Skip to content

Sonos Five vs Sonos One: Scegliere il miglior diffusore multiroom

Negli ultimi anni, Sonos è diventato sinonimo di altoparlanti wireless multi-room. La linea di audio domestica del marchio ha essenzialmente rivoluzionato il modo in cui suoniamo musica all’interno, e anche fuori – le nostre case. Ora che il Sonos Five è disponibile, siamo ansiosi di vedere come si adatta al resto della gamma del marchio. Qui, confrontiamo il Sonos Five con il Sonos un altoparlante intelligente.

Design

Guardando Sonos Five, sai che non è un seguito a Sonos. I cinque, infatti, sostituiranno invece uno degli altoparlanti di Sonos, il gioco: 5. Mentre i numeri e la denominazione possono essere confusi, le differenze di progettazione tra i cinque e uno no, anche se più grandi e certamente più pesanti, il Sonos Five adotta il gioco di gioco: il corpo semplificato di 5 che consente agli altoparlanti di essere posizionati in orizzontale o verticalmente . D’altra parte, la forma più piccola, le linee pulite e gli angoli arrotondati di Sonos sono un dispositivo discreto che mira a mettere i riflettori sul suono, non sulla tecnologia. Entrambe le cinque e uno aderiscono al suono minimalista di design minimalista di Sonos filosofia. Come nel suo predecessore e nella maggior parte dei modelli Sonos, il Sonos Five viene fornito con controlli discreti che si fondono senza soluzione di continuità nella forma dell’altoparlante. I due altoparlanti sembrano desiderosi di mantenere un profilo di basso profilo, indipendentemente da dove vengano collocati. E questo include il bagno, con entrambi i modelli resistenti all’umidità.

Performance audio

dietro la maglia metallica, Sonos One viene fornito con due amplificatori digitali di classe D, un mid-woofer e un tweeter. Gli ultimi due componenti aiutano a fornire rispettivamente la riproduzione ad alta fedeltà delle frequenze medie vocali e rispettivamente alte frequenze nitide e chiare. Date le sue dimensioni e il prezzo, c’è un potere impressionante che esce da Sonos uno anche se a volumi più alti il ​​suono tende a distorcere. Diffusione di potere, aspettatevi molto di più dal Sonos Five. A differenza di The Sonos One, il Sonos Five è stato progettato proprio per il suono di riempimento della stanza: bassi che colpisce, riproduzione vocale fedele su tutte le frequenze, prestazioni audio senza distorsioni a volumi più elevati. Guardando le sue specifiche, l’altoparlante che sarà presto rilasciato vanta sei driver progettati su misura, tre mid-woofer, tre tweet e impostazioni EQ regolabili tramite l’app Sonos. I componenti sono inoltre disponibili in un array graduale per aiutare a creare un’ampia configurazione stereo soundstage.

Smart Dispone

A differenza di Sonos Five, Sonos One è un altoparlante intelligente. In effetti, è la prima incursione dell’azienda nella tecnologia intelligente. Ciò significa che puoi goderti il ​​controllo vocale con il Sonos uno attraverso Amazon Alexa e Google Assistant incorporato. Quindi, oltre a suonare musica, puoi anche impostare allarmi, controllare il tempo e porre domande a mani libere. Non riceverai nessuna di queste funzionalità intelligenti da Sonos Five. È puramente pubblicizzato come un oratore. Tuttavia, si vanta di un suono che si regola automaticamente in base al posizionamento del dispositivo. Abbinato allo stesso Sonos Five, gli altoparlanti si adatteranno automaticamente a Mono. Da solo e configurato in orizzontale, l’altoparlante separerà invece i canali sinistra e destra per un suono stereo.

Connettività e compatibilità

Ciò che rende il marchio Sonos di altoparlanti davvero straordinaria è la sua interconnettività. Questa facilità d’uso senza pari consente ai proprietari di connettersi a qualsiasi altoparlante Sonos in qualsiasi stanza. Abbandonando i cavi disordinati e semplicemente connettendosi alla tua rete WiFi di casa, è possibile abbinare due altoparlanti Sonos per una configurazione a più dispositivi. Ciò include sia Sonos One che Sonos Five. I due oratori sono anche compatibili con l’app Sonos, disponibile in iOS e Android. Per gli utenti Apple, esiste una funzione software esclusiva nell’app chiamata TruePlay che ti consente di sintonizzare i tuoi altoparlanti usando il microfono del tuo telefono. Jack da 3,55 mm. Ciò significa che a parte lo streaming wireless, puoi effettivamente collegare l’altoparlante ad altri dispositivi tra cui un proiettore, un lettore CD e persino un giradischi.

Verdetto

Il pane-e-burro di Sonos è sempre stato nel fornire altoparlanti di alta qualità per la configurazione multi-room, distinta come una delle migliori piattaforme di app sul mercato oggi. Questo rimane vero per il prossimo Sonos Five, che ha lo scopo di sostituire il gioco: 5. Sulla base delle sole specifiche, è un modesto aggiornamento dal gioco: 5 e dovrebbe essere considerato distinto da quello che offre Sonos. Prestazioni audio dettagliate per riempire grandi stanze e spazi. Al contrario, Sonos One è più un punto di ingresso al sistema Sonos, che vanta caratteristiche intelligenti con un suono eccezionale che attirerebbe un mercato più ampio. Per gli audiofili, è chiaro che i cinque offrono una performance audio più superiore. Ma se sei qualcuno che cerca più funzionalità non musicali, come ottenere le notizie o impostare allarmi, allora Sonos uno sarà la scelta più conveniente e pratica.