Skip to content

Sony LinkBuds vs AirPods Pro: Quale paio di auricolari true wireless è più adatto a voi?

I Sony Linkbuds e gli AirPod Pro sono fondamentalmente gli stessi in quanto sono entrambi veri auricolari wireless. Tuttavia, il primo è un outlier nella categoria, sfoggiando un design a apertura che lascia le orecchie aperte per lasciare il suono esterno in ogni momento. Nel frattempo, gli AirPods Pro sono il rumore che si annulla con una vestibilità in-ear. La domanda è: quale è migliore? In un certo senso, i LinkBuds hanno il bordo, ma in altri modi, gli AirPods Pro sono usciti in cima. In parole povere, non esiste una risposta chiara, ma detto questo, confrontiamo i due su un paio di fronti per aiutarti a decidere su quale coppia sia per te.

Design and Build

Come menzionato in precedenza, i Linkbud Sony hanno un design distinto per anelli aperti e all’interno di questo anello è dove si trova il loro driver per inviare il suono nelle orecchie. Questo potrebbe richiedere un po ‘di tempo per abituarsi poiché la maggior parte delle persone ha probabilmente usato il fattore di forma più “tradizionale”. In particolare, questo design ti assicura di non essere mai tagliato fuori dal mondo esterno, per non parlare del fatto che non dovrai incepparti nei canali auricolari. Come gli altri modelli prima di esso, gli AirPod Pro hanno un design facilmente riconoscibile di Apple, ma A differenza di altre varianti precedenti, hanno steli più corti, dando loro un aspetto più elegante e più minimalista. Hanno anche punte per le orecchie in silicone e la loro vestibilità in-ear fornisce un grado di isolamento del rumore passivo. Per renderli comodi da indossare per lunghi periodi, hanno prese d’aria per evitare che la pressione si basi. Entrambi hanno una valutazione di resistenza all’acqua IPX4, il che significa che puoi indossarli all’esterno sotto la pioggia leggera o durante gli allenamenti. Tuttavia, i due non offrono gran parte della scelta in termini di opzioni di colore. I linkbud sono disponibili in bianco o grigio, mentre l’AirPods Pro è disponibile solo in bianco, il che è una sorpresa per nessuno. Ora i linkbud sono più leggeri a 4,1 g, e questo è in linea con il suo principale punto di vendita di comodità di comodità indossare tutto il giorno. Ciò non significa che non noterai che ci siano, comunque. AirPods Pro sono solo un po ‘più pesanti a 5,4 g.

Audio e presenta

Nonostante il loro design auricolare, i LinkBuds hanno un suono decente. Anche se mancano nel dipartimento dei bassi, hanno alti chiari che non diventano battiti o distorti. Ma dal momento che non formano un sigillo nel canale dell’orecchio, alcuni dettagli tendono a perdersi. In confronto, AirPods Pro fa un lavoro migliore qui. Certo, probabilmente non lo taglieranno per gli audiofili, ma hanno un suono adatto ai consumatori, offrendo alti chiari e bassi incisivi. Accendere i Sony WF-1000xm4s, i linkbud non hanno cancellazione del rumore attivo (ANC) o una modalità audio ambientale, quest’ultima di cui non hanno comunque bisogno. Ma gli AirPods Pro lo fanno e hanno livelli ANC regolabili per varie situazioni e una modalità di trasparenza che ti permetterà di sentire chiaramente suoni esterni senza toglierli. A proposito, entrambi hanno il rilevamento dell’orecchio, quindi metteranno in pausa la riproduzione quando li rimuovi e riprenderanno l’audio quando li rimetti. Hanno anche un suono surround, che si presenta sotto forma di audio di realtà 360 per l’audio LinkBud e Spatial per AirPods Pro. In altre parole, nessuno dei due è in ritardo nelle funzionalità audio.

durata della batteria e controlla

Con una singola carica, i LinkBud Sony possono durare fino a 5,5 ore o 17,5 ore con la custodia di ricarica. Con l’ANC ON, l’AirPods Pro può andare fino a 4,5 ore o 24 ore con il loro caso e, con la funzione spenta, possono continuare fino a 6 ore o 30 ore con il loro caso. Entrambi hanno anche una ricarica rapida. I LinkBuds possono fornire fino a 90 minuti di riproduzione in 10 minuti, mentre AirPods Pro può fornire un’ora di riproduzione in 5 minuti. Tuttavia, solo gli AirPods Pro hanno una ricarica wireless. Considerando le loro piccole dimensioni, i LinkBuds sono piuttosto difficili da toccare, ma Sony lo ha preso in considerazione, implementando ciò che chiama l’ampia area. Questo essenzialmente ti consente di controllare la riproduzione toccando il viso vicino all’area di fronte alle orecchie. Come previsto, i controlli continuano ad essere più o meno gli stessi su AirPods Pro dei loro predecessori. Per i non iniziati, si stringe i loro steli, che hanno sensori di forza sotto il cofano, per mettere in pausa e suonare tracce, accendere ANC e cose del genere.

Verdetto

di nuovo, qui non esiste un chiaro vincitore poiché ognuno è adatto per diversi tipi di utenti e scopi. I Sony Linkbuds sono progettati per essere indossati tutto il giorno per musica o chiamate senza doverli rimuoverli per parlare con altre persone o ascoltare l’ambiente circostante per motivi di sicurezza quando sei fuori. D’altra parte, gli AirPod pro suonano più coinvolgenti perché l’isolamento del rumore passivo è inerente al loro design in-ear e sono flessibili nel senso che possono bloccare il rumore esterno o lasciarlo passare se necessario. Ma se il budget è Una grande preoccupazione, quindi i linkbud escono sicuramente in cima. In effetti, è più in diretta concorrenza con gli AirPods 3 nella loro fascia di prezzo. Tuttavia, se l’annullamento del rumore è un must o se sei pesantemente investito nell’ecosistema di Apple, allora AirPods Pro è la soluzione migliore.

FAQS

📌 Il rumore AirPods è annullato?

Sì, l’AirPods Pro ha la cancellazione del rumore attivo e la modalità di trasparenza.

📌 Il rumore di Sony LinkBuds è annullato?

No, i Linkbud Sony non hanno la cancellazione del rumore attivo e, a causa del loro design auricolare, non hanno né neanche una modalità ambientale.

📌 Gli AirPod sono impermeabili?

Gli AirPods Pro hanno una valutazione di resistenza all’acqua IPX4, il che significa che possono essere indossati mentre si allenano e sopravvivono a schizzi di luce e pioggia.

📌 I Linkbud Sony sono impermeabili?

I Sony Linkbuds hanno una resistenza all’acqua IPX4, quindi sono sicuri da indossare all’esterno sotto la pioggia leggera o durante l’esercizio.