Skip to content

Powerbeats 4 vs AirPods: Quali auricolari wireless sono più adatti a voi?

Il rilascio dei nuovi Powerbeats offre ai fan di Apple una bella alternativa agli auricolari wireless più costosi che sono stati rilasciati di recente. Tecnicamente The Powerbeats 4, questi auricolari Beats hanno un pubblico target chiaro, ma può attrarre la stessa folla che osserva gli AirPod per i loro iPhone. Ecco una carrellata dei migliori motivi per sceglierne l’uno rispetto all’altro.

Design

I progetti di questi accessori audio wireless influenzeranno probabilmente la tua scelta di più. Alcuni potrebbero trovare gli orecchie ad anello regolabili dei Powerbeats 4 offrono una sensazione piacevole e sicura mentre gli altri odiano il modo in cui può restringere le tue orecchie. L’opinione sugli auricolari wireless degli AirPods è ancora più divisa. Sicuramente non ti mancherà di dover affrontare i fili aggrovigliati, ma è così facile per un auricolare cadere e perdersi. Soprattutto il design avvolgente di Powerbeats 4 lo rende ideale per gli utenti attivi, poiché puoi muoverti liberamente e correre indossandoli. A differenza degli AirPods, sono anche sudore e resistenti all’acqua e il cavo arrotondato è stato migliorato dalla versione precedente per ridurre l’attrito. Puoi anche scegliere tra quattro diverse dimensioni delle orecchie per personalizzare la misura in cui ti desideri in qualsiasi momento. Un ostacolo notevole con gli AirPods è che ha solo una vestibilità universale che non può sigillare correttamente le orecchie. In realtà, alcuni scopriranno che la forma degli AirPods non si adatterà comodamente all’orecchio, facendolo scoppiare costantemente o semplicemente ferire intorno ai canali auricolari. Se sei abbastanza fortunato da adattarti bene, dovresti stare attento a come ti muovi per evitare di rimuoverli accidentalmente. Abbiamo valutato gli AirPod molto in alto sulla portabilità, soprattutto grazie alla custodia di ricarica. Sono preziosi nel mantenere al sicuro gli AirPod quando sei mobile. Aggiunge anche più valore ad altri aspetti degli auricolari, che affronteremo di seguito.

QUALITÀ SUONO

Se possedessi i primi due powerbeats del Dr. Dre pubblicato molti anni fa, saresti lieto di apprendere che l’ultimo non è tutto per basso. Con la mano stabile di Apple, il marchio Beats si è evoluto dalla sua caratteristica qualità del suono pesante per offrire un tono più raffinato con la sua attuale linea di prodotti. Powerbeats 4 è un’eccellente mostra di questa crescita. Ottieni un suono ben bilanciato dai Powerbeat 4, con bassi solidi e alti sorprendenti e solo un tono medio leggermente incassati. È fantastico sia per le tracce BPM alte quando ti alleni e per guardare film e ascoltare anche podcast. Anche senza caratteristiche ANC puoi ottenere un sufficiente isolamento del rumore per mantenere la musica libera da rumori esterni forti. È più un miscuglio con gli AirPods, ed è in gran parte dovuto, ancora una volta, a come gli auricolari stessi sono modellati e progettati. Senza consigli per le orecchie in modo sicuro per sigillare il suono, si ottiene molto più filtraggio di rumore esterno. Accendi il volume abbastanza forte e le persone sedute vicino a te sentiranno facilmente anche quello che stai giocando. In condizioni perfette, gli AirPod hanno un leggermente Risposta pesante che dovrebbe fare appello al mercato tradizionale. Pompa i bassi e le miglia basse variano di più con un leggero picco ai massimi, con conseguenti livelli accettabili di dettaglio e chiarezza. La voce viene fuori chiara, il che è sicuramente un vantaggio, specialmente durante le telefonate.

Life della batteria

Se si desidera la funzione plug-in-e-forget degli auricolari cablati standard senza filo, il Powerbeats 4 è una scelta piuttosto solida. Beats afferma che può durare fino a 15 ore con una singola carica, un sacco di tempo da usare per un’intera giornata senza la fastidiosa necessità di ricarica. Se lo esegui e hai bisogno di un rapido richiamo, puoi collegarlo per 5 minuti e ottenere un’ora di riproduzione, grazie alla sua funzione di carburante veloce. Infine, gli AirPods hanno solo una durata della batteria elencata di 5 ore, Il che è probabile per l’uso occasionale quotidiano. Ora la cosa importante è quanto runtime può darti il ​​caso di ricarica, in quanto può archiviare più addebiti. Puoi ottenere più di 24 ore di succo solo assicurandoti di averlo appropriato in anticipo. Ha anche una funzione di carica rapida che ti porta fino a 3 ore di ascolto dopo 15 minuti nel caso.

Altre caratteristiche

Abbinamento degli AirPod o del PowerBeats 4 con il tuo dispositivo è facile, soprattutto con i dispositivi iOS. Questo è tutto a causa del loro chip Apple H1, che accelera drasticamente le connessioni wireless all’interno del suo ecosistema. Ti permette anche di parlare semplicemente e dire “hey siri”, di attivare l’assistente vocale senza premere alcun pulsante. Furthermore, gli AirPods racchiude sensori ottici e accelerometri per rilevare se lo indossi o no. Eliminare entrambi gli auricolari metterà in pausa la riproduzione musicale automaticamente, il che è elegante e veloce. Una coppia di microfoni a beamforming ospiterà anche la tua voce quando parli, filtrando rumori esterni per chiamate più chiari. Il rovescio della medaglia è che sei limitato a un doppio tocco per i controlli sul dispositivo sugli AirPod. Puoi impostare ciò che il doppio tocco farà sulle impostazioni del telefono, ma per controllare il volume dovrai dire a Siri di farlo o regolare manualmente i livelli sul telefono. Al contrario, ottieni controlli sull’orecchio per tutte queste funzioni sui powerbeat 4.

Verdetto

dovremmo andare con i beats Powerbeats 4 in questo confronto, dal momento che offre una qualità del suono impressionante e lo farai Trova molto più facile trovare una vestibilità comoda con le dimensioni delle punta dell’orecchio incluse. Il suo design avvolgente migliorato riduce al minimo il rischio di eliminare male quello che potrebbe altrimenti essere un dispositivo facile da perdere. Infine, il design resistente al sudore insieme alla gigantesca durata della batteria rendono gli ultimi powerbeats molto facili da raccomandare alle persone con stili di vita attivi. Quelli che trovano gli earhook e i cavi dei beats modella qualcosa che preferirebbero non avere a che fare troveranno molto da amare Informazioni su Apple AirPods. Potresti prima verificare se si adattano perfettamente alle orecchie, ma se lo fanno, otterrai un’esperienza di auricolari wireless piuttosto carina soprattutto se abbinata a un iPhone.