Skip to content

Polk Audio Signa S2 vs S3: Quale soundbar comprare?

Polk Audio è uno dei nomi più riconosciuti nel mondo audio. Offrono vari altoparlanti per home theater e attrezzature audio che rendono più piacevoli l’ascolto di musica e guardando i film a casa. Polk Audio Signa S2 e Signa S3 sono soundbar relativamente convenienti del marchio che offrono un suono eccellente per la vetrina. Polk Audio Signa S3 è una versione aggiornata della Polk Audio Signa S2 fornita con funzionalità come la connettività WiFi, Chromecast integrato e alcune altre. Vale la pena spendere più soldi per la Signa Audio Polk S3? O dovresti acquistare invece l’audio Polk più economico S2? Leggi la nostra recensione Polk Audio Signa S2 e il confronto con la Signa S3 di seguito per scoprirlo.

Design

Sia Polk Audio Signa S2 che Signa S3 sono 2,1 soundbar con una qualità costruttiva decente che dovrebbe durare un po ‘. Misurando 2,15 x 35,43 x 3,22 pollici, questi due sono abbastanza compatti da non avere problemi con il posizionamento. Puoi riposare uno di loro sul rack TV e non ostacoleranno la tua vista poiché non sono troppo alti o puoi montare a parete se preferisci. Sono dotati di distanziali da monte e hanno fori di montaggio universali. Nella parte anteriore, c’è un tessuto che copre i conducenti con il logo Polk sul lato. Sarebbe stato più bello se usassero le griglie metalliche anziché il tessuto poiché farebbe un lavoro migliore nel proteggere i conducenti. Il subwoofer è anche coperto dallo stesso tessuto utilizzato sulla soundbar. Misurando 13,4 x 6,72 x 12,2 pollici, il subwoofer non è troppo grande e poiché ha un profilo sottile, dovresti essere in grado di posizionarlo ovunque senza problemi. La parte superiore delle soundbar ospita i pulsanti di controllo se è necessario controllarli manualmente. C’è un pulsante per alimentazione, fonte, Bluetooth e volume. Vengono anche con un telecomando standard. Nella parte anteriore, ci sono luci degli indicatori a LED per farti sapere quali impostazioni vengono utilizzate. Colori diversi mostrano funzioni diverse, come il verde per quando viene utilizzato l’audio Dolby ecc.

Connettività

Le due barre solari hanno gli stessi input fisici. Entrambi hanno una porta HDMI (ARC), una porta audio analogica da 3,5 mm, una porta ottica e una porta USB per la riproduzione audio. La differenza è che la porta HDMI della Polk Audio Signa S3 supporta fino a una riproduzione video fino a 8k, mentre la porta HDMI di Polk Audio Signa S2 è limitata al solo video 4K. Quando si tratta di connettività wireless, la Polk Audio Signa S2 viene fornita con Bluetooth solo. È possibile trasmettere in streaming musica in modalità wireless utilizzando il tuo telefono o qualsiasi dispositivo abilitato a Bluetooth. D’altra parte, Polk Audio Signa S3 viene fornito con connettività Bluetooth e WiFi. Ha anche Chromecast integrato e supporta Google Assistant. In termini di connettività, la firma S3 è più versatile.

Caratteristiche

Per quanto riguarda le caratteristiche, entrambe le soundbar sono dotate di tecnologia Polk Voiceadjust. Con questa funzione, puoi regolare il livello vocale separatamente in modo che quando guardi un film o uno show televisivo, ogni linea di dialoghi è chiara e nitida. Questa funzione è bella per quei film o programmi TV che hanno un volume di discorsi molto basso. Entrambe le soundbar sono dotate anche di diverse modalità di ascolto come notte, film e musica. È possibile cambiare le modalità di ascolto utilizzando il telecomando incluso. Mentre avere varie modalità audio è buono, sarebbe stato meglio se offrissero un EQ regolabile, ma sfortunatamente non lo è. Dal momento che questi due supportano anche HDMI CEC, puoi usare il telecomando della tua TV per controllare alcune delle sue funzioni di base come come controllo del volume. Sia Polk Audio Signa S2 che Signa S3 lavoreranno automaticamente con i telecomandi Samsung, Vizio, Sony, TCL e LG TV.

Sound

Le due soundbar suonano esattamente uguali poiché hanno la stessa configurazione degli altoparlanti. Hanno il suono audio Polk firma che è un po ‘più luminoso. Nel complesso, hanno una firma del suono a V con enfasi sui minimi e sui massimi. Hanno un suono “divertente ed eccitante” quando ascoltano la musica, tuttavia, possono anche essere faticosi per coloro che sono sensibili al suono ad alta frequenza. Quando guardano film, queste soundbar 2.1 si comportano molto bene. Non hanno un ampio palcoscenico poiché hanno una build compatta, ma puoi ancora sentire il suono accuratamente quando provengono da diverse direzioni. La funzione di regolazione vocale di Polk Audio garantisce che il dialogo possa essere ascoltato chiaramente e questo è di grande aiuto quando si tratta di film con un brutto mix. L’unico inconveniente con queste soundbar è che non si abbassano abbastanza da produrre suoni rombinanti che migliorano l’immersione. Queste soundbar possono scendere solo a 45 Hz, il che è decente, ma potrebbe essere migliore.

Verdetto

Consigliamo Polk Audio Signa S2 se vuoi solo una soundbar senza spendere troppi soldi. Sembra molto buono e per il suo prezzo, è una delle migliori soundbar che puoi acquistare. Anche Polk Audio Signa S3 è una buona soundbar ma solo se hai bisogno della sua connettività WiFi e se si prevede di aggiornare presto una TV 8K. Se non hai davvero bisogno della sua connettività WiFi e non hai intenzione di aggiornare presto una TV 8K, la Polk Audio Signa S2 è l’acquisto migliore.

FAQS

📌 I soundbar Polk sono buoni?

Sì, Polk Audio è uno dei migliori marchi se stai cercando di arrivare altoparlanti di casa. I loro soundbar sono molto buoni.

📌 Quanti altoparlanti ci sono in Polk Signa S2?

È una soundbar 2.1 con tweeter 2x da 1 pollice, driver 2x 1,25 x 4,4 pollici e un woofer da 5,25 pollici.

📌 Quanti watts è l’audio Polk Signa S3?

Ha una potenza di 40 W.

📌 Il subwoofer Polk Audio Signa S3 è wireless?

Sì, il subwoofer dell’audio Polk Signa S3 è wireless.