Skip to content

Sennheiser CX 400BT vs Momentum 2: Quali auricolari true wireless scegliere?

I Sennheiser CX 400BT sono la più recente aggiunta alla crescente gamma di auricolari wireless del marchio. Questi auricolari sono presi di mira a coloro che vogliono una coppia di vere auricolari wireless che hanno la firma Sennheiser Sound ma a un prezzo abbastanza conveniente. Il Sennheiser Momentum True Wireless 2, d’altra parte, è molto più costoso ma sono dotati di caratteristiche come ANC e modalità di trasparenza. In questo post, confronteremo i due per scoprire quale è migliore per le tue esigenze particolari.

Design

con un corpo più ovale/quadrato, i Sennheiser CX 400BT sono un po ‘più voluminosi e sporgeranno dalle orecchie più del Sennheiser Momentum True Wireless 2, che hanno un corpo circolare. Detto questo, sono entrambi comodi poiché sono leggeri e non vanno troppo in profondità nelle orecchie. Sono dotati di quattro paia di consigli per le orecchie con dimensioni variabili in modo da poterne trovare uno con cui ti senti più a tuo agio. Le due coppie di auricolari sono dotate di casse di ricarica piuttosto robuste nonostante siano fatte di plastica. Questi casi sono dotati di coperchi magnetici e hanno anche indicatori della batteria per mostrare quanta carica hanno lasciato. Il caso del Sennheiser CX 400BT è più alto ma più stretto e ha una finitura opaca. D’altra parte, il caso del momento di Sennheiser True Wireless 2 è più ampio e più corto e ha una copertura in tessuto che sembra e sembra più bello.

Caratteristiche

Il Sennheiser CX 400BT e Momentum True Wireless 2 auricolari sono sensibili al tocco e puoi controllare diverse funzioni toccando e tenendo conto. Sul Sennheiser CX 400BT, è possibile toccare una volta l’auricolare sinistro per suonare o mettere in pausa la musica, tocca due volte per saltare in precedenza e tenere premuto per ridurre il volume. È possibile toccare un auricolare destro una volta per attivare l’assistente vocale, toccare due volte per saltare su Avanti e trattenere per aumentare il volume. È possibile toccare uno dei due auricolari una volta per effettuare una chiamata in arrivo e toccare due volte alla fine. Sul momento di Sennheiser True Wireless 2, puoi toccare un aurico traccia. Tenendo premuto verso i auricolari sinistro e destro si abbasserà e aumenterà il volume. Toccando l’orecchio destro una volta attiverà l’assistente vocale e toccando tre volte consentirà l’ANC. Questi sono i controlli predefiniti, ma è possibile rimappare ogni funzione utilizzando l’app di controllo intelligente Sennheiser della loro app, il controllo intelligente di Sennheiser ti consente di modificare l’EQ e creare preset personalizzati, rimappare i controlli, attivare i controlli vocali e nel caso del slancio di Sennheiser True Wireless 2, abilita l’annullamento del rumore attivo o la sua modalità di trasparenza. La più grande differenza tra i due, quando si tratta di caratteristiche, è il momento di Sennheiser Momentum True Wireless 2 di cancellazione e trasparenza del rumore attivo 2. Su Sennheiser CX 400BT, ottieni solo cancellazione del rumore passivo. L’ANC del momento 2 è molto buono in quanto riduce efficacemente il rumore a bassa frequenza. Va anche in punta di piedi con la Sony WF-1000xm3, uno dei migliori auricolari ANC sul mercato.

qualità del suono

I due auricolari hanno lo stesso driver dinamico da 7mm Sennheiser ma senza modificare nulla, il momento di Sennheiser True Wireless 2 suona meglio. Sul Momentum 2 di Sennheiser, il basso è enfatizzato e i media e gli alti sono chiari e dettagliati. Anche se il basso è enfatizzato, non è opprimente. Sul Sennheiser CX 400BT, il basso è un po ‘boomia ed esagerato ma non al punto che suona male. In effetti, alcuni potrebbero preferire questo suono a bassa frequenza. La metà è incassata, ma i massimi sono chiari e dettagliati. La cosa buona di questi auricolari è che le loro app sono dotate di un EQ grafico che ti consente di modificare i loro suoni alla tua preferenza. Entrambi gli auricolari supportano SBC, AAC e APTX, il che è bello. Puoi ascoltare tracce di alta qualità su dispositivi Android e iOS usando questi auricolari.

Life della batteria

Quando si tratta di durata della batteria, il Sennheiser Momentum True Wireless 2 ti dà fino a 28 ore di ascolto musicale mentre il Sennheiser CX 400BT ti dà fino a 20 ore. Tuttavia, per ottenere quel tempo di riproduzione di 28 ore, dovrai spegnere l’ANC di Momentum 2. Quando l’ANC è abilitato, la sua durata della batteria è molto più breve. Ci vuole un’ora e mezza per caricare completamente entrambi gli auricolari. Hanno la stessa funzione di carica rapida che ti offre 1,5 ore di riproduzione musicale con una carica di 10 minuti.

Verdetto

Non puoi davvero sbagliare, poiché entrambi suonano bene. Se vuoi un paio di auricolari wireless a prezzi accessibili che suonano molto bene e non hai bisogno di ANC, il Sennheiser CX 400BT è la scelta ovvia. Tuttavia, se vuoi un paio di veri e propri auricolari wireless con ANC, dovresti andare con il momento di Sennheiser True Wireless 2. Sono più costosi ma vale la pena pagare il extra se vuoi la loro eccellente funzione ANC.

FAQ

📌 I Sennheiser CX 400BT buoni?

Sì, sono auricolari di alta qualità che suonano bene. Vale la pena ottenere se vuoi una coppia a prezzi accessibili di vere auricolari wireless di Sennheiser.

📌 Il Sennheiser CX 400BT ha annullamento del rumore?

I Sennheiser CX 400BT non hanno una annullamento del rumore attivo ma possono ridurre passivamente il rumore.

📌 Vale la pena Sennheiser Momentum 2?

Il momento di Sennheiser Vero Wireless 2 vale la pena ottenere poiché suonano bene e hanno un’eccellente caratteristica ANC che può competere con alcuni dei migliori marchi tra cui Sony e Bose.

📌 Il momento di Sennheiser True Wireless 2 ha annullamento del rumore?

Sì, il momento di Sennheiser True Wireless 2 è attivo auricolare auricolari.