Skip to content

Sony WF-XB700 vs WH-1000XM3: Quali cuffie wireless Sony scegliere?

rilasciato nella primavera del 2020, l’ultima aggiunta alla linea di basso extra di Sony è le cuffie Sony WF-XB700 veramente wireless. In che modo il nuovo WF-XB700 si confronterà con le cuffie Sony WH-1000XM3 di cancellazione del rumore wireless Sony WH-1000XM3? Dall’estetico al prezzo, questi due modelli sono molto diversi. La nostra recensione di seguito fornisce una carrellata delle loro specifiche e funzionalità per aiutarti a decidere quali cuffie Sony si adattano meglio alle tue preferenze e alle tue esigenze.

Progettazione e costruzione

Direttamente dal pipistrello, vedrai i profili molto diversi della Sony WF-XB700 e del WH-1000XM3. I WF-XB700 sono auricolari veramente wireless che possono competere con artisti del calibro di Bose Soundsport Free e Powerbeats Pro. Sony mette in evidenza il suo design ergonomico a tri-hold che promette una vestibilità sicura, rendendo le grandi cuffie WF-XB700 per coloro che desiderano la massima libertà di movimento. Gli auricolari ospitano un pulsante multifunzione che funziona bene con una pressione delicata. Infine, i WH-1000XM3S sono cuffie over-ear wireless che cancellano il rumore. I suoi auricolari sono realizzati in materiale lussuoso che li rende leggeri e comodi da indossare. Piccando leggermente i 1000xm3s rivelerà quanto sia robusta questa coppia di cuffie. Mentre i WF-XB700 e la loro custodia di ricarica si adattano facilmente alla maggior parte delle tasche, i WH-1000xm3 sono più voluminosi. Per renderli più portatili, i taglio dei 1000XM3 possono essere piegati piatti e verso l’interno e nascosti perfettamente nella loro custodia rigida di accompagnamento.

cancellazione del rumore

Una grande differenza tra la Sony WF-XB700 e la WH-1000xm3 è la cancellazione del rumore attivo. I Sony WH-1000xm3 sono pieni di funzionalità di cancellazione del rumore attivo di alta gamma come l’ottimizzazione della pressione atmosferica e l’ottimizzatore di cancellazione del rumore personale. Queste caratteristiche consentono ai WH-1000xm3s di regolare la cancellazione del rumore a seconda delle caratteristiche e dell’ambiente sonoro. Funzionano bene con annegando conversazioni, suoni del veicolo e altri rumore di fondo. Se hai bisogno di sentire l’ambiente circostante, puoi accendere la modalità ambientale. Mentre i nuovi WF-XB700 non sono cuffie attive per il cancellazione del rumore, i loro auricolari consentono un adattamento sicuro che può bloccare passivamente il rumore esterno. Inoltre, sono dotati di diverse dimensioni di consigli per le orecchie per garantire una migliore adattamento e sigilla per la cancellazione passiva. Quando si tratta di chiamate vocali, WH-1000XM3S supera il WF-XB700 in quanto hanno la cancellazione del rumore attivo. Detto questo, gli XB700 offrono una qualità di chiamata decente se utilizzata in un ambiente tranquillo, non aspettarti la stessa qualità dai 1000XM3.

Qualità audio

Il punto di vendita principale del WF-XB700, insieme al resto delle cuffie Sony XB, è il basso in più. Il loro basso è incisivo e prominente, rendendoli uno dei migliori auricolari wireless per coloro che amano EDM, rap, hip-hop o musica pop. È impressionante quanto forti i bassi possano entrare in questi auricolari senza distorcere il suono. Offrono anche alti chiari che funzionano bene con le loro fasce profonde. Il rovescio della medaglia degli XB700 è che non possono essere collegati all’app Sony, quindi le loro impostazioni di EQ non sono personalizzabili. Se ritieni che tu riceva la fatica da ascoltare dai bassi forti, i Sony WH-1000XM3S sono meglio per te. A differenza del Sony WF-XB700S, i WH-1000xm3s possono essere collegati all’app Sony Cuffie Connect. L’app viene fornita con preset preinstallati, ma puoi anche regolare le impostazioni EQ come si vede opportuno. Nelle impostazioni predefinite, i 1000xm3s offrono un’eccellente separazione e chiarezza del suono. Il basso non è pesante come quello XB700, ma la regolazione dell’app può fare il trucco.

Imposta e controlla

Abbinamento di qualsiasi dispositivo iOS o Android con la Sony WF-XB700 e il WH-1000xm3 è rapido e diretto. Entrambe le cuffie wireless sono dotate di Bluetooth 4.2 e non hanno problemi di latenza. Entrambe le cuffie wireless sono ulteriormente compatibili con gli assistenti vocali che è possibile richiedere utilizzando il pulsante multifunzione alloggiato nei loro auricolari e auricolari. Dove mancano i nuovi XB700 è nella connettività dell’app. Per qualche ragione, questi veri eventi wireless non possono essere collegati all’app Sony, quindi tutti i loro controlli sono nel pulsante multifunzione su ciascun auricolare. Per quanto riguarda i WH-1000xm3s, i loro auricolari ospitano un touchpad e pulsanti fisici. Mentre i gesti touch hanno bisogno di un po ‘di abituarsi, il touchpad è reattivo e funziona bene.

durata della batteria e ulteriori caratteristiche

I Sony WF-XB700S promettono una durata della batteria fino a 9 ore sugli auricolari e altre 9 ore attraverso la custodia di ricarica portatile. Questa è un’ottima durata della batteria per quanto riguarda gli auricolari wireless, ma non così impressionante come le 30 ore di utilizzo che i WH-1000xm3 possono consegnare con una carica. Inoltre, la ricarica delle cuffie WH-1000xm3 per 10 minuti ti darà altre cinque ore di durata della batteria. La carica degli auricolari WF-XB700 per lo stesso tempo produrrà solo un’ora in più di utilizzo extra. Dove gli auricolari WF-XB700 hanno battuto il WH-1000XM3S è nella loro valutazione IPX4. Ciò significa che gli XB700 possono resistere a schizzi, umidità e sudore, rendendo questi auricolari un’opzione solida per quelli con uno stile di vita attivo. I WH-1000xm3s non hanno una certificazione IP, quindi l’umidità e il sudore possono causare danni a queste cuffie a lungo termine.

Verdetto

Mentre la Sony WF-XB700 e il WH-1000XM3 sono entrambe cuffie di alta qualità, sono progettate pensando a diversi tipi di utenti. Pertanto, tutto dipenderà dal tuo profilo sonoro preferito e se hai bisogno di cancellazione del rumore attivo. I WF-XB700 di livello medio offrono un grande valore per il loro prezzo. Possono facilmente competere con gli attuali auricolari wireless più venduti come Bose Soundsport Free o The Jabra Elite Active 75T. Filir e viaggiatori frequenti trarranno beneficio da quanto effettivamente gli XM3 possano bloccare il suono. La build premium, l’EQ personalizzabile e la straordinaria qualità audio dei WH-1000xm3s giustificano il loro prezzo pesante.