Skip to content

Shure AONIC 40 vs 50: Quali cuffie ANC wireless Shure comprare?

Shure produce alcune delle migliori attrezzature audio per uso professionale e casual. Shure Aonic 40 e Aonic 50 sono cuffie Bluetooth progettate per l’utente quotidiano con funzionalità come ANC e Modie Ambiente (Ambient/Transparency). Questi due offrono caratteristiche simili, ma hanno ancora differenze significative che renderanno una scelta migliore rispetto all’altra. Confrontiamo Shure Aonic 40 e Aonic 50 di seguito per scoprire quali sono queste differenze e per aiutarti a scegliere quale coppia di cuffie è migliore per te.

Design

In termini di design, The Shure Aonic 40 e Aonic 50 hanno entrambi un aspetto moderno ed elegante. Entrambi hanno progetti minimalisti che sicuramente soddisferanno coloro che preferiscono che le loro cuffie hanno un aspetto discreto. Detto questo, queste non sono cuffie dall’aspetto noioso. Gli Shure Aonic 40 sono disponibili in bianco e nero/marrone chiaro mentre lo Shure Aonic 50 ha tre opzioni di colore: marrone, bianco e nero/marrone chiaro. Queste cuffie sono molto comode in quanto hanno sufficiente imbottitura sui taglio e sulle fasce. La forza di serraggio non è troppo stretta su entrambi e possono essere indossate per lunghi periodi senza disagio. Pesano sotto 12 once, quindi non sono neanche così pesanti. Un vantaggio che va all’Aonic 50 è la dimensione della tazza leggermente più spaziosa, che si adatta a quelle con orecchie più grandi del normale. Come per la qualità costruttiva, entrambi sono eccellenti, ma gli Shure Aonic 50 sono migliori. Hanno meno parti di plastica rispetto all’Aonic 40 e sono a te stesso, quindi ci sono meno potenziali punti deboli. Il design a doppio tappo di Shure Aonic 40 presta una migliore portabilità poiché sono pieghevoli, ma questo design introduce anche punti più deboli a causa di parti più mobili.

Caratteristiche

The Shure Aonic 40 e Aonic 50 condividono caratteristiche simili. Entrambi hanno modalità ANC e Ambiente. È possibile impostare il livello del loro ANC all’interno dell’app Shureplus Play, nonché alternare tra la modalità ANC o l’ambiente. Quando si tratta di cancellazione del rumore attivo, Shure Aonic 50 è più efficace in quanto possono bloccare meglio il rumore a bassa frequenza. Inside l’app Shureplus Play, ci sono molte funzionalità utili con cui puoi giocare. È possibile impostare istruzioni vocali per diversi avvisi come bassa batteria, stato di connessione e altro ancora. C’è anche un’impostazione per risparmiare alimentazione che puoi abilitare in modo da poter conservare la batteria delle cuffie. Ci sono anche preset EQ e impostazioni EQ personalizzate. Tutto sommato, l’app ShurePlus Play è un’app molto buona per queste cuffie. Come per la connettività, queste cuffie sono dotate di Bluetooth 5.0 e supportano Bluetooth MultiPoint, quindi puoi collegarle a due fonti contemporaneamente. Hanno anche connettività cablata, quindi sono abbastanza flessibili in termini di connettività. La vita della batteria per Shure Aonic 40 è fino a 25 ore, ma puoi ottenere di più se hai una modalità ANC o Ambiente disabilitata. Nel frattempo, Shure Aonic 50 offre una durata della batteria fino a 20 ore.

qualità del suono

The Shure Aonic 40 e Aonic 50 hanno firme sonore simili che sono abbastanza neutre. Detto questo, lo Shure Aonic 40 ha un piccolo bernoccolo nel basso basso, quindi hanno un po ‘più di tonfo e rombo in quella gamma. D’altra parte, Shure Aonic 50 è più bilanciato a metà e alta gamma. Entrambi sembrano abbastanza neutrali e sono adatti a tutti i generi della musica. Una delle poche differenze tra queste cuffie è i codec Bluetooth che supportano. Entrambi supportano SBC, AAC, APTX e APTX HD, ma solo Shure Aonic 50 supporta APTX LL e LDAC. Puoi ascoltare l’audio di alta qualità con una di queste cuffie, sia che tu sia un utente iOS o Android, ma l’inclusione di LDAC e APTX Low Latency rende Shure Aonic 50 l’opzione più versatile. Per le chiamate, le due cuffie funzionano senza Qualsiasi intoppo. Tuttavia, i microfoni su Shure Aonic 50 suonano più naturali e più chiari. D’altra parte, i microfoni su Shure Aonic 40 possono sembrare un po ‘smorzati.

Verdetto

Se la tua scelta nelle cuffie è scesa a questi due, ti consigliamo di pagare un extra per lo shure più premium aonico 50 su shure aonic 40. Shure Aonic 50 è meglio costruita, suonano meglio, il loro ANC è più ANC efficace e supportano codec Bluetooth di alta qualità. Vale il prezzo premium. Lo shure Aonic 40 è inferiore all’Aonic 50 in quasi tutti i modi, ad eccezione della durata della batteria e della portabilità.

FAQ

📌 La cancellazione del rumore Shure Aonic 40?

Sì, hanno modalità di annullamento del rumore e ambiente attivo.

📌 Shure Aonic 50 ne vale la pena?

Vale la pena acquistare Shure Aonic 50. Hanno una build premium, suonano alla grande e supportano tutti i codec Bluetooth per l’ascolto audio di alta qualità.

📌 La Shure Aonic 40 è buona per i giochi?

Possono essere utilizzati per i giochi, ma ci sono opzioni migliori in quanto queste cuffie sono progettate per gli utenti casuali di tutti i giorni.

📌 Posso usare Shure Aonic 50 Wired?

Sì, Shure Aonic 50 viene fornito con un cavo da 2,5 mm a 3,5 mm per l’ascolto cablato. Supportano anche l’audio su USB.