. Con la sua durata della batteria migliorata, non devi preoccuparti di perdere la carica nel mezzo di fare qualcosa. E se lo fai, MX Master 3 ha una funzione di carica rapida che ti darà 3 ore di batteria con una carica di 1 minuto. Logitech MX Master e MX Master 3 offrono entrambi Bluetooth e una connessione wireless a 2,4 GHz. Per caricarli, MX Master viene fornito con un cavo micro USB e MX Master 3 viene fornito con un cavo USB-C. Questi cavi sono solo per la ricarica; I due topi funzionano in modalità wireless anche se i cavi sono collegati.

Verdetto

Se si sceglie tra questi due topi, ti consigliamo di Logitech MX Master 3 su MX Master. Ha un sensore migliorato che migliora notevolmente le sue prestazioni complessive, i suoi pulsanti sono posizionati in modo più ottimale e ha alcuni miglioramenti del design che lo rendono più comodo. Detto questo, l’originale Logitech MX Master è ancora una buona opzione se riesci a ottenerlo a un prezzo fortemente scontato.

FAQ

📌 Qual è la differenza tra Logitech MX Master e MX Master 3?

Ci sono piccoli cambiamenti di progettazione tra i due, ma le differenze più significative sono il sensore migliorato e la durata della batteria del master MX 3.

📌 Logitech MX Master 3 ne vale la pena?

Se stai cercando di ottenere un mouse wireless per migliorare la produttività, la MX Master 3 ne vale sicuramente la pena ed è uno dei migliori che puoi acquistare oggi.

📌 Il MX Master 3 è buono per il gioco?

Sì, è un mouse versatile che può essere usato per il gioco. Tuttavia, per i giocatori hardcore, il MX Master 3 potrebbe non essere abbastanza buono perché il suo DPI massimo è solo 4000, il che potrebbe essere troppo basso per la maggior parte dei giocatori competitivi.

📌 Posso usare MX Master Wired?

No, è un topo solo wireless.