Skip to content

Oral-B Genius X vs Sonicare DiamondClean Smart: Qual è lo spazzolino elettrico intelligente migliore?

Due dei più grandi rivali nel mercato dell’igiene orale, orale-B e Philips Sonica, continuano a produrre spazzolini elettrici affidabili che sono stati accolti in molte famiglie. Ognuno ha una propria linea di modelli di spazzolino da denti elettrici intelligenti, il genio orale-B e il Philips Sonicare DiamondClean Smart, che possono essere collegati a un’app di accompagnamento. Per mantenerlo un campo di gioco, confrontiamo i loro modelli popolari ancorati a simili PREZZO PREZZO: il genio orale-B X 10000 e il Philips Sonicare Diamondlean Smart 9300. In breve, il Genius X offre più campane e fischietti, ma preferiamo la Sonicare Diamondlean in generale. Scopri perché di seguito.

Performance

È sicuro affermare che un importante fattore decisivo quando si sceglie tra orale B e Sonicare è il tuo movimento di pulizia preferito. Alcuni studi dimostrano che il movimento oscillante del genio orale-B X fa un lavoro migliore alla rimozione della placca, mentre alcuni sostengono che la Sonicare pulisce meglio perché il suo movimento vibrante produce più bolle e acqua che va tra i denti. Il consenso, tuttavia, è entrambi un lavoro significativamente migliore di uno spazzolino da denti manuali. Detto che, preferiamo la Sonicare DiamondClean poiché la sua testa a pennello ha setole densamente che sembrano più delicate per le gengive. I suoi diversi livelli di intensità aiutano anche a rimuovere più placca. Inoltre, l’utilizzo di una Sonica si sente simile all’uso di uno spazzolino manuale mentre il movimento di pulizia a rotazione oscillante del genio richiede una tecnica diversa che richiede abituarsi. Come il modello di fascia alta, il genio orale-B X 10000 ha più modalità di pulizia di The Sonicare DiamondClean Smart. Le sei modalità di pulizia di Genius X sono pulite quotidiane, pro-pulite, sbiancanti, cura delle gengive, sensibili e per la lingua pulite. Nel frattempo, il DiamondClean 9300 ha solo quattro modalità: pulito, bianco+, profondo, salute delle gomme. I DiamondClean 9500 e 9700 di fascia alta includono una modalità di cura della lingua aggiuntiva.

Smart Caratteristiche

Come la maggior parte degli elettrodomestici intelligenti della tua casa, il Genius X orale-B e Sonicare DiamondClean Smart hanno un’app di accompagnamento. Si accoppiano usando Bluetooth e le impostarli è semplice. Non molto è diverso tra le loro app. Monitorano entrambi la pressione che stai facendo applicare in diverse aree, la copertura e il tempo di spazzolatura. Con queste app, puoi fissare obiettivi, ottenere approfondimenti sulle tue abitudini di lavaggio e apportare modifiche necessarie per migliorare la salute orale. Puoi anche attivare le notifiche per i promemoria di sostituzione del pennello attraverso l’app. Forse la principale differenza nella funzionalità dell’app è le configurazioni LED Smart Ring Light (Vedi in basso a sinistra sopra) disponibili sul Genio orale-B X. È possibile scegliere il colore della sua luce ad anello dalle 12 opzioni disponibili. Questa luce diventa rossa ogni volta che si applica una pressione eccessiva durante la spazzolatura. Anche il Sonicare DiamondClean ha un indicatore di pressione, ma non è personalizzabile come il Design Genius X.

Design

non è probabilmente una considerazione importante quando si sceglie uno spazzolino elettrico intelligente, ma vale la pena notare che la Sonicare Diamondclean 9300 sembra più premium che Il genio X. La sua maniglia elegante e la finitura opaca gli danno una sensazione più elegante. Sia il Genius X che il Sonicare DiamondClean hanno un pulsante di accensione e un altro pulsante per passare da una modalità di pulizia. È più facile identificare la modalità di pulizia che ti trovi in ​​Sonicare poiché l’indicatore mostra chiaramente le diverse modalità. Per quanto riguarda il genio X, mostra sei icone che corrispondono a ciascuna modalità di pulizia. Laddove Genius X conduce la Sonicare DiamondClean è nel suo caso di viaggio (ne parleremo nella sezione successiva) e il posizionamento dell’indicatore di pressione nella maniglia. Poiché è nel mezzo, può essere visto più facilmente rispetto ai Diamondlean che si trova alla base della maniglia.

Batteria durata e manutenzione

In termini di durata della batteria e caricabatterie, ogni marchio ha le sue caratteristiche uniche. Ad esempio, il Genius X oral-B usa la sua custodia di viaggio intelligente per la ricarica. Questa custodia di viaggio funge anche da caricabatterie portatili in quanto consente di caricare il tuo telefono cellulare attraverso la sua porta USB. Forse la nostra unica lamentela sul sistema di ricarica di Genius X è che il suo caso richiede il funzionamento del suo caricabatterie proprietario. Se stai portando il tuo genio X con te durante il tuo viaggio a lungo termine, assicurati di non lasciare il caricabatterie alle spalle. Diciamo a lungo termine perché la durata della batteria del genio X può durare fino a 16 giorni. Ciò che amiamo per il caricabatterie di Sonicare Diamondlean è il suo molo di ricarica di vetro. Sembra proprio qualsiasi altro bicchiere che puoi usare per sciacquare la bocca, tranne per il fatto che si trova sopra un cuscinetto di ricarica a induzione. A differenza del Genius X, tuttavia, la custodia di viaggio di Diamondlean 9300 non può essere utilizzata come caricabatterie. Inoltre, la durata della batteria del 9300 è di 14 giorni, due più corti di quelle di Genius X. Se vuoi una maggiore durata della batteria, puoi ottenere i modelli diamondlean più costosi. Entrambi gli spazzolini elettrici intelligenti sono dotati di sostituti della testa della spazzola fuori dalla scatola. Il Genius X ha due teste di pennello extra mentre la Sonicare Diamondlean 9300 ne ha tre. Puoi dire quando è il momento di una nuova testa di pennello attraverso i loro indicatori di setole sbiadanti o l’app.

Altri modelli orali-B Genius X e Sonicare DiamondClean

In generale, la linea del genio orale-B è più conveniente della Sonondlean Smart. Hanno diversi modelli che si adattano a budget diversi, però. Ecco un elenco degli altri modelli di spazzolino elettrico smar L’interfaccia app non è così intuitiva come il genio X

  • Genius X Limited: ha solo una testa a pennello; Viene fornito solo con una custodia da viaggio standard e un caricabatterie
  • Genius X Luxe Edition: disponibile in Sakura Pink e Antracite Black; Viene fornito con più teste di spazzole
  • Come per la Sonondlean Smart Sonicare, ecco altri modelli oltre alle 9300:

    • Diamondclean Smart 9100: ha quattro modalità di pulizia; Non viene fornito con una testa di pennello extra
    • DiamondClean Smart 9500: ha cinque modalità di pulizia; Viene fornito con 3 teste di spazzole extra
    • DiamondClean Smart 9700: ha cinque modalità di pulizia; Viene fornito con 7 teste di pennello extra; Le opzioni di colore sembrano più premium

    Verdetto

    Uno non è esattamente migliore dell’altro, ma in questo confronto dovremo andare con la Sonicare Diamondclean Smart 9300. Sembra semplicemente più facile da usare e – dai che gli indicatori della modalità di pulizia al vetro di ricarica – tutto sul suo design è ben pensato. Avrai anche impostazioni di intensità tra cui scegliere e anche l’app Sonicare è leggermente più intuitiva. Detto questo, non stiamo scontando del tutto il genio ora-B. Ha più modalità di pulizia, durata della batteria più lunga e il suo indicatore di pressione è più facile da vedere mentre si lava i denti. Se vuoi risparmiare un po ‘, il Genius X è un’ottima alternativa alla DiamondClean Smart.

    FAQ

    📌 Che è meglio, orale-B o Sonicare?

    Non esiste una risposta semplice in quanto hanno una vasta gamma di modelli di spazzolini elettrici. Generalmente, gli spazzolini elettrici di Oral-B sono più convenienti di quelli di Sonicare. Se stai parlando di cui è meglio il movimento della pulizia, non ci sono prove sufficienti da dire al momento della stesura.

    📌 Qual è la differenza tra il genio orale-B X e 9000?

    Le uniche differenze importanti che Genius X e 9000 hanno sono la loro app e, a seconda del modello, il numero di teste di pennello extra.

    📌 Ne vale la pena la Philips Sonicare Diamondlean Smart?

    Sì, DiamondClean Smart giustifica il suo prezzo. Vedere la copertura, la pressione e il tempo di spazzolatura possono darti un’idea della tua abitudine di spazzolatura. Questo ti aiuta a apportare le modifiche necessarie per migliorare la salute orale. Inoltre, diversi studi dimostrano che il diamondlean aiuta a sbiancare i denti e migliorare la salute delle gomme.

    📌 Quanto durano le teste di pennelli intelligenti Genius X e Diamondlean?

    Teste di pennello in genere durano tre mesi, a seconda dell’uso. Sia Genius X che DiamondClean Smart hanno un’app che può ricordare quando è il momento di sostituzione della testa a pennello.