Skip to content

SteelSeries Arctis 1 vs 3: Confronto tra le cuffie da gioco economiche di SteelSeries

Quando si tratta di periferiche di gioco, è difficile sbagliare con Steelseries. Questo vale anche per i suoi ingranaggi di fascia bassa. L’Arctis 1 e l’Arctis 3 sono due cuffie da gioco che si adattano ai criteri. Non romperanno la banca e forniranno comunque una decente qualità del suono. Tra i due, non ci sono molte differenze, salvo alcune funzionalità qua e là. Abbiamo creato questa guida per chiarirli e aiutarti a decidere quale ti adatterà meglio.

Design

Il Steelseries Arctis 1 ha una fascia rinforzata in acciaio regolabile, rendendolo una solida coppia di lattine da gioco. Tuttavia, l’Arctis 3 lo ha battuto su questo fronte con la sua fascia di sospensione per occhiali da sci. Questo diffonde in modo uniforme il peso ed elimina i punti di pressione, secondo la società. A quanto pare, è all’altezza delle affermazioni. Una cosa buona che i due hanno in comune sono i loro orecchie. Sono realizzati in memory foam con tessuto traspirante chiamato Airweave. Insieme alla fascia di sospensione per occhiali da sci, il Steelseries Arctis 3 è un auricolare comodo con la giusta quantità di morsetto. Allo stesso modo, l’Arctis 1 è anche comodo da indossare, ma non è alla pari con l’Arctis 3 a questo proposito. Come per l’estetica, non è troppo dire che il Steelseries Arctis 3 è più elegante dell’Arctis 1. L’intera linea Arctis sembra praticamente la stessa, ma l’Arctis 1 è più lungo le linee di un auricolare con un design tradizionale. Ciò si dimostra in particolare nel telaio in acciaio della fascia per la sua fascia avvolto con la plastica. Mentre il microfono di Arctis 1 di Steelseries è staccabile, l’Arctis 3 è retrattile. Non c’è molto da discutere qui. Tuttavia, un potenziale aspetto negativo dei microfoni staccabili è che potresti perderli, ma un po ‘di cura farà molta strada. L’Arctis 1 di Steelseries arriva solo in nero, il che è piuttosto standard. Oltre al nero, l’Arctis 3 è disponibile anche in bianco.

qualità del suono

Steelseries afferma di aver usato gli stessi driver da 40 mm dell’Arctis 7 sull’Arctis 1. Con ogni modo, è una buona cosa, ma l’Arctis 1 non offre la stessa qualità audio. Nella musica, il suo basso sopraffanna il resto. In altre parole, potresti scoprire che annega i dettagli più delicati nelle canzoni. Questo è la pari per il corso per le cuffie in questa fascia di prezzo. Tuttavia, fa miracoli nei giochi, specialmente nei tiratori pieni di azione. In breve, sentirai davvero il suono dei proiettili che vengono licenziati. Infine, puoi aspettarti un’esperienza audio più equilibrata su Steelseries Arctis 3. Quando si tratta di giochi, fa un lavoro decente in modalità audio surround per i tiratori. Bilancia anche voci e altri suona bene in stereo per i giochi di gioco di ruolo. Né gli alti né il basso sopravvivono all’altro quando ascoltano la musica per l’avvio. Entrambe le cuffie usano l’audio spaziale di Windows Sonic per il suono surround. Sfortunatamente, ciò significa che funzionerà solo su piattaforme Microsoft, vale a dire Windows 10 e Xbox One. Con il clearcast proprietario di Steelseries, i loro microfoni lasciano la tua voce con chiarezza. È uno dei punti di forza di queste lattine da gioco. Avresti difficoltà a trovare la stessa qualità sulle loro controparti nella stessa fascia di prezzo.

Disposizioni

Sia il Steelseries Arctis 1 che l’Arctis 3 hanno controlli a bordo che ti aspetteresti dalle lattine di gioco: una ruota di controllo del volume muto e una ruota di controllo del volume. Ci sarebbe piaciuto vedere una ruota chatmix sia per bilanciare l’audio di gioco e di chat senza armeggiare nelle opzioni, però. Una cosa da notare qui è che SteelSeries ha interrotto il supporto del motore Steelseries per l’Arctis 3, ma puoi comunque attivare Windows Sonic su di esso. Anche l’Arctis 1 non supporta il software, ma la sua variante wireless lo fa.

Opzioni wireless

Le opzioni wireless di Steelseries Arctis 1 e Arctis 3 sono notevolmente diverse in alcune funzionalità, incluso il loro tipo di connessione. Ciò significa che puoi modificare le impostazioni del pareggio a tuo piacimento. Può durare fino a 20 ore con una singola carica. D’altra parte, il Wireless Steelseries Arctis 3 utilizza una connessione Bluetooth 4.1. Come accennato in precedenza, non è più compatibile con il motore Steelseries, che dà all’Arctis wireless 1 un bordo su di esso. Tuttavia, è flessibile in termini di connettività in cui può essere utilizzato cablato o in modalità wireless. Ha anche una durata della batteria più lunga di 28 ore.

Verdetto

Nonostante la differenza di prezzo, il Steelseries Arctis 3 fornisce un valore migliore per il denaro spendi. È più comodo da indossare e offre un’esperienza audio più superba in generale. Non c’è praticamente nulla che l’Arctis 1 possa offrire che l’Arctis 3 non lo fa. Per non parlare del fatto che quest’ultimo fa anche tutto meglio. Sicuramente, il Steelseries Arctis 1 offre un’esperienza più semplice, ma è un po ‘troppo semplice. È più simile a un paio di lattine da gioco economiche con il marchio Steelseries. Tuttavia, vale la pena ottenere se il budget è davvero stretto. Dopotutto, si comporta meglio della maggior parte dei concorrenti nella sua fascia di prezzo. Tuttavia, è una storia diversa quando si tratta delle loro varianti wireless. Se il supporto del motore è davvero importante per te, vale la pena scegliere l’Arctis Wireless Steelseries 1 su Bluetooth Arctis 3. Inutile dire che questi modelli sono più costosi delle loro controparti cablate.

FAQS

📌 La pena Steelseries 1 ne vale la pena?

Sì. Per il suo prezzo, l’Arctis 1 può offrire una qualità del suono decente e il suo design rende comodo da indossare per ore di gioco.

📌 Vale la pena Steelseries Arctis 3?

Sì. L’Arctis 3 merita sicuramente la pena ottenere perché ha un’ottima qualità del suono e comfort, che è grazie alla sua fascia per sospensioni per occhiali da sci e alle orecchie di memoria di memory foam.

📌 Steelseries è un buon marchio?

Sì. Steelseries ha fatto un nome nel settore dei giochi professionali e nella scena degli eSport con periferiche di alta qualità, da tastiere e topi alle cuffie.

📌 Quale dovrei ottenere, il Steelseries arctis 1 o 3?

L’Arctis 1 non ha nulla sull’Arctis 3, ma se il denaro è stretto, è una scelta abbastanza decente nella sua fascia di prezzo.