Skip to content

Powerbeats 4 vs AirPods Pro: Auricolari wireless vs auricolari true wireless

Apple continua ad ampliare la loro gamma di dispositivi indossabili e accessori, aggiungendo un modello aggiornato alla linea di PowerBeats principali. Ora semplicemente chiamati PowerBeats, questi auricolari wireless portano la qualità del suono premium in una fascia di prezzo molto più bassa rispetto ad esempio all’attuale AirPods di fascia alta. Se stai decidendo se andare per i nuovi Beats PowerBeats (indicati come PowerBeats 4 qui per chiarezza), ecco come si immerge contro Apple AirPods Pro.

Design

Per dispositivi indossabili wireless, comfort e fit sono grandi fattori in quanto amerai (o odio) indossare effettivamente il dispositivo. Come puoi vedere, i PowerBeats 4 e AirPods Pro hanno disegni altamente contrastanti, poiché il primo ha un cavo di collegamento avvolgente e auricolari sicuri mentre i quest’ultimo sono veramente auricolari wireless. Gli auricolari che cadono, gli earhook di Powerbeats 4 assicurano che rimangono sul posto mentre ti alleni o vai a correre, per esempio. È sudore e resistente all’acqua, quindi non dovrai preoccuparti di danneggiarli in quel modo. Il cavo, che è arrotondato e progettato per ridurre l’attrito, significa anche che è molto più difficile perdere gli auricolari. Quelli che vogliono solo una coppia comoda che puoi mettere rapidamente preferiranno probabilmente AirPods Pro, poiché non ha auricolari e cavi per correttamente posto proprio così. Con la custodia di ricarica wireless inclusa, insieme alle dimensioni ridotte degli auricolari stessi, anche l’AirPods Pro è molto più portatile. QUANTO UNO sembra migliore per te si riducerà le preferenze e come li userai per il massimo parte. Se vuoi alcune altre opzioni di colore, puoi scegliere tra powerbeat rossi, bianchi o neri mentre AirPods Pro è ovviamente disponibile solo in bianco.

Qualità del suono

Mentre il PowerBeats 4 viene fornito con quattro dimensioni della punta dell’orecchio in modo da poter trovare la soluzione migliore per bloccare il nostro rumore di fondo, l’AirPods Pro presenta la cancellazione del rumore attivo oltre alle tre opzioni di dimensioni per le sue punte di silicone. La scelta della dimensione della punta dell’orecchio può ridurre in modo significativo il suono ambientale, ma AirPods Pro utilizza i suoi microfoni per rilevare le frequenze di rumore e annullarli attivamente. Apple afferma che AirPods Pro regola i livelli ANC circa 200 volte al secondo, rendendoli altamente adattabili ovunque tu vada . Puoi anche passare alla modalità di trasparenza, che funziona come se non indossi affatto auricolari. Sarai in grado di ascoltare lo sfondo al volume normale e persino di sentire e parlare con le persone senza problemi. Anche AirPods Pro esce nel reparto della qualità del suono, in quanto è in grado di più ricchi e più pieni di toni complessivi con molti bassi e chiara strumentazione. È anche un po ‘più forte e, se combinato con l’ANC, puoi ottenere un’esperienza audio coinvolgente ogni volta che ne hai voglia. Ti sentirai sicuramente come se stessi ottenendo il valore del tuo denaro con AirPods Pro se il suono impressionante è una priorità assoluta. Ora il Powerbeats 4 ha ricevuto un enorme impulso alla sua qualità audio rispetto ai precedenti PowerBeats 3. Ora ha gli stessi driver Come Powerbeats Pro, permettendo loro di avere un profilo audio molto simile. È in grado di in forte espansione di bassi e alti croccanti, con un leggero tuffo ai medi, quindi puoi immergerti in melodie ottime, eliminando anche le melodie più lente.

Life della batteria

Beats offre powerbeats 4 utenti in più succo migliorando fortemente la capacità della batteria. Puoi ottenere fino a 15 ore di ascolto con un unico costo completo, che è più che sufficiente per la musica per tutto il giorno. Ha anche una funzione di carburante veloce che ti consente di ottenere rapidamente un’altra ora di utilizzo dopo soli 5 minuti di ricarica. In confronto, l’AirPods Pro ti porta solo fino a 4,5 ore di utilizzo con una singola carica e spegnere l’ANC ti guadagna solo altri 30 minuti. Tuttavia, il caso di ricarica wireless di AirPod Pro ha un contributo significativo a parte essere semplicemente un modo conveniente per archiviare e caricare il dispositivo. Può archiviare più costi aggiuntivi in ​​modo da poter continuare a ricaricare i tuoi AirPods Pro in movimento. In questo modo può farti guadagnare più di 24 ore di durata della batteria alla massima capacità, il che è un grosso problema se semplicemente non puoi essere senza auricolari. Sul, il design collegato di Powerbeats 4 ha un vantaggio nel poter condividere la batteria succo. Non ti trovi mai di fronte al problema frustrante di un auricolare che si esaurisce mentre l’altro ne rimane ancora molto, il che a volte può accadere quando non si posiziona correttamente gli AirPods Pro nel suo caso.

Altre caratteristiche

Il chip H1 di Apple consente sia al PowerBeats 4 che ai AirPods Pro di abbinare quasi istantaneamente con dispositivi iOS, estendendo la gamma della connessione wireless. Tuttavia, la grande differenza è che hanno dato alla compatibilità di PowerBeats 4 Android per ampliare il suo fascino e la base dei consumatori mantenendo l’AirPods Pro un accessorio solo per iPhone. Qualunque piattaforma è in esecuzione, adorerai poter accedere ai controlli integrati Sugli auricolari stessi. Entrambi sono dotati di controlli touch in modo da poter rispondere alle chiamate, regolare il volume, la riproduzione di controllo e altro ancora senza raggiungere il telefono. Hanno anche funzionalità di assistente vocale a mani libere che puoi attivare semplicemente dicendo le parole di veglia appropriate, come “hey siri”. Un bel vantaggio di AirPods Pro è in grado di rilevare quando è effettivamente nelle orecchie. Fa una pausa musica quando togli entrambi o auricolari, una funzione che non è disponibile su Powerbeats 4.

Verdetto

È chiaro che questi auricolari wireless hanno un pubblico intenzionale diverso. Il design dei Beats Powerbeats 4 lo rende più attraente per coloro che desiderano auricolari sicuri mentre in palestra o quando sono fuori per una corsa. È resistente al sudore e suona musica per molto tempo senza aver bisogno di una ricarica, e non compromette la qualità del suono. Per comodità e pura qualità del suono è difficile battere l’Apple AirPods Pro. Il suo fattore di piccola forma e il design veramente wireless offrono una portabilità straordinaria e libertà di movimento. Puoi ottenere molto tempo di ascolto con una custodia completamente carica e, naturalmente, con la cancellazione del rumore attivo puoi chiudere il rumore di fondo e immergerti sulle tue tracce preferite.