Skip to content

Sony WH-XB900N vs WH-1000XM3: Quali cuffie a cancellazione del rumore sono migliori?

2019 ha visto il rilascio di due cuffie a cancellazione del rumore wireless più votate di Sony: la Sony WH-XB900N e il WH-1000XM3. Mentre i Sony WH-1000xm3s continuano a dominare il mercato delle cuffie wireless per il cancellazione del rumore, il loro prezzo pesante può fare una pausa. Nel frattempo, WH-XB900N entry-level di Sony ha un costo molto più basso, ma quali caratteristiche ti perderai? Confrontiamo la Sony WH-XB900N con l’ammiraglia Sony WH-1000XM3 per determinare se si dovrebbe salvare o fare una pazzia.

Design e costruzione

Poiché i Sony WH-XB900N sono più convenienti dei WH-1000xm3s, è comprensibile solo che gli XM3 si sentano più premium e lussuosi. I tappi auricolari e la fascia di testa dell’XM3 sono realizzati in materiale leggero e sono ben imbottiti, rendendo gli XM3 comodi da indossare anche per lunghi periodi. Forse dove i 1000xm3 possono migliorare è la dimensione dei loro auricolari per adattarsi a più orecchie. Nel frattempo, l’esterno della WH-XB900NS sembra significativamente inferiore alle cuffie Sony di punta. Il suo materiale plastico a basso costo è simile alle cuffie per cancellare il rumore rispetto allo stesso prezzo. Nonostante la differenza nei materiali, entrambe le cuffie Sony sono robuste e possono essere piegate per adattarsi a diverse dimensioni della testa. Sono portatili e i loro auricolari interni e pieni di piegatura li rendono facili da conservare. La Sony WH-XB900NS viene fornita solo con una custodia per la conservazione, mentre una custodia rigida sottile viene fornita con i WH-1000xm3s che offre una migliore protezione.

cancellazione del rumore

Sia la Sony WH-XB900N che la WH-1000XM3 offrono un’eccellente cancellazione del rumore attivo che può bloccare il suono più efficace. Detto questo, la cancellazione del rumore attivo di prim’ordine della punta di punta WH-1000xm3 è senza pari. Il processore dedicato al cancellazione del rumore HD QN1 negli XM3 garantisce una qualità audio costante anche con l’ANC ON. Mentre i WH-XB900N non sono alla pari con i 1000XM3, non mancano nemmeno nel dipartimento del cancellazione del rumore. Possono bloccare le voci e il suono ambientale e si rivelano comunque cuffie decenti e affidabili per il cancellazione del rumore per il loro prezzo. Sia l’XB900N che i 1000XM3 hanno tre livelli ANC e offrono una funzione di ascolto in modo da poter far entrare il suono ambientale quando necessario. Laddove gli XB900N mancano sono nelle ottimizzazioni ANC aggiunte offerte da 1000XM3. I WH-1000xm3s sono dotati di un ottimizzatore di cancellazione del rumore personale in cui gli XM3 regolano l’ANC a seconda delle caratteristiche sonore. Ottimizzano anche l’ANC alla pressione atmosferica, rendendoli una delle cuffie migliori per i volantini frequenti.

Qualità audio

I WH-XB900N vantano di bassi extra, quindi l’XB, e forniscono i bassi pesanti che funziona meglio con EDM, hip-hop e musica pop. Gli alti sono chiari e completano bene il basso. Quando si tratta di una separazione del suono, gli XB900N offrono una separazione decente, ma i WH-1000xm3 di fascia alta offrono un eccellente stadio audio. Mentre i 1000xm3s offrono bassi incisivi che non sono profondi come gli XB900N, entrambe le cuffie ti consentono di giocare con le impostazioni EQ sull’app Sony per adattarsi al profilo audio che preferisci. La rottura del cancellazione del rumore attivo nel WH-1000xm3s si tradurrà in bassi leggermente più pesanti anche nelle impostazioni predefinite. Ad alcuni piace mentre altri preferiscono una firma del suono più neutrale. Ancora una volta, l’EQ personalizzabile può aiutarti a ottenere le impostazioni del suono adatte ai tuoi gusti. Laddove il Sony WH-1000XM3 desidera è nel suo sistema di microfono, poiché il suono viene smorzato quando viene utilizzato il microfono. Sorprendentemente, il WH-XB900Ns offre un suono microfono migliore e leggermente più chiaro nonostante abbia un prezzo inferiore.

Imposta e controlla

grazie alla loro connettività NFC, accoppiando WH-XB900N e WH-1000XM3 sul dispositivo è un gioco da ragazzi. Una volta scaricata l’app Sony Cuffie Connect, è possibile seguire le istruzioni sullo schermo per impostare le cuffie. Entrambe le cuffie per il cancellazione del rumore sono dotate di Bluetooth 4.2 e forniscono bassa latenza audiovisiva, sia che tu stia utilizzando un dispositivo Android o iOS. Sia i controlli fisici e touch della casa XB900N che di 1000xm3s nei loro tagli. Toccare i tappi auricolari ti consente di ascoltare attraverso l’ambiente circostante, una funzione utile nei casi in cui è necessario parlare con qualcuno con le cuffie. È possibile gestire ulteriormente le tracce e regolare il volume attraverso i controlli touch nelle loro auricolari reattive. Entrambe le cuffie per il cancellazione del rumore funzionano senza intoppi con assistenti vocali intelligenti come Amazon Alexa e Google Assistant, ma non possono essere attivate semplicemente dicendo “Hey Alexa” o “Hey Google”.

durata della batteria e funzionalità aggiuntive

Entrambe le cuffie wireless per il cancellazione del rumore offrono un tempo di esecuzione impressionante fino a 30 ore, sebbene varia a seconda dell’uso e delle impostazioni. Per un utilizzo più lungo, gira l’impostazione di bassi extra della Sony WH-XB900N a passivo o il loro ANC quando non è necessario. Dove differiscono in modo significativo è nel loro tempo di ricarica. Una carica rapida di 10 minuti di Sony WH-1000XM3S può darti altre 5 ore. Richiede inoltre solo tre ore di ricarica, molto meno del tempo di ricarica di sette ore richiesti dagli XB900N. Otterrai un’ora di batteria extra su XB900NS quando vengono addebitati per 10 minuti.

Verdetto

La cancellazione del rumore di prim’ordine, l’audio straordinario e la qualità di costruzione premium delle cuffie Sony WH-1000XM3 che cancellano il rumore giustificano il loro prezzo. Se il costo non è un oggetto, ottieni la Sony WH-1000XM3. Per coloro che hanno un budget limitato, le cuffie Sony WH-XB900N sono un’alternativa eccellente e più economica. Con la loro affidabile cancellazione del rumore, i bassi incisivi e l’EQ personalizzabile, il Sony WH-XB900ns entry-level offre un botto straordinario per il tuo dollaro.

FAQ

📌 La Sony WH-1000XM3S ne vale la pena?

Sì, la Sony WH-1000xm3s vanta un rumore di prim’ordine, audio e qualità costruttiva che giustifichi il loro prezzo.

📌 La Sony WH-XB900N è buona?

Sebbene non siano alla pari con il fratello di alta gamma, le Sony WH-XB900N sono ancora una buona opzione di cuffie per cancellare il rumore, soprattutto per il loro prezzo.

📌 Quali cuffie per cancellare il rumore sono migliori, la Sony WH-XB900N o il WH-1000XM3?

I Sony WH-1000XM3 hanno una migliore cancellazione del rumore attivo rispetto ai WH-XB900NS. Detto questo, sono anche più costosi.

📌 La Sony WH-1000XM3 fa bene alla palestra?

Non sono resistenti all’acqua e non sono progettati per l’uso della palestra. Tuttavia, alcune persone usano ancora i Sony WH-1000xm3s in palestra e acquistano solo coperture a prova di sudore.