Skip to content

Sonos Beam vs Samsung Soundbar: Qual è la migliore soundbar entry-level?

Abbiamo messo il raggio di Sonos contro la soundbar entry-level di Samsung nella sua serie Q recentemente pubblicata, il Samsung Harman Kardon HW-Q60R. Entrambi hanno un prezzo intorno al segno di 400 USD, con il soundbar Samsung, che viene fornito con un subwoofer, un po ‘più costoso della soundbar intelligente di Sonos. Per aiutarti a guidare quale è migliore per la tua casa, continua a leggere il nostro confronto dettagliato di seguito.

Design

Mentre sia il Beam Sonos che il Samsung Harman Kardon HW-Q60R sfoggiano un aspetto elegante e minimalista, il loro materiale e dimensione della griglia differiscono. La griglia metallica del soundbar Samsung copre la parte superiore e anteriore e ha lati angolati. La sua griglia di metallo ti consente di vedere attraverso un piccolo display sul davanti che si illumina per indicare la modalità audio che ti stai facendo. Puoi anche trovare i pulsanti di controllo della Q60R sul pannello laterale. Infine, il raggio di Sonos è coperto da una griglia in tessuto in tessuto sul davanti e viene fornito con controlli a tocco nella parte superiore, proprio come quello di Sonos. Un’altra differenza tra i due soundbar è che il raggio di Sonos è più corto della soundbar Samsung, quindi si adatta alla maggior parte dei televisori. Poiché il Samsung è più lungo, non si adatta tra le gambe della TV. Viene fornito con un supporto, quindi se la tua TV è montata, puoi facilmente installare la soundbar sotto la TV. Overall, il design di Sonos Beam sembra più aggiornato del soundbar Boxy Samsung Q60R. Il raggio è inoltre dotato di una versione bianca per abbinare il supporto TV colorato più chiaro o i mobili. Detto questo, il soundbar Samsung sembra ancora abbastanza buono e abbastanza magro da sembrare ancora buono e furtivo di fronte alla tua TV.

Setup and Control

Entrambe le soundbar offrono un processo di installazione e configurazione rapido e senza sforzo. Basta collegare la soundbar alla tua TV attraverso il cavo HDMI incluso e puoi iniziare a configurare e configurare le impostazioni tramite l’app Sonos per il raggio e Samsung SmartThings per la soundbar Q60R. Prendi nota però che la tua TV dovrebbe avere una porta per HDMI-ARC (Audio Return Channel) per farli funzionare. Mentre entrambe le soundbar possono essere utilizzate con assistenti vocali intelligenti, il Sonos lo accetta un livello equipaggiando il raggio intelligente soundbar con a Amazon Alexa e Assistente Google integrato. I suoi cinque microfoni possono rilevare la tua voce in modo che il tuo soundbar possa ancora ascoltarti anche quando suoni musica. Puoi anche controllare la tua TV attraverso i controlli vocali. Per gli appassionati di Apple, il raggio di Sonos è anche compatibile con Apple Airplay 2. Ciò che manca il raggio è una connessione Bluetooth e un telecomando, che ha il soundbar Samsung. Anche se il soundbar Samsung Q60R non è intelligente come il raggio, il suo bluetooth Consente ancora alla tua musica in streaming sul tuo telefono e configura Alexa per lavorare con l’app Samsung Smartthings. Ad alcuni utenti piace ancora il fatto che il soundbar Samsung abbia ancora un controllo remoto che puoi utilizzare per modificare le impostazioni della soundbar, mentre ad altri non dispiace usare l’app sul proprio dispositivo esclusivamente.

Caratteristiche

A parte l’assistente Alexa e Google integrato, un’altra caratteristica degna di nota del raggio di Sonos è come l’app Sonos ti consente di regolare l’EQ nelle impostazioni dell’app in modo da configurare l’equalizzatore con il tuo output audio desiderato. Secondo questo detto, questo detto, questo detto, detto ciò, detto ciò, detto ciò, detto ciò, detto ciò, detto ciò, detto ciò, detto ciò, detto ciò, detto questo, detto questo, detto Il soundbar Samsung Q60R batte il raggio quando si tratta delle sue caratteristiche sonore. La soundbar Q60R è dotata della tecnologia del raggio acustico di Samsung in cui l’audio segue il movimento in TV per offrirti un’esperienza sonora panoramica anche se non supporta Dolby Atmos. Viene inoltre fornito con quattro modalità audio: standard, surround, game modalità Pro e adattivo. Modalità standard offre audio come decodificato dalla fonte. La modalità surround offre il palcoscenico più ampio per una migliore esperienza di osservazione del cinema. La soundbar Samsung Q60R può rilevare quando si accende la console di gioco e passa automaticamente a Game Mode Pro. Per quanto riguarda la sua modalità adattiva, la soundbar regola il suono a seconda di ciò che stai guardando. Ad esempio, Samsung Soundbar regolerà la chiarezza vocale se stai guardando qualcosa di dialogo.

qualità del suono

Soundbar offre una qualità audio che gli altoparlanti integrati su TV slim non possono proprio non essere. Una volta sperimentato l’audio significativamente migliorato con una soundbar, è difficile tornare all’utilizzo della TV senza soundbar. . Detto questo, il raggio suonerà eccezionale solo se usato nelle piccole e medie dimensioni. È dotato di quattro woofer a tutta raggio, un tweeter, tre radiatori passivi per i migliori bassi e cinque amplificatori di classe D per darti un suono dinamico e un palcoscenico ampio. Il raggio di Sonos funziona meglio con la musica e la voce, ma è desiderato quando si tratta di effetti sonori come boom ed esplosioni. Nel frattempo, il basso suona meglio nella soundbar Samsung Q60R e nel suo subwoofer. Fornisce enti di spicco di spicco per boom ed esplosioni, alti croccanti e grandi mid. Anche se questa soundbar è solo Dolby Digital e non ancora Dolby Atmos, i suoi altoparlanti e la tecnologia del raggio acustico danno ancora quell’effetto sonoro panoramico per un effetto sonoro più immersivo Esperienza. La voce è chiara, grazie al suo canale centrale dedicato. La soundbar Samsung Q60R vanta anche una tariffa pass-through 4K a 60Hz per assicurarti di non perdere alcuna qualità quando si guarda video 4K.

Verdetto

Forse il soundbar di Sonos Beam autonomo è in svantaggio in questo confronto perché non viene fornito con un subwoofer, a differenza del Samsung Harman Kardon Q60R. Per il suo prezzo, il raggio offre ancora funzionalità di suono chiaro e nitido e intelligente. Il raggio non solo migliora l’esperienza di visualizzazione, ma la rende molto conveniente anche attraverso le sue caratteristiche intelligenti. Tieni presente che il raggio funzionerà meglio nelle stanze di piccole e medie dimensioni. Il suo suono brillerà davvero se lo abbini a altoparlanti posteriori e subwoofer, ma questo è anche fornito con un prezzo pesante. Se la tua TV è un Samsung Qled, andando per il Samsung Harman Kardon Q60R è un gioco da ragazzi. Poiché le soundbar della serie Q sono progettate pensando ai TV QLED, la soundbar e subwoofer Q60R funzionano senza soluzione di continuità per il tuo sistema home theater. Detto questo, anche se la tua TV non è un Samsung, Harman Kardon Q60R è ancora un ottimo acquisto per la sua qualità del suono. Potrebbe non essere intelligente come il raggio di Sonos, ma ciò che mancano nelle caratteristiche intelligenti, sono più che compensarono il dipartimento del suono cinematografico.