Skip to content

Roomba 675 vs 960: Quale aspirapolvere robot dovreste prendere?

Con una così ampia selezione di aspirapolvere robot Roomba tra cui scegliere, può essere difficile decidere quale dovresti scegliere. Questo confronto mette due modelli della serie più popolare di Irobot, la serie 600 e 900. Sono decisamente destinati a un pubblico diverso, quindi dare un’occhiata alle caratteristiche e alle prestazioni della Roomba 675 e Roomba 960 dovrebbe aiutarti a determinare quello migliore per la tua casa.

Design

C’è più di una manciata di somiglianze tra Roomba 675 e 960, sebbene le loro differenze aiutano a distinguerli. A parte i colori interamente neri della Roomba 975, i suoi pulsanti sono anche impostati al centro del centro spazio per la fotocamera a bordo. Una rapida occhiata mostrerà anche che ha una finitura molto più lucida per il suo rivestimento grigio e che i suoi bordi non sono così arrotondati. Mentre sono semplicemente superficiali, i cambiamenti del design che contano di più sono sotto la Roomba 960. Sfoggia A Nuovo tipo di brushroll di gomma progettato per aggrovigliarsi meno sui capelli come i rotoli di setola della Roomba 675. A parte questo, però, tutte le altre caratteristiche come la spazzola da spigollo sono presenti su entrambi i vuoti robot.

Mappatura e navigazione

Forse il più grande miglioramento che Irobot ha apportato con la serie 900 è la navigazione IADAPT 2.0 aggiornata. Armato di una fotocamera a bordo, Roomba 960 utilizza la localizzazione visiva insieme ai suoi sensori intelligenti per muoversi e sapere dove si trova in ogni momento. Ciò significa che manovrerà i pavimenti in modo intelligente e coprirà più terreno delle roombe delle linee precedenti. Diversamente, la Roomba 960 mapperà la tua casa, permettendole di rendere le pulizie successive ancora più efficienti. Puoi anche dare un’occhiata a dove la roomba è stata pulita utilizzando la funzione di report della mappa pulita nell’app per la casa irobot. Scoprirai che tende a muoversi in direzioni casuali e persino a passare attraverso luoghi che è già pulito. Dato abbastanza tempo, però, si adatterà meglio alla pianta del pavimento e renderà più veloci i cicli di pulizia futuri.

Potenza di pulizia

Miglioramenti sui motori della Roomba 960 gli consente di avere circa 5 volte l’aspirazione della serie Roomba 600. Utilizza il nuovo sistema di pulizia a 3 stadi AeroForce per agitare, spazzare e succhiare sporcizia e detriti. Con sensori di rilevamento di sporcizia avanzata, può determinare se un’area ha bisogno di un ulteriore attenzione, quindi si concentrerà su quel punto fino a quando non lo ritiene abbastanza pulito. I test attuali mostrano che Roomba 960 è molto efficace nel pulire i pavimenti in legno ma può lottare con Un po ‘sui tappeti. Per essere specifici, ha difficoltà a tirare su particelle fini come zucchero e lettiera da moquette a bassa che alta. Ciò potrebbe essere dovuto al modo in cui le particelle tendono a intasare prima che entri nel cestino della polvere. Meno, la Roomba 675 meno potente in realtà pulisce altrettanto come la macchina molto più nuova e può passare attraverso i tappeti molto più accuratamente. Con un tempo di esecuzione della batteria più lungo è sicuramente un cavallo di battaglia per la pulizia, purché riesca a evitare possibili grovigli e macchie strette.

Case con animali domestici

Se hai cani o gatti a casa, sai che può essere noioso pulire i peli di animali domestici. Per risolverlo, la Roomba 960 presenta nuovi due spazzole in gomma multi-superficie che riducono i grovigli per capelli e la manutenzione drasticamente inferiore. Inoltre, ha un filtro ad alta efficienza in grado di intrappolare fino al 99% degli allergeni e altre piccole particelle come polline, acari della polvere e microbi. D’altra parte, la Roomba 675 non ha davvero caratteristiche specializzate in questo senso.

Smart Disponiti

Mentre la maggior parte delle sale viene fornita solo con l’unità stessa insieme ai cavi necessari, il Roomba 960 include una barriera a parete virtuale nella sua scatola. Questo elegante accessorio consente di limitare le aree che Roomba pulisce, sia per proteggere determinati punti o per tenerlo fuori di entrare o uscire da una stanza. Potrebbe essere come un piccolo bonus, ma una nuova vera caratteristica della Roomba 960 può essere molto impatto di impatto Se hai molti piani da pulire. Si chiama capacità di ricarica e curriculum, che consente alla Roomba 960 di tornare al suo dock di ricarica per riempire i suoi serbatoi e quindi riprendere la pulizia se non è stato fatto con esso il ciclo attuale. Sebbene la Roomba 675 non abbia quella capacità gode ancora della connettività Wi-Fi in modo da poterlo controllare con il tuo telefono cellulare. Puoi impostare un programma di pulizia per ogni giorno della settimana, in modo che possa pulire anche quando sei fuori casa.

Verdetto

Non c’è dubbio che Roomba 960 sia molto più avanti in termini di funzionalità aggiunte e miglioramenti della qualità della vita. Le case con layout complessi, più pavimenti o ampie aree trarranno maggiormente beneficio dalla navigazione visiva migliorata di Roomba 960, nella mappatura intelligente e nelle funzionalità di ripresa automatica. Anche il muro virtuale incluso è un bel bonus, ed è più attraente se hai diversi animali domestici a casa. Se hai solo bisogno di un compagno di pulizia per mantenere i pavimenti in ordine e senza polvere, la Roomba 675 è un portafoglio molto più- Acquista amichevole. Ha una grande capacità della batteria in grado di coprire molto terreno e le sue prestazioni di pulizia possono corrispondere a modelli più avanzati. È quasi la metà del prezzo della Roomba 960, quindi puoi risparmiare molto optando per questo robusto cavallo di battaglia.